.

25 settembre 2014

4 modi per usare la birra per le pulizia domestiche




 a) Birra per eliminare le macchie di tè dal tappeto:

Tamponare la macchia con la birra, lasciare agire per alcuni minuti e quindi strofinare con un panno bagnato con acqua fredda e aceto bianco mischiati in parti uguali.

b) Birra per rinnovare i mobili in legno

Se il mobile ha perso lucentezza: strofinare il mobile con un panno morbido bagnato con birra chiara per mobili chiari o birra scura per mobili scuri, quindi lucidare con flanella. Anche una miscela di birra e aceto di mele (2 parti di birra per 1 di aceto) dona un'extra lucentezza al mobile.

c) Birra per lucidare l'oro

Mettere i pezzi in oro in una bacinella e versare birra i.q.b per coprirli completamente. Ammollo per 10 minuti, risciacquare velocemente, asciugare e lucidare con panno morbido.

d)  Birra per sciogliere la ruggine 

Se non riuscite ad esempio a girare una vite per via dalla ruggine accumulata potete coprirla con dei batuffoli di cottone imbevuti con la birra lasciando in posa per 1 ora. Per i casi più difficili utilizzare una miscela di succo di limone e birra in parti uguali.

La birra e l miscela di succo di limone+birra è utile anche per pulire la ruggine dalle superfici. Marmo: usare soltanto la birra o una crema fatta con bicarbonato e birra.

Alla miscela potete aggiungere se necessario del detersivo biologico o a basso impatto ambientale per pulire più a fondo le superfici.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML