Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

24 ottobre 2014

Pulizie delle pentole sporche da cibi appiccicatici


Alcuni alimenti derivati dal latte (di origine vegetale o animale) e altri cibi appiccicatici a volte rimangono attaccati al fondo e pareti delle pentole se/quando non sono stati bruciati.

Per riuscire a pulire bene la pentola avete bisogno di

aceto bianco o rosso
bicarbonato
detersivo per piatti a mano bio o a basso impatto ambientale

Per primo riempite la pentola con acqua fino a ricoprire tutta la zona interessata (fondo e magari le pareti della pentola) e portate ad ebollizione. Spegnere la fiamma quando saranno passati circa  minuti dall'ebollizione

Buttare l'acqua e quindi versare un po' di bicarbonato nella pentola e quindi strofinarla con una spugna insaponata con poco detersivo per piatti.

Quando l'avete strofinata bene versate ancora un po' di bicarbonato nella pentola e quindi un po' di aceto (o spruzzate con aceto)

Nel momento che inizierà a "friggere" dovete iniziare a strofinare nuovamente la pentola, usate aceto assieme al bicarbonato senza sensi di colpa mi raccomando!!

Lavare e ripetere se necessario.

Potete usare una spugna d'acciaio al posto della normale spugna per i piatti.

Questa passo passo può essere utilizzato anche per sgrassare e lucidare le pentole in generale

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML