Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

28 novembre 2014

Cancellare le macchie, aloni e odore di sudore con una pasticca


Ho testato una ricettina che m'ha inviata una lettrice del blog ovvero la nostra carissima Agnese da Cosenza.

Allora Agnese m'ha detto che riesce a togliere perfettamente le macchie/aloni di sudore dalle magliette tamponandole con un'aspirina effervescente sciolta in acqua.

Quindi ho preso un'aspirina, l'ho sciolta nell'acqua e quindi ho tamponato la zona ascellare delle magliette, soprattutto quelle della palestra. Ho aspettato alcune ore e le ho lavate in lavatrice con detersivo e sbiancante (percarbonato) normalmente.

La macchia, gli odori e gli aloni ecc sono spariti.

Quindi la dritta è: tamponare la macchia con aspirina effervescente sciolta in una metà di bicchiere di acqua, aspettare un po' e quindi lavare a mano con sapone o in lavatrice con detersivo e percarbonato.

Non bisogna comprare necessariamente l'aspirina (che è un marchio), ma potete acquistare il generico con il nome di acido acetilsalicilico meglio se effervescente.



2 commenti:

Anna G ha detto...

Ciao!
Ma la macchia va prima "ammorbidita" inumidento il tessuto con acqua, o si passa direttamente l'aspirina disciolta nell'acqua?

Vivere Verde ha detto...

vai direttamente con l'aspirina :) non bisogna inumidire

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML