Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

07 novembre 2014

Crema di pulizia fai da te all'aceto e amido: 9 usi per pulizie, sgrassare e lucidare


Come prepararla: in una ciotolina versate un po' di amido e quindi aceto (bianco, rosso o di mele) fino ad avere una crema fluida. Cos'è l'amido? Fecola di patate o maizena, amido di mais, frumina, amido di riso, amido da stiro, amido di cereali.

  1. Per lucidare i rubinetti: Mettete un po' di crema su una spugna e strofinate il rubinetto. Potete risciacquarne subito oppure lasciare in posa per alcuni minuti soprattutto se ci sono tracce di calcare. Se il rubinetto è in rama aggiungete del sale fino alla ricetta.
  2. Per sgrassare la plastica: se gli oggetti in plastica sono unti strofinateli con la crema, lasciate in posa per alcuni minuti e risciacquare
  3. Per sgrassare e lucidare le pentole: dopo aver fatto un primo lavaggio per togliere i residui strofinare la pentola con un bel po' di crema (potete metterla direttamente nella pentola o su una spugna o spugna d'acciaio), strofinare bene e risciacquare. Se la pentola è molto sporca lasciate in posa per alcuni minuti prima di risciacquare.
  4. Per sgrassare la vasca da bagno: preparare un bel po' di crema e quindi usando una spugna o una spazzola per i piatti strofinate bene la vasca. Lasciare in posa per alcuni minuti e risciacquare
  5. Per smacchiare i vestiti: per le macchie di unto applicate la crema sulla macchia facendola penetrare bene nel tessuto (in questo caso la crema dovrà essere abbastanza fluida quasi liquida), lasciare agire per circa 20 minuti o di più e lavare
  6. Per le macchie sconosciute sul pavimento: strofinare la macchia con la crema, lasciare agire per alcuni minuti, risciacquare con solo acqua e poi con acqua e aceto (proporzione 3:1).
    Sgrassare/lucidare il lavello della cucina: strofinare con la crema, risciacquare e dare un'ultima passata con una spugna bagnata con solo aceto e risciacquare
  7. Sgrassare/lucidare il piano cottura: come per il lavello
  8. Segni di ditate/impronte difficili da togliere: strofinare la zona interessata con la crema, risciacquare bene con panno umido, spruzzare con solo aceto e asciugare.
  9. Per sgrassare le pareti del bagno: se sono unte o un po' scure o opache strofinatele  per bene con la crema aggiungendo un po' di detersivo per piatti a mano o altro detersivo biologico o a basso impatto ambientale.

Attenzione (Achtung!!): Questa crema non va usata su marmo e pietra naturale, sul legno provatela prima su un angolo nascosto.


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML