.

13 febbraio 2015

12 consigli per combattere la flaccidità nella zona sotto il mento.



 La zona sopraioidea del collo è quella zona sotto la mandibola che sta tra il mento e il collo chiamata anche sgorlera. Quella zona li o per colpa del passare degli anni o dell'obesità può diventare gonfia e anche cadente. Però ci sono alcune soluzioni e rimedi accessibili a tutti che possono bloccare questo processo abbastanza fastidioso. Però attenzione: se il gonfiore è improvviso o molto accentuato vale la pena consultare il medico per vedere se non ci sono disordini ormonali.


 1) Bere tanto!! L'acqua è fondamentale poiché mantiene equilibrata non solo l'idratazione del nostro organismo ma anche il turgore della pelle. Si perché anche se usiamo certe crema ad esempio all'acido ialuronico se il nostro corpo non è idratato questa sostanza non è tanto utile. L'acido ialuronico è una specie di "spugna molecolare" che intrappola l'acqua e da resistenza meccanica e turgore alla pelle ma se non c'è acqua in giro questo meccanismo non funziona. Quindi via all'acqua.


2) Proteggere anche il collo contro i raggi UV: la pelle del collo è molto fragile e molte persone spalmano la crema solare solo sul viso e non va bene. Dovete passare la crema sul viso e sul collo. Esistono creme e protettori solari bio nelle erboristerie che proteggono e idratano la pelle allo stesso tempo.

3) Avere una dieta ricca in antiossidanti, betacarotene e vitamina A, C ed E è essenziale per mantenere la salute della pelle, evitare la flaccidità e combattere i radicali liberi. Esistono molti alimenti antiossidanti che non possono mancare nella dieta: barbabietola, mela, carote, arance, papaya, mango, germe di grano, crusca di avena e tanti altri. Anche i succhi fatti con questi alimenti fanno molto per la salute della pelle e non solo. Ricordiamo che la bellezza è solo un riflesso di quello che mangiamo e se non curiamo la nostra alimentazione non si può di certo aspettare che le crema facciano miracoli.

4) Massaggio con oli e burri: gli oli più indicati per fare un bel massaggio sulla zona sotto il mento, collo e zone sensibili del viso (soggette a rughe) sono: olio di rosa mosqueta, olio di semi di vinacciolo, olio di sesamo, olio di avocado, olio di germe di grano e burro di karitè. Possono essere miscelati tra loro e quindi usati di preferenza intiepiditi a bagnomaria. Mettere un po' sul palmo della mano e fare movimenti di avanti indietro dal colo perso la zona sotto il mento, quindi dal basso verso l'alto.

5) Fare maschere di argilla: l'argilla mentre si asciuga tira e movimenta la pelle e questi movimenti aiutano a rafforzarla. Inoltre i sali minerali contenuti nell'argilla fanno bene alla pelle.

6) Melone: questa frutta non solo combatte il grasso ma anche la formazione delle "borse di grasso" in diverse zone del corpo incluso la zona sotto il mento. Anche il succo va bene

7) Vitamina E: importantissima per mantenere la pelle giovane e sana e uno degli alimenti più ricchi in vitamina E è il germe di grano. Purtroppo non è facilissimo trovarlo però se andate nei supermercati biologici, ecosolidali, supermercati forniti, e alcune erboristerie certamente lo troverete. Io di solito lo compro nel supermercato NaturaSi e lo metto un po' ovunque: nello yogurt, zuppe, insalate e via dicendo.

Altri alimenti che contengono vitamina E sono: riso integrale, olio di germe di grano, legumi, noce, mele e insalata.

8) Crusca di avena: contiene magnesio che facilita l'assorbimento delle vitamine E, C, B e D.

9) Vitamina C: necessaria per stomolare la produzione di collagene e elastina fondamentali per a tenuta "meccanica" della pelle.

10) Semi di lino e semi di chia soprattutto per le donne in menopausa.

11) Esercizio: non solo i muscoli della braccia e gamba hanno bisogno esercizio fisica ma anche quelli della faccia. Ci sono due esercizi molto efficaci per rafforzare la zona che si trova sotto il mento

a) Appoggiare fortemente la lingua contro il palato e massaggiare la zona del sottomento con movimenti circolari.

b) Fare un sorriso con la bocca chiusa stirando bene la bocca e quindi tirando bene tutta la zona inferiore fino al collo.

c) Mettere una pallina sotto il mento appoggiandola contro il corpo. Contare fino a 20, rilassare e ripetere l'esercizio per 10 volte.

12) Non fumare: il fumo è micidiale perché ossida il corpo, accelera il processo di invecchiamento, ingrigisce la pelle e provoca davvero molti danni non solo alla pelle ma a tutte le cellule del corpo. Se volete la gioventù eterna allora buttate immediatamente le sigarette nella mondezza e lasciatele li





Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML