Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

20 aprile 2015

Riparatore di punte idratante e protettivo all'olio di girasole


Questo riparatore è indicato per i capelli più secchi e crespi poiché trattiene l'acqua all'interno del capello e li ripara dall'azione dannosa del sole.

Per farlo avete bisogno di:

Burro di karitè
Olio di girasole di alta qualità o biologico
5 gocce di OE di tea tree o di neem (o 1 cucchiaino raso di neem in polvere)

Sciogliere 1 o 2 cucchiai di burro di karitè a bagnomaria
Aggiungere 1 cucchiaino di olio di girasole per ogni cucchiaio di burro
Mischiare bene e mettere in una ciotola di vetro, ceramica o plastica con tappo (puliti e asciutti)
Lasciare intiepidire, aggiungere l'OE di tea tree (però prima che il burro s'indurisca anche se tenderà ad essere malleabile)
 Mettere un pochino sul palmo della mano, strofinare e passare sulle punte dei capelli e/o parti più inaridite.

Se per caso trovate in giro o avete l'olio di babassu aggiungetelo alla formula (50% girasole e 50% babassu). L'olio di babassu è un silicone naturale però molto più permeabile ed ha un grande potere idratante, disciplinante e ripara i capelli dagli agenti esterno.




Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML