Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

01 maggio 2015

Smacchiare il travertino annerito


Versare abbondante soda solvay+bicarbonato sul pavimento e versare un po' d'acqua, strofinare con spazzolone, aspettare alcuni minuti (20 o 30) e risciacquare con solo acqua pulita. Se il grasso il molto spesso o colloso aggiungere qualche goccia di detersivo per piatti a mano  a basso impatto ambientale o bio.

Se la patina nera persiste mischiare percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo) e acqua calda (1 cucchiaio per 2l d'acqua), versare sul pavimento e strofinare. Posa per 20 minuti e risciacquare bene. Se il grasso il molto spesso o colloso aggiungere qualche goccia di detersivo per piatti a mano  a basso impatto ambientale o bio.

Altro rimedio: strofinare uno spazzolone con abbondante sapone di marsiglia, versare soda solvay e bicarbonato sul pavimento, bagnarlo un po' e strofinare con lo spazzolone insaponato (aggiungere altro sapone se necessario). Se rimangono aloni aggiungere la soluzione di acqua calda e percarbonato.

Un consiglio: se prima e dopo il risciacquo (per togliere i prodotti di pulizia) fatte una passata di vapore vedrete che lo sporco verrà via più facilmente



Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML