Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

13 settembre 2015

Macchia di detersivo aggressivo sul legno


Detersivi più aggressivi come gli sgrassatori, detersivo per pavimento, anticalcare ecc rovinano la superficie delicata del legno soprattutto se naturale, cioè non protetto da cera o lacca.

Per trattare questo tipo di macchia servono:

Paglia d'acciaio per legno (è molto fine e non rovina il legno) non usate quelle per le pentole. Le potete trovare nei ferramenta e/o bricolage
Olio di lino crudo
Flanella o panno giallo

Strofinare la macchia con la paglia d'acciaio facendo movimenti di unidirezionali seguendo la "venatura" del legno. Non fare movimenti circolari.







Rimuovere tutta la polvere rimasta
Mettere poco olio alla volta su una flanella, strofinarla su sé stessa per cospargere bene l'olio e quindi strofinare la macchia lucidandola allo stesso tempo.
Lucidare con la flanella senza olio
Lasciare in posa per 1 giornata senza toccare o pulire, se necessario copritela con straccio o giornale
Sgrassare (solo se necessario) con panno assorbente asciutto o leggermente inumidito e ben strizzato con acqua saponata con sapone di marsiglia e asciugare il più possibile.


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML