.

14 dicembre 2015

La Vita di Unico: un criminale gli ha spezzato la spina dorsale e ora Unico ha bisogno di noi.


Questo cagnolino meraviglioso si chiama Unico e il suo percorso di vita è Unico!!

Questo esserino cosi dolce è stato reso paralitico da un mostro (non credo possa essere chiamato umano) ed è stato soccorso dai volontari calabresi che hanno aperto un evento che ha permesso di operare il cane.



La brutta notizia è che Unico trascina le gambe posteriori, quella bella è che ha trovato adozione in Abruzzo e la sua famiglia si prende cura di lui molto volentieri, però la sua mamma umana in questo momento non ha un lavoro e ha bisogno di aiuto per pagare la fisioterapia per Unico, anche perché sostiene una grande spesa tra pannoloni, pomate, cibo per i reni ecc.

Quindi vi lascio il testo scritto dalla mamma e anche la pagina facebook di Unico e di Cristina però attenti perché non si può non innamorarsi di questo cagnolino meraviglioso!


Unico ,così l'hanno chiamato i ragazzi dell'associazione "anime randagie" che l'hanno raccolto in una spiaggia di Bovalino che si trascinava morente dal dolore .. 

Perché qualcuno ,qualcosa gli ha spezzato la spina dorsale . Grazie ad un evento aperto dal Plf e grazie ad una catena di solidarietà ,sono stati raccolti fondi per permettere ad Unico di essere operato . È stato operato il 29 settembre presso la clinica San Giorgio di Reggio Calabria dal dott Barillaro .Da circa 20 giorni Unico è diventato il mio bambino .. 

Tra noi è nato un amore oltre ogni confine ! In tanti sanno che da qualche mese ho perso il lavoro ,e la mia situazione economica non è delle migliori . Ora ho aperto questo evento per chiedere a tutti un piccolo contributo ,anche due euro fanno la differenza .. Per permettere ad Unico di realizzare il suo sogno ,la fisioterapia ! Appena raccolto qualche soldino ,lo porterò a Roma nella clinica "Roma sud" che dista da noi 208 km per una buona visita neurologica e per fare un preventivo Fisioterapia ,che mostrerò ,come mostrerò tutte le fatture ! 

Non mi abbandonate ,Unico ha conservato un Po' di sensibilità. Ha solo un anno e mezzo ,va tentata una fisioterapia ! Aiutatemi a dargli questa possibilità ! Metterò le mie coordinate per coloro che volessero donare un pensierino . 

Chiedo a tutti voi di invitare più persone possibili affinché Unico possa avverare il suo sogno ,i costi della fisioterapia sono alti e abbiamo anche la distanza che gioca a nostro sfavore ,non avendo nessun centro riabilitativo in Abruzzo 

POST PAY Intestata a Cristina trabucco CF TRBCST71L49G482J 4023600671846634 IBAN Intestato a Cristina trabucco IT85A06055770001803 

PAY PAL ross.rudy@libero.it Causale UNICO Specificando invio denaro a familiari ed amici34000000

Pagina Facebook: La Vita di Unico

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML