.

29 gennaio 2016

Disincrostare il fondo del WC con acido citrico non diluito.


L'acido citrico puro cioè non miscelato con acqua ha un PH abbastanza basso ed è eccellente per sciogliere incrostazioni più dure dal fondo del WC.

Per procedere dovete versare 2 o 3 cucchiai di acido citrico sul fondo del WC e versare 1 litro d'acqua calda (non necessariamente bollente).

Ma avevi detto di non miscelare con acqua. Sì, ma quello che voglio dire è che non dovete preparare la classica ricetta di anticalcare con acqua demineralizzata e acido citrico, ma usarlo assoluto e dunque versare l'acqua calda per accelerare l'azione disincrostante.

Lasciare l'acido agire per il maggior intervallo di tempo possibile (minimo 1 ora), comunque più l'incrostazione è dura più tempo ci vorrà.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML