.

29 gennaio 2016

Smacchiare il giubotto sintetico ammuffito



Muffa....Magari capota di sentire soltanto l'odore, però spesso sono visibili macchie scure o rosse. I miei consigli per debellare la muffa è questo:

Strofinare tutto il giubbotto con abbondante succo di limone, tagliate uno (o più) limoni a metà e usatele come delle spugnette. Dovete bagnarle bene le zone interessate.

Mettete il giubbotto in una bacinella e lasciatelo li per una giornata

Mettetelo in lavatrice con detersivo (fai da te o classico), 1 manciata di sale e 1 tazzina di caffè di acqua ossigenata 40 volumi* o candeggina delicata (l'acqua ossigenata è più efficace). Ciclo veloce, 40 gradi con centrifuga media (massimo 700 giri).

Se non volete lavare in lavatrice potete lavare a mano risciacquando il giubbotto per togliere il succo di limone, quindi strofinare con sapone di marsiglia e acqua ossigenata e candeggina delicata, oppure immergere in una bacinella con acqua calda, detersivo e acqua ossigenata o candeggina delicata e sale fino, quindi strofinare leggermente e risciacquare molto bene.

Appendere all'aria aperta o vicino ad un termosifone. Se da voi non fa molto freddo o umido meglio evitare l'asciugatrice, in caso contrario aggiungete qualche pallina da tennis per evitare che il capo sgualcisca nell'asciugatrice.

*acqua ossigenata 40 volumi cremosa, la potete acquistare nei negozi di cosmetici e negozi di prodotti per parrucchiere


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML