Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

15 maggio 2016

Cancellare le macchie di muffa dai capi usando l'argilla.


Riempire una bacinella con acqua bollente q.b per immergere il capo, aggiungere per litro d'acqua: 10 ml di acqua ossigenata 40 volumi (quella cosmetica per colpi di sole) e 1 cucchiaio raso di una qualunque argilla (anche la creta di colore chiaro per le sculture) e 1 cucchiaio di sale grosso. Immergere il capo previamente insaponato con abbondante sapone di marsiglia. Chiudere la bacinella (o pentola) con coperchio o altro per 24 ore.

Risciacquare a mano o in lavatrice, immergere il capo in acqua e aceto bianco o di mele, risciacquare nuovamente. Se ci sono tracce di muffa lavare in lavatrice con percarbonato alla temperatura più alta indicata per quel capo

Se non avete l'acqua ossigenata a disposizione potete usare la candeggina delicata, però l'acqua ossigenata è più concentrata

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML