CHI CERCA TROVA

28 giugno 2016

Calabria: Quattro assassini torturano a morte un randagio e postano un video su facebook


Orrore a SANGINETO, Provincia di Cosenza, quattro assassini si sono divertiti in questo modo: hanno impiccato un povero cane e quindi l'hanno inflitto dei colpi alla testa con una mazza, poi non contenti hanno pubblicato il video su facebook magari per rendere pubblico la loro infinita ignoranza e stupidità.

Ovviamente il video è andato a finire in mano alle Autorità e i colpevoli sono stati identificati. Secondo gli inquirenti quella era una punizione al cane colpevole di aver ammazzato due capre.

Ma si può, nel 2016 avere ancora persone in giro cosi idiote e ignoranti?? Credo proprio di sì visto anche certi stupri di gruppo commesso da giovanissimi in questi ultimi tempi.

C'è bisogno di una punizione rigidissima per questa gente!!! Voglio vedere quanto questi qui ammazzeranno anche le persone perché è gente che si diverte a fare queste cose.

Molti gruppi animalisti vogliono seguire da vicino questo caso, comunque per maggiori informazioni sui mostri che hanno compiuto questa barbarie contro il povero animale, cliccate QUI

E cliccando QUI potete firmare la petizione per chiedere una punizione esemplare a questi delinquenti.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML