CHI CERCA TROVA

26 novembre 2016

Costruire casette per randagi con materiali di riciclo.


Purtroppo la piaga dell'abbandono degli animali non è un problema (vergogna) presente soltanto in Italia, ma trattasi di una crudeltà presente in diversi paesi e continenti. Spesso quando il randagismo è tanto i volontari sono costretti a curare gli animali per strada visto che a volte i rifugi sono pieni e non si trovano stalli.

In Brasile molti volontari hanno trovato alcune soluzioni creative per offrire un confort in più per gli animali che vivono per strada, o per quelli che vivono nei rifugi finché non riescono a trovarli una sistemazione definitiva.

Le idee sono molto interessanti e quindi ho deciso di condividerle e chissà se saranno utili per i volontari che attuano in Italia, oppure per gli appassionati del fai da te che vorrebbero magari aiutare i 4 zampe senza casa.

Ecco alcune idee:


USPA ONLUS         
USPA ONLUS, Lages, 
Santa Catarina, Brasile
queste casette vengono fatte e distribuite in diverse città del Brasile. L'importante è che vengono usate due bacinelle uguali per essere poi unite. La porta di ingresso va scartavetrata per non ferire gli animali e sul pavimento va messo un pile o tappetino






passo passo da
cachorros fofos



Casa di bottiglie pet
Questo progetto è stato creato da alcuni studenti della Scuola Statale Professoressa Judith Sant'Ana Diegues, in città di Ilha Comprida, San Paolo del Brasile.
un tubo.

Hanno usato alcune bottiglie per creare i tubi, in pezzo di cartone, 1 pallet per il fondo e 1 pezzo di legno per il pavimento. E stato usato lo spago per tenere uniti i tubi previamente scartavetrati, in modo che la colla avesse il tempo di fare presa. Gli spazzi sono stati riempiti con la schiuma poliuretanica. Poi tutto è stato scartavetrato e dipinto.





Queste invece sono case fatte con serbatoi d'acqua

APANVI

AMIGOS BICHOS


















Queste sono case fatte in cartone da volontari di alcune periferie della città di Brasilia, Brasile

Dice: qui dorme un cane di strada, per favore rispettare questo spazio






A Lages Santa Catarina, Brasile queste casette sono state messe in diversi punti della città, i volontari della ONLUS ALPALAGES ha contributo alla creazione e distribuzione, oltre a provvedere alla cura di questi animale e adozione

casette per randagi










 Alcune Associazioni come il Rifugio Joao Rosa a Rio de Janeiro, Brasile chiedono la donazione delle buste di latte o succo per fare le casette per i randagi o cani del rifugio
Loro usano anche le bottiglie pet per fare i tetti di alcune casette.

passo passo 1
passo passo 2



Ricordiamo che questi progetti sono stati pensati per i cani randagi che spesso vivono sui marciapiedi, cemento o asfalto soffrendo il caldo o il freddo. Come i volontari non hanno soldi per acquistare casette apposite hanno bisogno di ricorrere alla creatività, ovviamente per il cane di casa si può sceglie soluzioni più tradizionali e soprattutto comode.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML