Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

02 novembre 2016

Giustizia per Spike, il cagnetto bruciato vivo a Pozzuoli: domani la sentenza (speriamo)



Domani si realizzerà l'ennesima udienza che riguarderà il caso di Spike, il povero cane bruciato vivo da un criminale a Pozzuoli-NA due anni fa.

Caso Spike

Il Processo è stato rimandato più volte dal Tribunale e speriamo che domani finalmente ci sia una sentenza di condanna contro il mostro che ha assassinato Spike.

Sarà possibile che ogni volta per chiedere giustizia per un animale ci sia bisogno di fare manifestazioni, siti, dibattiti ecc, tutto questo perché abbiamo sempre la paura chenon si farà giustizia se non si fa un gran rumore?

Questa situazione deve cambiare e anche le Leggi contro i reati di maltrattamento contro gli animali che ahimè sono al limite del ridicolo dal quanto sono blande!

Spike e tutti quanti noi persone civili aspettiamo che l'aguzzino venga condannato!

Seguite il caso Spike:

Evento per Spike

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML