Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2017

Schiarire le ascelle scurite con ingredienti naturali

Le ascelle possono scurirsi per diversi motivi: tipologia di pelle, deodoranti, irritazione post depilazione ecc.

Un rimedio molto efficace per schiarire le ascelle è la liquirizia.

La liquirizia è un schiarente naturale e contrasta l'iperpigmentazione della pelle che progressivamente acquisisce una colorazione più chiara.

Utilizzarla è facile, dovete preparare una pappetta cremosa mischiando la polvere di liquirizia e acqua, e dunque applicare sulle ascelle pulite preferibilmente con sapone di marsiglia.

Mentre fatte la doccia applicate il preparato eseguendo movimenti circolari, lasciare in posa per alcuni minuti e quindi risciacquare.

Potete anche preparare la pappetta e applicare sulle ascelle pulite e avvolgere con strisce di tessuto (potete ricavarle usando vecchie magliette). 20 minuti e risciacquare.

La preparazione sarà più efficace se oltre alla polvere di liquirizia aggiungete anche un po' di argilla verde ventilata o anche l'Argilla Ghassoul. Per preparare la …

Rimuovere lo smalto per unghie dal pavimento e dai mobili

L'acetone o il rimuove smalto possono facilmente rinsecchire e macchiare la superficie dei mobili e il pavimento, quindi è meglio evitare di usarli se avete bisogno di rimuovere lo smalto per unghie caduto per terra.

Se coprite la macchia con gesso o soda solvay (o in alternativa lo zucchero), lo smalto si solidificherà e poi basterà passare una spugna asciutta per staccare i pezzi. Al massimo bisognerà togliere i pezzi di smalto con una spazzola.

Regola del 50, 35,15: le percentuali giuste per risparmiare soldi e non rimanere al verde

A volte spendiamo i nostri soldi e anche a dei modi per risparmiarli il più possibile, però spesso non pensiamo alle percentuali giuste da dedicare ad ogni progetto in modo da non rimanere al verde.

Il quesito percentuale è molto importante perché spesso facciamo i conti del totale delle spese, per cercare di ridurle il mese successivo, però non pensiamo se le spese sono in ogni modo superiore ad una certa percentuale massima ideale.

La conclusione è che bisogna anche ragionare in termini di percentuale, e ci sono alcuni valori ideali da applicare in modo da non rimanere senza fondi e anzi risparmiare per il futuro.

I conti sono su questa tabella:



Un'altra tabella complementare molto utile è questa:

Qui potete inserire il valore del vostro stipendio mensile in alto e la tabella vi dirà il quanto dovete risparmiare secondo la regola delle percentuali (50%, 35% e 15%), poi dovete inserire i valori spesi nel mese corrente per fare un paragone e sapere com'è andata.

Avendo valori…

Massaggio anticellulite giornaliero di 5 minuti per glutei sodi e alti

Dedicate cinque minuti al giorno per farvi un massaggio anticellulite e noterete che man mano i glutei diventeranno sempre più sodi  e alti.

Purtroppo la cellulite non perdona nessuno e può perseguitare sia le donne in carne che le magre e addirittura le sportive, per questo bisogna fare un trattamento mirato per evitare o per combattere questo problema.

Certamente bisogna anche alimentarsi bene, bere molta acqua, eliminare il più possibile grassi e zuccheri.

Per il massaggio avete bisogno di:
- Un olio carrier che può essere argan, semi di vinacciolo, macadamia, mandorle, germe di grano ecc.
-Olio essenziale di menta piperita (ottimo per combattere cellulite e smagliature)
- Opzionale: altri oli essenziali molto utili contro la cellulite tali come timo, cipresso, canfora, eucalipto.

Come usare: se optate per il solo OE di menta sono 6 gocce per cucchiaio di olio carrier, se volete invece usare tutti gli oli allora saranno 3 cocce di OE di menta e una goccia degli altri oli per 1 cuc…

Repellente naturale fai da te per allontanare zanzare e altri insetti

Per allontanare gli insetti, e soprattutto le zanzare, normalmente vengono usate le classiche piastrine insetticide, però queste sono composte da insetticidi piuttosto pesanti che nuocciono la salute, specialmente quella dei bambini e degli animali domestici e in modo particolare quella dei gatti sia per via aerea che orale.

Alcune sostanza chimiche presenti nelle normali piastrine sono: Permetrina che può provocare la morte dei gatti visto che non hanno enzimi che eliminino questa sostanza, quindi occhio agli animali domestici, Deltametrina, Alletrina anche questa molto tossica per i gatti, Esbiotrina, Cipimetrina

Tutte queste sostanze se ingerite provocano seri problemi. 

Al posto della normale piastrina possiamo usare una semplice arancia, farlo è facilissimo ed ho preparato una tabella per illustrare i passaggi:

Se volete scaricare la tabella cliccate qui oppure andate sulla pagina stampare del nostro Menu


---------------------------------------------------------



Colibri piastrin…

Proprietà e benefici del fungo Gallinaccio

Il fungo Gallinaccio (Cantharellus cibarius) è una pianta della famiglia del Cantharellaceae ed identificato per la prima volta in Svizzera nel 1821.

Ha un capello che arriva fino a 10 cm con colorazione che va dal giallo dorato all'arancione. La "carne" è bianca e carnosa.

Comune nei boschi di quercia, castagno ma anche vicino ad altri alberi tipici dei boschi fino a 2000 metri.

Questo tipo di fungo è ricco di fibre, rame, ferro e pantenolo. Efficace contro i batteri, lieviti e virus. Combatte il cancro, infiammazioni e malattie autoimuni (anche in sinergia con i farmaci).


Attenzione: consigli generici e senza scopo medico



Proprietà e benefici del cavolfiore

Il cavolfiore è un'ottima fonte di vitamine C, K, B6, B1, B2, B3 ed E e acido folico.

Inoltre questo alimento fornisce minerali essenziali come calcio, magnesio, fosforo, potassio e manganese. Ha pochi grassi ma molte proteine e omega 3.

Mangiando spesso il cavolfiore è possibile combattere o curare (in sinergia con eventuali farmaci), i seguenti problemi:

digestione difficile
diabete
colite
indebolimento muscolare
obesità
ipertensione
problemi vascolari
malattie cardiache e neurologiche
invecchiamento
alzheimer
alopecia
epilessia

Il cavolfiore contiene elementi che combattono l'invecchiamento della pelle e degli organi.

Comprare la verdura quando questa è ancora bianca e non giallastra o scura.


Attenzione: questi consigli sono generici e non hanno scopo medico


------------------------------------------------




Affetta verdura 3 in 1 Westmark Byrne
Ordinalo sul Giardino dei Libri

Il piatto di Veganino: Riso aromatizzato con asparagi in padella

Ecco il nostro amichetto Veganino in viaggio, oggi lui è venuto da noi per dare un suggerimento per la preparazione di un pasto per quando non hai troppo tempo da dedicare alla cucina.

Il piatto di oggi si chiama:

Riso aromatizzato con asparagi in padella



Ingredienti:

300 gr riso basmati o thai
1/2 cucchiaino di zafferano
sale fino
olio EVO
pepe nero o paprika
uvetta
Erba cipollina tritata
Rosmarino

2 spicchi d'aglio scchiacciato
1 cucchiaio di vino rosso
1 foglia di salvia
Vino bianco
Asparagi surgelati o previamente cotti



Preparazione:

In una padella capiente imbiondire 1 spicchio d'aglio schiacciato in 3 cucchiai di olio EVO
Adagiare gli asparagi in padella ripassare nell'olio
Bagnare con il vino, cospargere con l'erba cipollina e rosmarino
Versare acqua il quanto basta per cuocere l'asparago e alla fine quando il liquido si sarà ritirato, girare gli asparagi per scottarli bene.
In una pentola imbiondire a fiamma dolce 1 spicchio d'aglio in 3 cucchiai di…

La lettiera del gatto in bagno: come neutralizzare gli odori

Io ho un gatto e un cane, tutti e due ex randagini, uno preso dal canile (cane) e uno dal bidone dalla spazzatura (povero gattino di 2 mesi vittima di qualche mancato aborto).

Ho optato per una lettiera chiusa che ho posizionato in bagno cosi da agevolare le pulizie. La lattiera va cambiata almeno una volta al mese e pulita ogni giorno e se possibile più volte al giorno poiché i gatti odiano lo sporco. Tra l'altro pulendola si evita il proliferare di germi.

Molte persone hanno trovano difficile neutralizzare gli odori quando posizionano la lettiera in bagno, soprattutto se questo non ha una finestra, il mio consiglio è quello di cospargere la sabbia con due cucchiai di bicarbonato di sodio e quindi mischiare, e poi cospargere la sabbia con un cucchiaio scarso di bicarbonato e poi ci pensa il gatto a mischiare ulteriormente.

Un altro consiglio, soprattutto per i bagno chiusi, è quello di posizionare una scatola di bicarbonato aperta su un mobile alto, potete anche versare su una s…

Post note: l'accessorio ideale per pulire gli spazi non raggiungibili con la spugna

Questo è un altro dei nostri post note per ricordare certi accorgimenti che seppur molto semplici possono dare una grossa mano nella quotidianità.

Avete provato a pulire gli spazi tra una piastrella e altra e non siete riusciti, oppure i mattoni più ruvidi dei muri? A volte succede quando usiamo un accessorio di pulizia non proprio adatto a questo tipo di superficie.

Allora cosa possiamo utilizzare per raggiungere e disincrostare ogni spazio al posto della solita spugna? Ecco il nostro consiglio:


Tabella di errori di bucato da evitare (scaricabile)

A volte presi dalla fretta o dalla inesperienza facciamo alcuni pasticci a volte banale quando laviamo i capi in lavatrice. A volte non consideriamo alcuni aspetti oppure non seguiamo alcune regole essenziali per la conservazione dei capi d'abbigliamento.

Ho preparato una tabellina degli errori da evitare/non fare e potete anche scaricarla dal link qui sotto oppure andando sulla pagina stampare, e appenderla nella zona lavanderia.

Tabella di errori del bucato da evitare


Come lavare a fondo il balcone o terrazzo usufruendone della pioggia

Possiamo usufruire della pioggia per lavare a fondo il balcone o terrazzo risparmiando acqua, però il problema è che usando i soliti detersivi si formerà un bel po' di schiuma che andrà a finire di sotto per la gioia dei vicini.

Però un modo per lavare a fondo il balcone in vista della pioggia è questo: cospargere il balcone con abbondante bicarbonato di sodio e sale fino da cucina e strofinare con uno spazzolone e un po' d'acqua. Ci penserò la pioggia a risciacquare tutto quanto e nessuno si lamenterà dell'acqua o della schiuma. Se dopo il risciacquo naturale resterà qualche residuo di bicarbonato basterà pulire con acqua+aceto+mocio.

Ovviamente quest'operazione va fatta se la pioggia prevista è abbondante.

Passo passo: come realizzare una casa per i gatti riciclando scatole di cartone.

Chi ha dei gatti sa che questi meravigliosi animali amano le scatole ed a volte preferiscono giocarci con loro piuttosto che con il tiragraffi. Allora possiamo unire la loro passione per le scatole al hobby del riciclo per creare una bella casetta per il nostro amico.

Avete bisogno di tre scatole, e altri materiali facili da reperire, comunque potete trovare il passo passo con foto e testo (se non siete pratici con l'inglese potete seguire le foto), inoltre troverete il modello per porte e finestre in pdf.

L'autrice si chiama Martha Stewart e il link per il progetto per la casetta dei gatti è questo:

Come fare una casa per i gatti usando il cartone by Martha Stewart

Impacco di colore fai da te per smorzare i riflessi rossi dai capelli

A volte volendo schiarire i capelli ci si trova con una capigliatura rossiccia non proprio bella da vedere. Spesso viene consigliato di tingere la parte rossiccia con un'altra tinta  tendente al grigio. Il problema è che spesso i capelli decolorati sono rovinati e un'altra tinta ancora può danneggiare ulteriormente  capelli, oppure i capelli potrebbero scurirsi più del dovuto e ci si troverebbe con capelli scuri eppure danneggiati :-((

Io per molto tempo ho usato una colorazione bruna che nonostante sia dolce sia con i capelli che con l'ambiente, alla fine mi sono stancata e ho voluto cambiare colore (noi donne cambiamo spesso i gusti). Quindi ho deciso di schiarire le punte dei capelli di 2 o 3 toni e alla fine i capelli hanno assunto un aspetto rosso acceso. Per non usare un'altra tinta ho preparato quello che chiamo "impacco di colore", cioè maschera per capelli con aggiunta di poca colorazione per capelli.

Mi sono fatta il colore perché ahimè ho tanti ca…

Post note: trattamento delle macchie e temperatura

Questo è uno di quei post riassunto, cioè con l'obiettivo di ricordare certi consigli magari dimenticati con il tempo. Non è un passo passo o un testo dettagliato ma soltanto una nota veloce e poi volendo potete approfondire l'argomento facendo ulteriori ricerche nel blog.

 In questo caso parliamo di macchie e del giusto modo di trattare, lavare e ammollare


12 alimenti più ricchi di vitamina C.

Sappiamo che vitamina C è antiossidante ed è un cofattore per la sintesi del collagene, e tutto ciò è necessario per contrastare l'invecchiamento. Però quando pensiamo alla vitamina C vengono in mente quasi sempre gli stessi alimenti: arancia, limone e altri citrici.

Però ci sono altri alimenti che contengono più vitamina C rispetto ad esempio all'arancia e non sono necessariamente acidi. Ho preparato una tabella di alimenti che potete consultare o scaricare, sono alimenti vegetali che aiutano a mantenere la salute della pelle e non solo.

Potete consultare anche la quantità di vitamina C in mg per ogni alimento.

Per scaricare clicca qui, oppure andate sulla pagina STAMPARE, menu in alto


Alimenti per capelli: cosa mangiare per avere capelli più sani e lunghi

Maschere, balsami, shampoo, fiale, tonici, impacchi, pastrocchi e via dicendo... esistono un'infinità di prodotti e ricette naturali per rendere i capelli più belli, più lunghi, più forti e più sani.

Esistono prodotti bio, classici, a buon mercato o per poche tasche, e spesso spendiamo tanti soldi per trovare i cosmetici giusti per la nostra chioma, ma tutto ciò basta?

In realtà per avere capelli sani bisogna mangiare bene poiché i capelli riflettono lo stato generale dell'organismo. Ovviamente se bruciamo i capelli con frequenti decolorazioni o altri trattamenti pesanti non sarà di certo l'alimentazione a rimetterli a posto, però il capello nuovo crescerà sano e si allungherà più in fretta.

In ogni modo ci sono certi alimenti che sono specifici per dare corposità, lucentezza, forza e anche per accelerare la crescita dei capelli.

Per sapere quelli potete guardare la nostra tabella oppure scaricarla qui 
oppure sulla nostra pagina STAMPARE sul Menu.

Ricordate di usare lo …

10 oli vegetali efficaci per rendere la pelle del viso tonica e giovane

Olio di ricino: idrata a fondo le pelle più secche, un olio molto valido anche per la pelle molto invecchiata e segnata dalle rughe. Siccome è un oleo molto denso potete mischiarlo ad un altro olio, come ad esempio argan, jojoba, germe di grano ecc, in proporzione 2 (ricino): 1 (altro olio)

Olio di argan: combatte l'invecchiamento e le macchie sul viso, rigenera la pelle e dona lucentezza.

Olio di vinacciolo: combatte l'oleosità eccessiva, è antiossidante, dona elasticità e combatte la pelle flaccida.

Olio essenziale di camomilla: ideale per calmare la pelle irritata, con acne, psoriasi o allergica, è antiinfiammatorio e lenitivo, ottimo per proteggere la pelle sensibile. Va mischiato ad un altro olio come ad esempio mandorle o jojoba

Olio di cocco: rinnova la pelle rendendola più levigata, ottimo olio da massaggio dopo il peeling

Olio di mandorle: per la pelle rinsecchita, molto usata per massaggiare la pelle e alleviare gli effetti dello stress e dello smog sulla cute

Olio …

Consiglio per gli acquisti: Il Massaggio Estetico del Viso Ebook

In un altro post abbiamo parlato dell'importanza del massaggio al viso per mantenere il suo aspetto sodo e giovane. Un massaggio fatto a regola d'arte fortifica e tonifica i muscoli facciali e quindi conserva i contorni e la forma originale del viso che con gli anni tende a cedere all'azione della gravità.

http://vivereverde.blogspot.it/2017/07/muscoli-del-viso-tonici-per-avere-uno-aspetto-sempre-giovane.html

Giorni fa ho acquistato un ebook che insegna diversi tipi di massaggio specifici per il viso descrivendo perfettamente il modo per eseguirli e lo scopo. Seguendo le sue istruzioni è possibile davvero avere un aspetto tonico e giovane. È da un po' di tempo che ho aderito alla pratica del massaggio al viso e ho avuto ottimi risultati. Sarebbe un complemento o in certi casi una sostituzione all'applicazione di creme, lozioni e oli.

Si chiama Il massaggio estetico del Viso, autori vari, David di Angelis Editore.
Costo: 1,94
40 pagine

Per acquistare:
Il Massaggio Es…

Fare una casetta nascondiglio per gatti con scatola e maglietta da riciclare

Fare dei giocattoli per i nostri gattini non è cosi difficile, basta usare un po' di fantasia, ed è anche sorprendente il fatto che a volte a loro possa anche piacere di più i giocatoli fai da te piuttosto che il tiragraffi tutto carino.

Certamente potete fare mooooolto di meglio usando una maglietta carini, disegnini graziosi ecc, però l'idea di base è questa: "vestire" una scatola di cartone con una maglietta da riciclare, e tagliare una delle maniche e il collo per allargarlo, in questo modo il gattino si divertirà entrando da una parte e uscendone dall'altra.


---------------------------------------------------------------------------------------




Il Gatto Parla di Bash Dibra Byrne
Ordinalo sul Giardino dei Libri




Borsa Pieghevole Viola - Gatto di Salani Editore
Ordinalo sul Giardino dei Libri
.