>

10 novembre 2017

Disincrostare le piastrelle annerite del bagno con ingredienti ecologici



Un modo per disincrostare le piastrelle senza dover usare la varechina (tossica e inquinante), è quello di utilizzare ingredienti che facciano reazione tra loro e quindi aiutino a rimuovere l'incrostazione.

Avete bisogno di

Bicarbonato di sodio
Aceto bianco
Acqua ossigenata 40 volumi o candeggina delicata
Detergente biologico o a basso impatto ambientale (opzionale), va bene uno qualunque anche quello per i piatti a mano può essere usato

Come prima cosa preparare una pappetta con bicarbonato e acqua ossigenata, preparate un bel po'
Versare la miscela su una spugna (se volete aggiungete un po' di detergente)
Strofinare la parete
Lasciare agire per alcuni minuti
Spruzzare alcuni punti alla volta con aceto e strofinare mentre fa reazione
Aspettare alcuni minuti, strofinare nuovamente e risciacquare.
Le incrostazioni più difficili possono essere strofinate con una spazzola per il bucato
Risciacquare bene di preferenza con acqua in abbondanza.

Nessun commento: