>

06 febbraio 2018

Abitudini che stimolano la produzione di collagene ed elastina


Soltanto le creme di bellezza non bastano per rendere la pelle più giovane, anche se contengono collagene e/o elastina nella composizione. Se non coltiviamo buone abitudini alimentari. 

Per mantenere sana l'impalcatura che mantiene la pelle soda, giovane e fresca, bisogna mangiare bene e ovviamente rinunciare a certi veleni: sigaretta e alcol.

- Alimentazione

a) Vitamina C: arance, limoni, agrumi in generale, kiwi, ananas, erba cipollina, prezzemolo, frutto della passione, cavolfiore, cavolo viola, broccoli, fragola, mango, papaia, peperone.

b) Omega 3: semi di chia, semi e olio di lino (i semi di lino e chia sono ricchissimi), noci, mandorle, avena, vegetali di colore verde, legumi, alghe.

c) Antiossidanti: la maggior parte dei vegetali di colore rosso e viola contengono molti antiossidanti, tè verde, cetriolo, carota, soia, semi di lino e cioccolato fondente

d) Zinco: fagioli, ceci, mandorle, castagne, arachidi, spinaci, semi di lino e zucca.

- Esfoliazione:

Un buon modo per stimolare la produzione del collagene è la esfoliazione del viso, basta un po' di zucchero e succo di limone per preparare un peeling per il viso e mani. 
Applicare sul viso, massaggiare delicatamente (non bisogna scartavetrare la pelle), e risciacquare molto bene perché il succo di limone a contatto con la luce macchia la pelle, io di solito faccio questo peeling prima di farmi la doccia, 1 volta ogni 15 giorni. 

- Esercizio fisico

Con l'esercizio fisico consumiamo sostanze che in eccesso possono essere pregiudiziali quando in eccesso come gli zuccheri ad esempio, e quindi aiutiamo l'organismo a mantenere un giusto equilibrio metabolico (se mangiamo bene). 

Nessun commento: