>

Cerca nel blog

15 febbraio 2018

Orchidee: trattamento delle macchie sulle foglie


Sono diverse le cause dietro alla formazione di macchie sulle foglie delle orchidee: parassiti, batteri, virus, bruciature ecc. La cosa importante è eliminare la zona compromessa e in più gli spazi adiacenti, che nonostante non si dimostrino malati, molto probabilmente svilupperanno comunque la malattia.

Tagliate la foglia eseguendo un taglio netto con senza movimenti di via vai.

Coprire la zona del taglio o ferita con una miscela di cannella in polvere e gel di aloe vera (estratto dalla pianta o un gel acquistato in parafarmacia). Applicare per almeno 3 giorni.

Allontanare la pianta "in cura" da eventuali altre piante e osservare l'andamento delle altre foglie.

Per evitare ulteriori contaminazioni bisogna lavare il materiale utilizzato e rimuovere immediatamente le foglie malate dai dintorni.

Le orchidee hanno necessità di pulizia e ventilazione.

Nessun commento: