Post

Incrostazioni nere dentro al WC

Immagine
Per togliere queste orrende incrostazioni mettete dentro al WC una soluzione fatta con 1l d'aceto rosso bollente, 5 cucchiai di sale fino e 5 cucchiai di detersivo per piatti. Mischiare bene e mettere dentro al WC. lasciare la soluzione in riposo per 1 ora. Se il Wc è davvero molto incrostato potete infilare dentro un moccio per assorbire l'acqua che c'è dentro e poi mettete la soluzione sopra elencata. Per disincrostare i bordi mettete dei pezzi di cottone imbevuti in aceto e lasciate per 1 ora, ripetete se necessario. Per sbiancare ancora di più il WC potete strofinarlo con acqua ossigenata da 40V. Se il grosso dell'incrostazione sarà andata via non vi preoccupate che poi con le pulizie il WC sarà sempre più bianco, l'importante è evitare che le incrostazioni si formino nuovamente. Per questo basta usare un detersivo fai da te fatto con: Per 1 litro: 800ml d'acqua 100ml d'aceto 5 cucchiai di detersivo per piatti. Anche una pasta fatta con bicarbonato, de

Detersivo Anticalcare per il Bagno

Immagine
Premesso che almeno 1 volta alla settimana il bagno dev'essere pulito con dei prodotti specifici, però per le pulizie giornaliere possiamo farci uso di un detersivo molto più ecologico ed anche molto efficace. Questo detersivo fai da te è anticalcare, e quindi toglierà e/o eviterà che si formino delle incrostazioni nel bagno, specialmente sull'acciaio e sul vetro, ed è pure brillantante, e quindi fa' diventare a specchio tutte le superfici. Ingredienti per 1 litro: 100ml d'aceto (meglio se bianco) 3 cucchiai di detersivo per piatti 50 ml di alcol Acqua Spruzzino o un contenitore qualsiasi, magari di un prodotto già finito. Imbuto Mettere dentro al contenitore con l'aiuto dell'imbuto, il detersivo per piatti, l'alcol e l'aceto, poi basta completare con acqua fino a riempire lo spruzzino. Quindi agitarlo bene ed è pronto. ATTENZIONE: non va usato sul marmo. Questo detersivo può essere usato anche dentro al WC per lucidarlo e togliere/evitare le incrostazio

Crema per migliorare l'aspetto della pelle del viso

Immagine
Ingredientes 6 fragole mature 1 chiara di uova Unire la chiara e le fragole già tritate e mischiateli bene. Poi applicate la miscela sul viso, lasciate in riposo per 20 minuti quindi sciacquare con acqua fredda

Crema Ultra Idratante per il Corpo

Immagine
Ingredienti: 7g de cera d'api 60ml di olio di mandorle dolce 30ml di acqua di rose o acqua distillata 1 – Mettere dentro a una pentola la cera e l'olio di mandorle. Portarla a bagno Maria e mischiare bene gli ingredienti 2 – Togliere la pentola dal bagno Maria e lentamente, addizionare l'acqua alla miscela mischiandola sempre. 3 – Continuare a mischiare la crema finche sia fredda, quindi aggiungere l'olio essenziale. Mischiare finche la miscela diventi spessa e poi inserirla in contenitori sterilizzati.

Come avere dei jeans morbidi

Immagine
Il tessuto jeans può diventare "croccante" col tempo. Il motivo per cui i jeans diventino sempre più duri, è la carica di residui di prodotti per bucato che rimangono sulle sue fibre. Il detersivo per bucato fa indurire il tessuto, e l'ammorbidente, che crea una specie di pellicola sul tessuto fa si con che il calcare e i resti di sapone s'attacchino agli indumenti. La soluzione per avere dei jeans morbidi è quella di eliminare l'ammorbidente e al posto di questo usare l'aceto bianco. basta inserire nella vaschetta dell'ammorbidente 2 parti d'aceto e 1 di acqua, e non vi preoccupate che non rimarrà nessun odore d'aceto, ma soltanto del detersivo.  L'aceto risalta il profumo del detersivo per cuii non dovete usare per forza un ammorbidente per avere una profumazione, e poi l'aceto ravviva i colori e quindi il jeans rimarrà sempre blu, o nero, e, la cosa più importante è che l'aceto neutralizza i residui di detersivo e calcare e quindi i

Il Bucato del Neonato

Immagine
Il bucato di bambini piccoli deve essere lavato con prodotti delicatissimi perché la loro pelle è molto delicata e sensibile all'acidità e alcalinità dei normali prodotti per bucato. Il detersivo in polvere o liquido lasciano dei residui che possono provocare prurito e problemi di pelle, e poi il profumo sintetico dei detersivi non fa bene alle vie respiratorie dei bambini: Gli additivi sbiancanti ecc non devono MAI essere utilizzati per lavare i vestiti dei bambini poiché possono provocare delle allergie serie. Procedimento per un lavaggio sicuro: Mettete i vestitini in ammollo in acqua calda, 3 cucchiai di sale grosso e 2 cucchiai di soda solvay e sapone di marsiglia sciolto nell'acqua. Se i vestiti sono bianchi e si presentano sporchi, aggiungete 4 cucchiai di acqua ossigenata da 40V . Attenzione: non dovete MAI usare la candeggina (varechina) per fare il bucato dei piccoli. Lasciate i vestiti per almeno 2 ore in questa miscela, meglio ancora se lasciat

Bagno del Neonato

Immagine
Il miglior prodotto per il bagnetto dei bimbi è l'amido. Può essere usato l'amido di riso o di cereali.  L'amido è molto delicato e non aggredisce la pelle dei bambini che, con i saponi normali può diventare secca. L'amido leva il grasso e protegge la pelle dei piccoli. basta sciogliere 3 cucchiai nell'acqua del bagno, oppure ammorbidire il riso finche diventi una crema, e poi basta passarla sulla pelle.