Post

Vaccinazione dei gatti

Immagine
La vaccinazione è molto importante per una vita lunga e in buona salute per i nostri gatti. Dobbiamo vaccinare i nostri felini per proteggerli dalle malattie infettive La vaccinazione è la chiave di successo per una vita lunga in buona salute per il nostro gatto. E' una forma di assicurazione che non risarcisce i danni già subiti ma addirittura li previene. Potrà anche capitare che qualche gatto non vaccinato non prenda nessuna malattia infettiva di cui abbiamo il vaccino, ma sicuramente sono molti, molti di più i gatti che se vaccinati non si sarebbero ammalati mettendo spesso a rischio la vita. prima di vaccinarli il veterinario farà una vista accurata all'animale per are un parere su quale vaccino l'animale avrebbe veramente bisogno. L'età ottimale per iniziare i trattamenti vaccinali è l'ottava-nona settimana di vita. Prima di tale data i cuccioli non sono recettivi alle malattie infettive e/o sono protetti dagli anticorpi che la mamma gli ha dato con i primi gi

Ricette di erboristeria per una vita sana e naturale

Immagine
Sappiamo che le piante, gli ortaggi, la frutta e le erbe sono benefiche al nostro organismo e che possono servire per far funzionare bene le nostre funzioni vitali e il sistema immunitario. Per sapere come usarle bene e di come trarre al nostro favore tutti i loro benefici, possiamo consultare un sito molto interessante chiamato erboristeria del borgo .  In questo sito è possibile trovare diverse ricette per la cucina, per la bellezza e anche per la salute del corpo come questa interessante maschera idratante all'olio di ricino. Ingredienti: 1 cucchiaio di argilla bianca, 1 cucchiaio di olio di ricino, 1 cucchiaio di succo d’arancia Mescolare l’olio di ricino all’argilla ed unire lentamente il succo d’arancia. Gli acidi della frutta contenuti nell’arancia reagiscono con i sali dell’argilla formando delle bollicine che accentuano la sensazione di idratazione e di morbidezza della pelle. Stendere sul viso e lasciare in posa per un quarto d’ora. Per rendere più efficace l’azione idrat

Panna vegan

Immagine
INGREDIENTI. 250 g di tofu 150 ml di latte di riso o  latte di soia 5 cucchiai di olio di girasole 1 cucchiaio di malto di riso 1 cucchiaio di amido di mais (maizena) PREPARAZIONE: Riunite tutti questi ingredienti in un frullatore e mescolateli molto bene finche il composto sia molto omogeneo.

Latte Condensato Vegan

Immagine
Ingredienti  1 bicchiere di latte di soia 1/2 bicchiere di acqua 2 cucchiai di margarina vegetale 2 cucchiai di zucchero di canna 1 cucchiaio di essenza di vaniglia Preparazione Unire tutti gli ingredienti nel frullatore per mischiarli bene, poi mettere la miscela in piccoli contenitori chiusi e metteteli in frigo.  Può essere usato nel caffè, per farcire i dolci, preparare dei budini, ecc. 

Maionese Vegan di Tofu

Immagine
INGREDIENTI: 2 bicchieri di tofu. 4 cucchiai di olio di girasole 1 cucchiaio di olio d'oliva 1 bicchiere di succo di 1 limone 1 cucchiaino di sale Foglie di maggiorana Preparo: Frullate il contenuto di 1 bicchiere di tofu con gli altri ingredienti fino ad avere un composto omogeneo.  Poi aggiungete l'altro bicchiere di tofu e frullate il composto nuovamente.  Se l'impasto rimarrà molto denso aggiungete un altro po' di succo di limone (mai dell'acqua pura perché fa con che la maionese vada male in pochi giorni). 

Come mandare via i cattivi odori dalla lavatrice

Immagine
Può succedere che il cesello delle lavatrici emanino dei cattivi odori e spesso questo problema è la conseguenza dell'accumulo di residui all'interno della lavatrice.  Molte volte il detersivo e specialmente l'ammorbidente (che si solidifica creando delle bolle plastiche) servono come delle reti che trattengono lo sporco e il calcare, e anche altro detersivo ecc... Per risolvere questo problema basta fare un lavaggio a vuoto a 90 gradi inserendo 1l d'aceto rosso o bianco dentro al cestello. L'unico accorgimento è quello di non centrifugare perché non c'è bisogno.... Fatte spesso quest'operazione (tipo 2 volte al mese) così l'apparecchio rimarrà pulito e igienizzato e senza la presenza di residui vari che possono compromettere l'efficacia della lavatrice. Usate dell'aceto al posto dell'ammorbidente. Oltre a non inquinare l'aceto igienizza e ammorbidisce i capi e agisce come anticalcare e scioglie i residui attivi di detersivi dai vestiti e

Come fare un appretto profumato

Immagine
Mettete della fecola di patate in un baratolo di vetro (magari riciclate uno che conteneva qualche alimento) e insieme aggiungete delle stecche di vaniglia (quella per dolce ) e/o fiori di lavanda. Lasciate il baratolo chiuso per 1 settimana. Poi in uno spruzzino da 1l mettete 1 cucchiaino del amido profumato e acqua fino a riempilo. Scuotete lo spruzzino e usate questo liquido come appretto. La soluzione dovrà essere rifatta ogni volta che dovete stirare.