Post

Togliere le macchie di cemento, gesso, pittura e materiali grassi dai muri e pavimenti

Immagine
Quante volte dopo le ristrutturazioni abbiamo a che fare con pezzi di cemento o macchie di pitture su le pareti e pavimenti? vediamo come rimediare questi problemi: Cemento Indurito : Mettete sopra il cemento un batuffolo di cottone zuppo d'olio che potrà essere di semi, soia, oliva ecc. Dopo 15 minuti togliete il cottone e iniziate a pulire la zona con aceto e detersivo comune per piatti. Sarà meglio ancora se aggiungete il succo di 1 limone. Strofinate con una spugna finche il cemento vada via. Cemento ancora fresco o mezzo indurito: Togliete l'eccesso con uno straccio (specialmente se il cemento è ancora fresco). Poi lavate la zona con la miscela di aceto, detersivo e limone come spiegato sopra. Attenzione marmo, granito e pietra naturale : Per fare questa operazione sui marmi per primo proteggete l'area circostante passando un spesso estratto di sapone di marsiglia per fare con che l'acido non corroda il pavimento. L'aceto dovrà intaccare soltanto il cemento. Q

La Lavanda Antisettica.

Immagine
Il nome della lavanda deriva dal latino, perchè i romani la usavano per profumare l'acqua in cui si lavavano. Questo fiore non ha solo un buon odore, ma possiede proprietà rilassante per l'organismo ed emolliente per la pelle. è anche in grado di cicatrizzare rapidamente i graffi e le piccole ferite. Oggi la medicina le riconosce ottime proprietà antisettiche e calmanti della pelle. L'essenza di lavanda diluita in olio di mandorle spalmato sulla schiena è un ottimo doposole antiscottature. Si può anche usare pura sulle punture degli insetti per lenire il dolore e il prurito. I dermatologi sostengono che può essere anche un'ottima cura contro l'acne giovanile.

Come ridare brillantezza all'alluminio o all'acciaio difficili da pulire

Immagine
Per dare brillantezza alle pentole in alluminio o acciaio molto macchiate, danneggiate o invecchiate pulite la pentola una spugna previamente passata nel sapone di marsiglia.  Il sapone di marsiglia è capace di far tornare il brillantezza all'alluminio e anche all'acciaio. Quindi sciacquare e ripassare nuovamente la spugna questa volta con solo aceto o con detersivo fai da te all'aceto o limone, o normale detersivo per piatti+aceto,  altrimenti sulla pentola rimarranno dei segni bianchi (per via del sapone). Però in molti casi per avere sempre l'acciaio e l'alluminio splendenti potete usare queste altre ricette: Come pulire a far brillare l'acciaio Crema extra brillo per acciaio e alluminio Pentole Pulite e Brillanti

Come togliere le macchie di frutta dai tessuti

Immagine
Per togliere le macchie di frutta passate sopra del succo di limone freddo. lasciate in riposo per 15 minuti e poi lavate la zona interessata con sapone di marsiglia.

Combattere i parassiti delle piante coi composti vegetali

Immagine
Per proteggere le piante e l'orto dai parassiti, potette ricorrere agli infusi decotti o macerati estratti da alcune piante. Un infuso di aglio o cipolle distribuito direttamente sulla pianta o sul terreno è ottimo contro gli afidi, acari e mosca della carota. Il decotto di assenzio versato direttamente sulle piante è ottimo contro la cavolaia durante il periodo di sfarfallamento, mentre l'infuso svolge un'azione repellente nei confronti di afidi e lepidotteri. l'ortica è ricca di ottime proprietà, stimola la crescita delle piante allontana i parassiti (afidi e ragnetto rosso). Tra i composti vegetali sotto forma di infuso, decotto o macerato utili alle coltivazioni dell'orto e piante da giardino è molto efficace il decotto o macerato di equiseto. Si tratta di una piccola pianta erbacea, che cresce in quantità notevoli vicino ai fossati, nei prati umidi e nei terreni calcarei. Questa pianta contiene silice e acido salicilico, che la rendono ottima per la difesa cont

Come neutralizzare i cattivi odori in cucina

Immagine
A chi non è mai successo di non voler lavare i piatti dopo la cena? Il problema è quello di trovare la cucina inondata dai cattivi odori di mattina. Per evitarlo mettete 1/2 bicchiere pieno d'aceto (meglio se rosso) vicino al lavandino. L'aceto neutralizza gli odori per cui potete anche non sentirli per niente. Questo trucco è valido anche se avete lasciato le stoviglie ferme lì in lavastoviglie (mettete li il bicchiere), oppure per neutralizzare gli odori ostinati rimasti in cucina dopo che avete fatto qualche frittura.

Heart hour 2009- 1 Miliardo può bastare

Immagine
Il 2009 è l'anno del clima e tra le azioni previste dal WWF c'è quella del 208 marzo quando si spegneranno le luci del mndo. Le iscrizioni sono aperte e hanno già aderito 74 grandi città in 62 paesi. In Italia hanno già aderito 70 tra piccoli e grandi comuni. L'appello parte da Venezia, città simbolo del cambiamento climatico in Italia e l'intera città aderirà all'evento del 28 marzo e l'intera città (non soltanto gli edifici pubblici) si spegnerà per 1 ora. Non solo le città, ma anche tanti comuni cittadini e aziende sparsi nel mondo faranno la differenza e spegneranno le luci per 1 ora, mostrando così che ogni uno senza distinzione è responsabile per la salute del pianeta e dei suoi abitanti, e specialmente del benessere delle future generazioni. Punti di riferimento a livello mondiale, come il Golden Gate Bridge di San Francisco, il Colosseo a Roma e il cartellone pubblicitario della Coca Cola in Times Square, nell’oscurità assoluta, come simboli di speranza