Post

Cura degli animali- le zampe

Immagine
Le zampe del vostro animale dovrebbero essere pulite e prive di tagli o abrasioni. I polpastrelli devono risultare morbidi al tatto ed elastici, però sempre compatti, senza callosità, noduli, protuberanze o imperfezioni. I polpastrelli si possono danneggiare per esempio se il vostro animale cammina su superfici taglienti come vetro, spine e rami appuntiti. Anche la neve artificiale può causare dei danni. Ogni settimana prendete le zampe del vostro amico e controllate i polpastrelli delicatamente. cercate eventuali segni di irregolarità. Se osservate uno di questi sintomi consultate il veterinario: tagli o imperfezioni; noduli o protuberanze; riluttanza di appoggiare una o più zampe a terra; dolore mentre cammina. è importante anche pulire le zampe dei cani quando arrivate dalle passeggiate. Un panno inumidito in una soluzione di acqua e aceto (2 parti di acqua e 1 d'aceto), è sufficiente per pulire e igienizzare le zampe. e si presentano secche passate un po' di olio di mandorl

Pulizia delle maniglie delle porte

Immagine
Per pulire e igienizzare la maniglia delle porta, basta strofinarla con uno straccio bagnato in una soluzione fatta con 2 parti d'aceto e 1 di acqua (potete usare uno spruzzino). In questo modo è possibile igienizzare e sgrassare le maniglia. Se per caso è molto sporca aggiungete alla soluzione un pochino di detersivo per piatti a mano, o semplicemente pulite la maniglia con una spugna insaponata con sapone di marsiglia e risciacquate con acqua e alcol (parti uguali).

Disinfettante e igienizzante per le mani

Immagine
In questo periodo molte persone hanno davvero paura del famoso virus della febbre suina e in tanti negozi i prodotti igienizzanti per le mani sono belli che finiti. Però anche un altro prodotto è in grado di igienizzare le mani, e sono anche innocui all'ambiente ed è l'acqua ossigenata da 10 o 12V (quella per disinfettare le ferite). Per praticità si può mettere un po' di acqua ossigenata in uno spruzzino piccolo. Comunque né i prodotti in commercio, nè l'acqua ossigenata sostituiscono l'acqua e sapone, ovvero, per avere le mani pulite nel vero senso della parola dovete lavarle bene in acqua corrente.

Crema disincrostante forte e ultra forte

Immagine
A volte i detersivi di uso quotidiano oppure ingredienti come aceto, acido citrico e bicarbonato utilizzati singolarmente, riescano ad eliminare le incrostazioni più ostinate dalle superfici o dagli oggetti. Per evitare l'utilizzo di disincrostanti chimici, difficili da rimuovere dalle pareti del forno, senza dimenticare il persistente e fastidioso odore che continuano ad emanare quando il forno è acceso, e anche le tracce residuali su pentole, padelle e utensili da cucina. Tutti questi problemi rendendo ancor più cruciale l'adozione di un'alternativa semplice da preparare, utilizzando solo ingredienti di uso comune. Creme disincrostanti. Crema Azione Forte Ingredienti: Sale fino da tavola. Aceto bianco o rosso (vino, alcol, mele) o acido citrico. Alcol (per le pulizie o FU). Preparazione e uso: Mescolare l'aceto e l'alcol in una proporzione di 2:1 (esempio: due cucchiai di aceto per uno di alcol) o acido citrico e alcol proporzione 1:1. Aggiungere sale fino q.b per

Zuppa nella zucca

Immagine
Questa zuppa non solo è molto gustosa ma è anche molto bella da vedere quando servita dentro alla zucca. Può essere infatti una bell'idea per la tavola di halloween. Ingredienti 1,5 kg di zucca 200 gr di patate 2 spicchi d'aglio OEV d'oliva 300 gr di pan carre 20 gr di prezzemolo 1 cucchiaio di origano 1 cucchiaio di sale 1 cucchiaino di pepe bianco Preparazione: Accendete il forno a 200 gradi. Fatte un taglio orizzontale sulla parte superiore della zucca per ricavare il coperchio. Con un coltelo cercate di tagliare via tutta la polpa lasciando però uno spessore di almeno 2 cm. Pulite e tagliate la zucca a pezzi. Portate all'ebollizione una pentola con acqua salata. Dunque versate i pezzi di zucca dentro alla pentola con gli spicchi d'aglio interi e sbucciati. Chiudete la pentola e lasciate cuocere la zucca per 25 min girandola ogni tanto. Tagliate il pane a cubetti e portateli al forno per asciugarsi un po', lasciate il forno acceso. Dopo i 25 minuti aggiungete

Salsa di Aglio

Immagine
Questa salsa è davvero sfiziosa e può essere spalmata sul pane bruschettato, sulla verdura grigliata, sui crackers ecc.... Ingredienti: 1 bicchiere di latte (potete usare anche il latte di soya) 3 spicchi d'aglio 1 cucchiaino di sale 1 cucchiaio di origano olio di girasole o di oliva. frullare tutti i primi 4 ingredienti, poi aggiungete pian piano l'olio finché la salsa si addensi. per un sapore più neutro (solo aglio e origano) usate l'olio di girasole, per un gusto più marcato usate l'olio d'oliva. per minimizzare il retrogusto di aglio togliete il cuore dell'aglio tagliandolo a metà e togliendo quella particina centrale.

Detersivo per pulire e lucidare i cerchi della macchina

Immagine
Per 500 ml di detersivo fai da te: 300 ml dia acqua. 200 ml di aceto bianco o rosso. 2 o 3 cucchiai di detersivo per piatti a mano. Con una spugna/panno spugna o straccio passate la soluzione sui cerchi, aspettate 3 minuti e risciacquate bene