Post

Intervista di Andrea Cisternino a "Dribbling" su Rai 2- Strage dei cani in Ucraina

Immagine
Oggi: Andrea Cisternino (volontario della OIPA a Kiev) ha dato un'intervista al programma "dribbling" una trasmissione sportiva che va in onda su RAI 2. Andrea Cisternino in questa intervista ha parlato della situazione dei cani randagi in Ucraina e della strage dei poveri animali in occasione degli Europei di Calcio 2012 in questo paese. L'intervista è stata davvero interessante e sono contenta che una trasmissione sportiva abbia fatto vedere quello che è accaduto e sta accadendo in Ucraina sotto gli occhi "chiusi" della UEFA e del calcio in generale. Per chi non ha visto ecco il video: Comunque ricordo che il 5 maggio 2012 a Roma ci sarà una Manifestazione contro la Strage dei cani randagi in Ucraina per fare spazio agli Europei di Calcio 2012. Alle 10:00-12:00 Piazza del Pantheon.

Manifestazione contro la strage dei randagi in Ucraina-L'Italia dice no

Immagine
L'ITALIA DICE NO-ALLA STRAGE DEI CANI IN UCRAINA PER I CAMPIONATI EUROPEI 2012 Manifestazione a Roma il 5 maggio 2012 Piazza del Pantheon-10:00 alle 12:00 Sapete come mi sta al cuore la questione del massacro dei cani randagi in Ucraina in vista degli Europei di Calcio 2012. Quello che mi fa proprio arrabbiare è che oltre alla barbarie, né l'UEFA, né i club, né i calciatori, né la TV (con poche eccezioni) hanno deciso di faci qualcosa per fermare questa strage. Comunque noi come persone civili che siamo dobbiamo indignarci, dobbiamo dire di no a questa situazione. Magari in tanti penseranno: ma oramai sono morti. Però penso che una manifestazione nonostante non possa riportare in vita i poveri animali ammazzati crudelmente ha comunque il potere di impedire che nel futuro possano esserci altre azioni di barbarie come questa in un altro paese. Ricordiamo anche che la violenza è sempre violenza e genera altra violenza. Un malato che si diverte ad uccidere un animale a sang

Referendum Regionale Caccia- Sì per limitare la caccia in Piemonte

Immagine
Amici del Piemonte, il 3 giugno 2012 si vota... sarà realizzato un referendum sulla caccia. Votate Sì. Elenco i quesiti: Il quesito referendario Il quesito referendario regionale piemontese contro la caccia del 1987, in gran parte sopravvissuto a 25 anni dalla raccolta delle firme nonostante diversi interventi del legislatore regionale, chiede l’abrogazione di alcune parti della vigente normativa sulla caccia. In particolare sono 4 i punti che caratterizzano la richiesta referendaria. 1 – Divieto di caccia per 25 specie selvatiche Viene richiesta la cancellazione dall’elenco delle specie cacciabili di 25 specie di fauna selvatica italiana con la conseguente istituzione del divieto di caccia ( elenco delle 25 specie ) 2 – Divieto di caccia la domenica Viene richiesta la cancellazione della domenica dai giorni nei quali la caccia è consentita con la conseguente istituzione del divieto di caccia la domenica 3- Divieto di cacciare su terreno coperto da neve. Già oggi è così: son

Odore di muffa/chiuso persistente sui vestiti

Immagine
Cottone e tessuti resistenti : Fatte bollire dell'acqua i.q.b per immergere i tessuti: aggiungete quindi: succo di 2 limoni, 2 bicchieri di aceto bianco, 1 cucchiaino di olio essenziale di canfora o di limone (gli oli sono opzionali però aiutano moltissimo a neutralizzare il cattivo l'odore e  allo stesso tempo profumano di fresco), 4 cucchiai di sale grosso, 1/4 di una mela, 1 cucchiaio di chiodi di garofano. Chiudete la pentola o la bacinella e il giorno dopo lavate i tessuti in lavatrice a 40 gradi con normale detersivo ecologico. Se i vestiti sono bianchi: aggiungete 2 cucchiai di percarbonato o 2 cucchiai di acqua ossigenata da 40V. Tessuti delicati : Come sopra però a temperatura media. Lavaggio a mano o in lavatrice a 30 gradi usando il ciclo della lana o bucato a mano.

Banchetto e Raccolta Alimentare Sfigatte- per gli amici gatti di Pavia

Immagine

Strage dei cani randagi in Ucraina: intervista ad Andrea Cisternino-OIPA

Immagine
Un appuntamento interessante per il prossimo sabato pomeriggio: Andrea Cisternino (volontario della OIPA a Kiev) sarà ospite al programma "dribbling " una trasmissione sportiva che va in onda su RAI 2. Andrea Cisternino in questa intervista parlerà della situazione dei cani randagi in Ucraina e della strage dei poveri animali in occasione degli Europei di Calcio 2012 in questo paese. Noi abbiamo già trattato questo argomento qui sul blog più di una volta e quindi se volete sapere di cosa stiamo parlando basta guardare qui: strage dei cani in Ucraina, boicotta gli europei 2012. In Onda: Rai Sport/Rai 2 Quando: sabato 14 aprile Ora: 13:25

Newsletter numero 08

Immagine
Oggi è stata inviata la prima newsletter di questo 2012 a tutti quanti voi che avevate fatto la richiesta. Ricordo che se volete ricevere la newsletter di Vivere Verde scrivete a newslettervivereverde@yahoo.it scrivendo sul corpo o sull'oggetto della mail: "autorizzo l'invio della newsletter a questo indirizzo di posta elettronica. Se siete iscritti e non avete ricevuto la newsletter avvertitemi sull'indirizzo appena dato. La nuova newsletter sarà inviata fino al 15/04/2012.