Post

Quando solo la memoria non basta...

Immagine
Purtroppo noi uomini non impariamo mai....

Come ordinare la vita con Evernote.

Immagine
Oggi vorrei parlare di un'applicazione interessantissima per ordinarci la vita: Evernote. L'ho conosciuto da poco, l'ho installato sul computer e cellulare e devo dire che sono molto soddisfatta per le sue diverse utilità: a) La capacità di digitalizzare qualunque documento web e metterlo in una cartella di file. Ad esempio: un testo di wikipedia vi è e sarà utile? Allora basta chiedere a Evernote di fare la scanSione della pagina che verrà messa nella vostra cartella. Potete anche scrivere dei commenti, note o sottolineare le parti importanti. Potete scansionare la pagina cosi com'è oppure scegliere di digitalizzare solo il testo e parti centrali. Potete anche fotografare la pagina di un libro con il cellulare e creare automaticamente un file di testo modificabile e trasferibile al PC. Potete mettere gli appunti dell'università ad esempio. b) Potete scrivere tante note su cose che dovete ricordarvi e creare elenchi diversi come elenco della spesa che potr

Sturare gli scarichi in modo ecologico e senza l'utilizzo di nessun ingrediente e soluzione per i casi più difficili

Immagine
Alcuni lavandini non possono essere sturati con acqua bollente o con prodotti aggressivi come la soda caustica (non è inquinante ma può essere pericolosa da usare), oppure gli acidi: inquinamento+rischio. Una soluzione ecologica ed economica è l'uso dei tubi in acciaio per sturare gli scarichi. Potete acquistare una molla sturatubi in vendita nei ferramenta e bricolage e quindi infilarla nei tubi mandando via il blocco che si è formato all'interno delle tubature. Poi basterà lavarla bene con detersivo e aceto per igienizzarla bene. Oppure potete prendere del filo di acciaio spesso e con l'aiuto di una pinza potete piegare diverse volte la punta (per evitare che il filo possa bucare il tubo e per creare la superficie necessaria per mandare via il blocco) Quindi basterà buttare un po' di aceto bianco nel tubo di scarico per igienizzarlo ed eliminare i cattivi odori. Nei casi più difficili: per primo mettete del bicarbonato+sale grosso sullo scarico, quindi v

Maschera al basilico e rosmarino per capelli deboli e fragile che non crescono.

Immagine
Questa maschera è rinforzante e per certi aspetti può aiutare ad accelerare la crescita dei capelli, però attenzione: non fa miracoli, il punto è che i capelli deboli si spezzano e quindi anche se crescono non si riesce a notare l'allungamento visto che le punte si rompono facilmente. Se il problema non è la rottura ma semplicemente una ricrescita lenta allora direi che sarebbe indicato dare più attenzione alla dieta e soprattutto alla assunzione di ferro, selenio e zinco, oppure vale la pena fare delle analisi per vedere se non ci sono problemi di anemia ad esempio. Comunque non esiste una regola per una crescita "normale", ogni metabolismo funziona in un modo diverso. Io ho una ricrescita che varia da 2 a 3 cm al mese, mentre altre persone hanno una crescita normale di 1 cm al mese e hanno comunque dei capelli sani, quindi in certi casi vale anche la pena accettare il proprio fattore di crescita. Per la maschera: Una crema/maschera bio (senza siliconi) per ca

Maschera acido-grassa per capelli brucciati

Immagine
I capelli possono essere naturalmente stopposi e porosi o a volte sono diventati cosi per colpa dei trattamenti chimici, soprattutto le colorazioni e decolorazioni, trattamenti liscianti e permanente. Per rimediare i danni della tinta, decolorazione, permanenti ecc non basta usare ingredienti "grassi", ma è necessario miscelare una serie di ingredienti che si complementare e quindi riusciranno a riparare i fili danneggiati. Ovviamente un capello seriamente bruciato non può essere riparato al 100% poiché seriamente aggrediti, comunque a volte è possibile evitare le forbici (anche se è quasi inevitabile dover tagliare le punte) e quindi renderli più gradevoli e meno inariditi e stopposi. Questa ricetta serve per quei capelli messi molto male: molto secchi, porosi e duri: 1 cucchiaio di margarina vegetale (da cucina) 1 cucchiaio di olio di mandorle 1 cucchiaino di olio EV di oliva 1 cucchiaio di maizena 250 ml di latte di cocco 1 cucchiaino di almeno 2 maschere p

Come eliminare le macchie di fumo sulla parete di mattoni.

Immagine
Preparare una crema con soda da bucato (soda solvay) e bicarbonato di sodio in parti uguali + detersivo per piatti a mano bio o ecologico. Quindi mettere un po' di crema su una spazzola per bucato in saggina e strofinare i mattoni. Lasciare in ammollo per 1 ora e lavare bene. Se rimangono residui di colore bianco basta strofinarli con aceto bianco per scioglierli e quindi risciacquare. Se i mattoni trattati risulteranno più chiari rispetto agli altri  potete renderli uniformi strofinandoli con un altro mattone o pezzo di mattone. Se i mattoni sono verniciati di bianco sarebbe meglio usare una spazzola morbida al porto di quella di saggina e quindi spruzzare i mattoni con della candeggina delicata.

Detersivo per i vetri e specchi alla vodka: per specchi e vetri ubriachi

Immagine
Alcuni vetri non vengono bene con acqua e aceto o acqua e alcol e nemmeno con i detersivi per i vetri (tra l'altro quelli non bio sono alquanto inquinanti e abbastanza irritanti per le vie respiratorie), però un altro modo per farli brillare: uno spruzzino con acqua distillata, vodka e 1 goccia di detersivo per piatti a mano bio o ecologico. Preparazione: Riempire uno spruzzino con 30% di acqua distillata+70% di vodka a buon mercato (normalmente conviene acquistarla nei discount) e in più 1 goccia scarsa di detersivo per piatti a mano. Mischiare, spruzzare il vetro/specchio, strofinare e asciugare bene.