Post

Usare i tovaglioli di panno per assorbire l'olio delle fritture, ma poi come li lavo?

Immagine
Qui in my home non uso i soliti fogli assorbenti per le fritture ma semplicemente appoggio un tovagliolo di tessuto piegato in due nel piatto. Certo sarebbe molto più semplice usare un tovagliolo di carta e gettarlo nella spazzatura però cerco il più che posso di usare roba non usa e getta. Però per pulirli come si fa?? Ora ve lo spiego: a) mettere in ammollo in acqua bella bollente (anche quella della pasta), bicarbonato e/o soda solvay e pezzettini di sapone di marsiglia oppure un po' di detersivo per piatti a mano bio o ecologico. Chiudere la pentola. b) Risciacquare il giorno dopo (o ore dopo) e strofinare con sapone di marsiglia e acqua ossigenata o candeggina delicata c) Lasciare in ammollo il più possibile d) Risciacquare nuovamente e) Se rimane qualche odorino basta lasciare in ammollo in acqua e aceto per alcune ore.

Come creare il proprio Control Journal "Diario di Controllo" per organizzare al meglio le faccende domestiche ed ottimizzare il tempo

Immagine
Un metodo molto interessante per organizzare bene le faccende domestiche è il Control Journal cioè un diario di controllo dove vengono scritte tutte le informazioni utili per il controllo della routine domestica. Come sempre dico a volte i lavori di casa non rendono perché non siamo organizzati, se riusciamo a creare delle "routine" possiamo ottenere una casa che si pulisce "da sola", ovvero una casa che sarà sempre ordinata o almeno molto presentabile senza la necessità di pulire diverse ore al giorno o di pulire sul pulito. Il Control Journal o Diario di controllo non è altro che un quaderno o un raccoglitore dove possiamo inserire le nostre routine e il modo migliore per portarle a termine. Ognuno deve creare la sua di routine in base ai proprio tempi. Il diario contiene:

Quando pulire la casa è difficile: il problema è che magari hai una casa che non fa per te

Immagine
Alcune persone vedono le proprie casa coperte da polvere, nel disordine, oppure si pulisce tanto ma i risultati non si notano... Il problema è che a volte la vostra casa non è adatta a voi... Cosa voglio dire? Ognuno deve decorare/pensare/dividere la casa non secondo la casa del vicino o quelle delle riviste ma d'accordo con la routine degli abitanti. Ad esempio: se tutti lavorano per tutta la giornata e il tempo disponibile per le pulizie è scarso è inutile avere oggettini carini in vista, tappeti, moquette, tanti mobili, divani non sfoderabili, sedie in tessuto e via dicendo... Chi lavora deve avere una casa il più minimalista possibile. Molte persone, soprattutto chi è cresciuto in una famiglia più tradizionalista è un po' allergico al minimalismo perché crede trattarsi di una decorazione asettica e fredda. Ma non è cosi perché una vita minimalista propone mobili funzionali, una casa più spoglia ma ordinata, cose di facile manutenzione e materiali resistenti. Però n

Tisana alla melissa e finocchio per alleviare i sintomi del ciclo mestruale

Immagine
La melissa aiuta a ridurre lo stress e il nervosismo provocati dagli sbalzi ormonali tipici del periodo mestruale, inoltre combatte il mal di testa e l'ansietà. Inoltre aiuta a digestione e ad alleviare i crampi, spasmi e le coliche, inoltre aiuta ad avere un ciclo regolare. Il finocchio aiuta ad eliminare il gonfiore intestinale e alle gambe e i disturbi digestivi tipici di questo periodo, combatte anche diversi dolori: mestruali, renali, pancia ed l'emicrania. Quindi nel periodo mestruale è bene preparare una tisana con una bustina di melissa e una di finocchio per bere durante la giornata. Se soffrite di insonnia in questo periodo (eppure per le insonnie in generale), potete usare anche una bustina di tisana alla camomilla.

Impacco anti crespo e anti secchezza all'henné e oli vegetali per capelli morbidissimi e lucidi

Immagine
Ieri ho preparato in impacco idratante per i miei capelli che mi è piaciuto molto, anzi devo dire che il risultato è stato davvero eccezionale perché i capelli non solo sono risultati molto morbidi e lucidi ma avevano un'ondulazione morbida e allo stesso tempo leggera senza nessun senso di pesantezza. Sai quando puoi toccare i capelli senza problemi oppure esporre i capelli al vento perché comunque la piega risulta sempre bella e senza effetto nuvola o crespo? Non so se mi sono spiegata bene ma il risultato è davvero ok!! Come dico sempre non esistono formule o ingredienti che vadano bene per tutti i capelli però lascio qui la ricetta e magari andrà bene anche per voi.

Consiglio per gli acquisti: fisioshampoo OMIA all'aloe vera

Immagine
In settimana ho acquistato questo prodotto: il fisioshampoo della OMIA all'aloe vera.  L'ultima volta ho acquistato il fisioshampoo all'olio di lino che mi è piaciuto perché è molto delicato però a volte faceva fatica a pulire a fondo i capelli tanto che l'ho usato per preparare uno shampoo fai da te con shikakai e aritha . Questo shampoo all'aloe invece nonostante abbia dei tensoattivi delicati ha un potere lavante molto maggiore e riesce a "sgrassare" i capelli anche quando sono unti di olio vegetale (preshampoo o impacchi). 

Come costruire il vostro personale "patrimonio minimo di sopravvivenza" con il metodo dei 10%

Immagine
(AGGIORNAMENTO: alcuni m hanno scritto dicendomi di aver avuto qualche difficoltà per usare la tabella perché era riempita con i valori di esempio che avevo usato e con le formule. Avevo dato per scontato il fatto che non tutti sono abituati ad usare l'Excel quindi ho rifatto la tabella e ho messo dei commenti (potete vederli quando passate il mouse sulle celle) per aiutarvi ad utilizzarla. Non ho risposto i vostri commenti perché ho preferito rispondere qui sul post per tutti quanti.) Esistono alcune premesse nel mondo delle finanze però una di queste è unanime: mettere da parte il 10% dello stipendio (o dei rendimenti) in un conto risparmio o libretto dei risparmi. In questo modo avete dei soldi per i momenti di emergenza: licenziamento, malattia ecc, oppure potete usarli per comperare un bene o mandare i figli all'università. Quindi lo scopo di questo metodo dei 10% non è il risparmio di per sé ma una fondo risparmio dedicato alle situazioni di emergenza o acquisto di