Post

10 semplici consigli per evitare il caos in casa

Immagine
Mai lasciare piatti sporchi nel lavandino, permesso solo per pochissime cose come ad esempio tazzina e piatti della colazione. Sistemare il letto tutti i giorni e se non volete vestire da subito il materasso piegate le lenzuola, piumini ecc Sistemare le stoviglie quando asciutte Buttare ogni giorno la mondezza (bagno e cucina) oppure quando è disponibile il servizio di raccolta sotto casa

Consigli per gli acquisti: Aceto di alcol Casaceto.

Immagine
Oggi vorrei consigliarvi una particolare marca di aceto: L'aceto bianco della Casaceto. Cosa c'è di speciale: la particolarità di essere un aceto di alcol e non di vino e quindi ha un odore molto più delicato e molto meno pungente rispetto al normale aceto. In realtà quest'aceto non ha praticamente odore soprattutto se lo paragoniamo appunto all'aceto di vino (quello che di solito vediamo nei supermercati). Quindi questo prodotto è molto indicato per chi non ama o detesta proprio l'odore di aceto e soprattutto per essere usato in lavatrice. Ovviamente l'aceto è un prodotto gastronomico però come noi qui molto spesso usiamo l'aceto come prodotto per le pulizie e anticalcare direi che per lo scopo pulizie ecologiche è un prodotto molto valido. Inoltre è economico e in bottiglia di plastica riciclata. L'ho preso al supermercato Conad però credo che sia possibile trovarlo ovunque. Testato ed approvato.

Differenza tra percarbonato e bicarbonato e le loro funzioni.

Immagine
Non solo detersivo per il bucato ma anche additivi in grado di smacchiare, sbiancare, sgrassare, igienizzare ed eliminare i cattivi odori e bisogna sapere la differenza tra i diversi prodotti e ingredienti disponibili nel mercato. come il percarbonato di sodio e il bicarbonato di sodio.  Innanzitutto perché è importante parlare di perborato di sodio e percarbonato di sodio.  Prima ancora di parlare delle differenze tra percarbonato di sodio e bicarbonato di sodio approfondiamo l'argomento " Percarbonato di sodio e Perborato di sodio ": queste due sostanze hanno la medesima funzione cioè candeggiare i tessuti e anche la carta . Il perborato di sodio fino a pochi anni fa era un additivo sbiancante e smacchiante molto popolare ed era l'alternativa alla varechina tanto che era presente in quasi tutti i discount, negozi di prodotti per la casa e supermercati però man mano è stato sostituito dal percarbonato di sodio  poiché meno irritante per le vie respiratorie e per la

Quando il bucato non viene mai bianco al 100%. Cause e soluzioni da adottare.

Immagine
A volte i soli detersivo+sbiancante (acqua ossigenata, candeggina delicata, percarbonato ecc) non sbiancano a fondo il bucato bianco che può rimanere un po' ambrato, ingrigito, ingiallito. Ci sono diversi motivi che impediscono che i panni diventino proprio bianco puro: a) Acqua b) Detersivo c) Ciclo non adatto d) Temperatura e) Lavatrice non proprio pulita f) Calcare g) Uso di sbiancanti al cloro (varechina) Per chi non usa la varechina di solito il problema è l'acqua poiché i minerali contenuti in essa bloccano l'efficacia dei detersivi, sapone e prodotti per il candeggio. Comunque se avete lavato il vostro bucato in diversi modi però questo non esce mai perfettamente bianco potete usare uno di questi metodi:

I benefici del suco di aloe vera per la salute, la linea e per la bellezza.

Immagine
1. Sistema immunitario rafforzato Nella composizione dell'aloe esiste uno zucchero chiamato "acemannano" che funziona come un ponte tra il microorganismo invasore e le cellule del corpo. Questo zucchero avverte le cellule sulla presenza del virus o batterio rafforzando quindi le difese del corpo. 2. Pressione sotto controllo L'aloe regola la pressione arteriosa e diminuisce la sensazione di stanchezza. 3. Stop dolore allo stomaco

Ai proprietari di animali: attenzioni alle strice di polvere bianche davanti ai negozi e marciapiedi

Immagine
Non è un allarmismo ma solo un avvertimento: molti commercianti in questo periodo cospargono l'entrata dei loro negozi con della polvere bianca che è un insetticida/veleno per allontanare blatte, insetti ecc, però il problema è che se il vostro cane annusa o lecca quella polvere oppure la calpesta e poi si lecca la zampa può avvelenarsi di brutto e anche morire. E poi come purtroppo la disinfestazione e la pulizia dei quartieri assieme alla mancata tagliatura dell'erbaccia scarseggiano e comunque almeno qui da me è da un pezzo che nessuno taglia più l'erbaccia e praticamente abbiamo l'Amazzonia in mezzo al quartiere e li si annidano tutti i parassiti di questo mondo per non parlare della sporcizia. Per fortuna alcune aree sono gestite da privati e hanno pensato loro a tagliare l'erbaccia alta e alcuni cittadini hanno strappato le piante selvatica dai vasconi e hanno piantato dei fiori, ma se non erano queste iniziative sarebbe il caos perché il quartiere non

Ordinare la propria giornata con l'aiuto del cellulare

Immagine
Di solito facciamo riferimento al PC e al Tablet come strumenti ideali per organizzare le nostre giornate poiché possiamo aggiornare i nostri programmi, cartelle, file, creare note, ecc, però a volte sfruttiamo piuttosto male i nostri cellulari. A volte gli smartphone tanto tecnologici vengono usati solo per: fare le foto, visualizzare i social per tutta la giornata a mo' di rosario, ascoltare la musica, giocare, inviare sms e fare le chiamate ed stop. Invece i cellulari sono dei veri mini computer pieni di risorse che se sfruttate bene possono aiutarci a odinare le nostre vite e le nostre attività. Ecco alcuni esempi: a) Usare l'agenda del cellulare per ordinare le nostre attività e quindi creare un promemoria. Basta cliccare su un determinato giorno del mese e quindi scrivere le attività da compiere e l'ora. Già da 1 giorno prima si ricevono gli avvisi per ricordarci che il giorno seguente ci saranno delle attività da realizzare: riunione, esame, compleanno, visi