Post

Pulire e disinfettare il bagno con vapore e olio essenziale

Immagine
La scopa a vapore e gli accessori per la pulizia a vapore come la vaporella, vaporetto ecc sono utilissimi per disinfettare in modo ecologico tutta la casa però essendo solo acqua non deodora l'ambiente. Molte persone hanno timore di mettere oli essenziali direttamente nell'apparecchio ed è una paura giustificata perché nessuno vuole che in caso di un'eventualità di rottura la garanzia possa argomentare che il problema non è meccanico ma solo colpa dell'uso degli oli essenziali. Per la pulizia del bagno nello specifico potete usare la vaporella e l'olio essenziale senza dover necessariamente inserirlo nell'apparecchio. Mettere 1 o 2 gocce di olio essenziale nel lavandino (non bisogna esagerare con le quantità), vasca e alcuni punti del pavimento e sparate il vapore. Vedrete che l'olio di scioglierà a contatto con l'acqua bollente emanando un intenso profumo. In questo modo il bagno sarà disinfettato e intensamente profumato di fresco. Potete a

Dankjewel Elisabeth: la civiltà vince sempre.

Immagine
Una brava cittadina olandese di nome Elisabeth Jane Bertrand sta promuovendo un'iniziativa per raccogliere soldi per il restauro della Barcaccia, monumento danneggiato dai Hooligans giorni fa. Lei come tanti altri cittadini olandesi sono rimasti colpiti da quello che tifosi di una squadra olandese hanno fatto a Roma ed è nata l'iniziativa "Scusa Roma Actie" per raccogliere soldi. Le sue parole: “ Con questa mia iniziativa intendo esprimere alla popolazione di Roma la vergogna provata dagli olandesi per questi comportamenti. E soprattutto voglio donare un contributo all’Amministrazione comunale perché, alla luce di quanto accaduto in quella terribile giornata, possa tornare nella Città Eterna a testa alta “.  "Sostenete la campagna ‘Scusa Roma’ per dimostrare che il 99,9% degli olandesi si sono mobilitati offrendo le loro scuse alla città e a chi è rimasto ferito, aiutando a pagare per la pulizia ed il restauro” . Io personalmente non c

Proprietà nutrizionali della rapa bianca (Daikon)

Immagine
La rapa bianca lunga è molto usata in Giappone (li la chiamano Daikon) e non solo la radice (la parte bianca) ma anche le foglie. In Italia ancora non è facile trovarla ma nei supermercati più forniti a volte ci sono. È un ortaggio che contiene poche calorie, facilita la digestione e aiuta a bloccare l'accumulo dei grassi. Contiene lisina un amminoacido importante per tanti processi metabolici e per la bellezza delle pelle e capelli, inoltre aiuta a combattere il raffreddore. Può essere consumato a crudo nell'insalata o con altri ortaggi, anche da solo con un po' di salsa di soia ad esempio. Anche cotto con altri alimenti. Ha proprietà anticancerose, ricco in vitamine A e C, le foglie sono utili nella prevenzione dell'osteoporosi e anemia. Altre proprietà: Ricco in calcio, ferro, potassio, zinco e rame Diuretico e le fibre aiutano a combattere il colesterolo Regola il funzionamento dell'intestino Rinforza il sistema immunitario e i

Lavare il WC con sapone di marsiglia

Immagine
Il primo detersivo fai da te utilissimo per lavare diverse superfici e anche i panni è la pasta al sapone di marsiglia ricetta qui . Un cucchiaio nel WC e strofinare con lo scopino. Il secondo detersivo non è proprio un preparato ma un insieme di ingredienti messi uno alla volta: per primo strofinare una spugna bagnata nel sapone di marsiglia per creare una bella pattina di sapone, quindi bagnare la spugna e strizzare finché non resti sapone nella spugna. Aggiungere un cucchiaio di bicarbonato o 1 cucchiaino di bicarbonato e 1 cucchiaino di soda da bucato (soda solvay). Potete aggiungere anche 1 cucchiaio di acqua ossigenata 40 volumi, o percarbonato sciolto in acqua molto calda oppure candeggina delicata. Strofinare bene con scopino.

Una tisana un piccolo rimedio contro semplici malesseri.

Immagine
Stimolare l'appetito: rosmarino, camomilla, melissa, salvia, maggiorana, basilico Calmante e sedativo: frutto della passione, valeriana, menta, foglie di arancia, melissa, malva, angelica Problemi stomacali e intestinali: finocchio, menta, camomilla, menta poleggio, salvia Digestivi: menta, radice di genziana (non bere in caso di gastrite e ulcera), anice stellato, finocchio Cicatrizzante: eucalipto, frutto della passione, aloe vera, cardo santo Antiinfiammatori: limone, menta, rosmarino, ortica Antisettico: arnica, bardana, limone, malva Contro le diarree: bucce e polpa di mela, melograno Contro le stitichezza: prugna, corteccia sacra, ginepro, menta, finocchio Anche se alcuni di questi ingredienti possano essere un po' "alieni" nel senso che difficilmente si trovano negli scaffali dei supermercati potete trovarli nelle erboristerie e supermercati bio sia come tisana pronta per l'uso che come singolo ingrediente. Per preparare le tisana ave

Le proprietà del burro di mango per la bellezza della pelle e trattamenti fai da te.

Immagine
 Il mango è uno dei frutti più importanti e più largamente coltivato in India e altri paesi tropicali. Il burro di mango derivato prevalentemente dai semi di mango è un grasso leggero e di facile assorbimento. È un cicatrizzante naturale e combatte la secchezza della pelle e labbra., ha basso punto di fusione (33-38 gradi) ed è composto soprattutto da gliceridi degli acidi oleico e stearico: Acido Stearico: 40-44% Acido Palmitico:4,5-7% Acido Linoleico: 3-6% Acido Arachidico: 1,5-3,5%  Alcune proprietà: Leggermente grasso con facile assorbimento Protettore naturale contro gli UV Emolliente, umettante e rigenerativo  Restaura la flessibilità della pelle Riduce la degenerazione delle cellule Combatte l'inaridimento di alcune zone sensibili come gomito, ginocchio, talloni  Antirughe e antismagliature. Usando continuamente il burro di mango sulla pelle o almeno sulle zone sensibili alla formazione di rughe si evita sia la loro formazione che quelle già esistenti.

12 consigli per combattere la flaccidità nella zona sotto il mento.

Immagine
 La zona sopraioidea del collo è quella zona sotto la mandibola che sta tra il mento e il collo chiamata anche sgorlera. Quella zona li o per colpa del passare degli anni o dell'obesità può diventare gonfia e anche cadente. Però ci sono alcune soluzioni e rimedi accessibili a tutti che possono bloccare questo processo abbastanza fastidioso. Però attenzione : se il gonfiore è improvviso o molto accentuato vale la pena consultare il medico per vedere se non ci sono disordini ormonali.  1) Bere tanto!! L'acqua è fondamentale poiché mantiene equilibrata non solo l'idratazione del nostro organismo ma anche il turgore della pelle. Si perché anche se usiamo certe crema ad esempio all'acido ialuronico se il nostro corpo non è idratato questa sostanza non è tanto utile. L'acido ialuronico è una specie di "spugna molecolare" che intrappola l'acqua e da resistenza meccanica e turgore alla pelle ma se non c'è acqua in giro questo meccanismo non funzio