Post

Giro di Pizza i favore di Trudy e Asteas a Torino

Immagine

Un appello agli amici di Catanzaro/Calabria. Fino al 2 maggio

Immagine
Questa cagnolina di nome Liquirizia vive in stato di abbandono a Catanzaro, praticamente il proprietario dice che il cane è un peso perché lui è un cacciatore e lei non caccia e quindi merita di stare in un box sporco, pieno di escrementi e da sola, non è mai stata vermifugata, sterilizzata e nemmeno vaccinata e ha presunta leishmania. Lei avrà circa 6 anni e alcune volontarie stanno prendendo cura di lei, curando le sue innumerevoli piaghe e altri problemi. Il padrone è contento di darla perché per lui è un peso (ma io dico... meglio non dire!!!)... Per fortuna Liquirizia ha trovato adozione però a Torino ma potrà andarci sono il 2 maggio e per non rimanere nel box immondo poiché il bravo uomo non lo vuole pulire c'è un urgente bisogno di trovare una persona che possa tenerla in casa propria fino al 2 maggio data della sua partenza anche perché il cane è in cura e vivere sullo sporco non aiuta per nulla. Vi lascio l'appello dei volontari e della ragazza che l'ha a

Come cancellare vecchie macchie di sudore

Immagine
Strofinare la macchia con limone, bicarbonato e sale fino da cucina, quindi tamponare con acqua ossigenata 40 volumi e alcol rosa o bianco (alcol FU farmacia, alcol per liquori, alcol etilico per pulizie o vodka). Chiudere il capo in una busta di plastica di preferenza scura o opaca e lasciare in posa per 1 giornata. Lavare a mano con sapone di marsiglia o in lavatrice. Se non avete disponibile l'acqua ossigenata (quella cremosa per colpi di sole) allora potete sciogliere un po' di sbiancante all'ossigeno attivo (percarbonato) in acqua molto calda (1 cucchiaino per bicchiere di acqua a 50 o 60 gradi) oppure candeggina delicata.

Come sbiancare gli asciugamani con sapone e sole.

Immagine
Per sbiancare gli asciugamani bianchi ingialliti e/o ingrigiti provate a immergerli in acqua e bicarbonato (1 cucchiaio per 2 litri d'acqua), strizzare e quindi insaponarli con abbondante sapone di marsiglia. Appendere al sole per una giornata e risciacquare a mano o in lavatrice a 40 o 50 gradi. In lavatrice potete aggiungere un po' di percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo). Il sapone+sole sbianca e ammorbidisce i tessuti.

Appello del cuore per Libera!! Non può restare in canile

Immagine
  Ragazzi stavolta siamo tutte affrante dal dolore… Dopo una settimana ..tante moine ..foto fantastiche … preaffido ottimo La signora francesca di mantova ci ha detto di riprenderci libera … ce l’ha fatta trovare pronta gia’ impacchettata… con le solite scuse banali… Un saluto veloce dicendo “fai la brava eh”, senza nessun rimorso di coscienza , cosi’ la povera libera illusa ancora una volta dall’essere umano torna in canile….!!!!! gli animali non sono oggetti….. che si possono prendere e poi scaricare a piacimento …. quando si fanno le adozioni (soprattutto per creature con problemi) dobbiamo essere coscienti e consapevoli di quello che andiamo ad affrontare.. avere la responsabilita’ e il buon senso che noi decidiamo per loro..e che loro soffrono come noi , forse di piu’!!! …………… basta con le banali scuse … le adozioni vanno fatte con il cuore e la coscienza !!! libera cerca casa.!!! adesso e’ in canile .. la sua delusione e’ tanta illusa ancora una volta da

Pulire a fondo il microonde incrostato usando aceto e bicarbonato

Immagine
 Mettete 1 o 2 cucchiaini di bicarbonato su una spugna previamente inumidita* e strofinate l'interno e sportello del microonde. Versate un altro cucchiaino di bicarbonato sulla spugna e versate/spruzzate aceto bianco o rosso sulla spugna e strofinare l'interno e lo sportello del micronde aggiungendo più aceto se necessario, (ricordate che più di una volta ho consigliato di avere uno spruzzino con aceto bianco o rosso sul/vicino il lavandino della cucina per facilitare le pulizie). Lasciare in posa per alcuni minuti e risciacquare bene con panno spugna umido e come risciacquo finale usare un panno spugna intriso di aceto. Osservazione: il bicarbonato potrà lasciare degli aloni bianchi sul vetro del microonde se non viene tolto per bene, comunque evitare questo effetto è molto semplice: strofinate il vetro dentro e fuori con panno spugna intriso di aceto e subito dopo asciugate. Cosi non rimarrà nessun alone. Lasciare lo sportello del microonde aperto (microonde spento)

Sbiancare pavimenti bianchi che si macchiano facilmente.

Immagine
Se avete un pavimento bianco che tende a macchiarsi facilmente (macchie scure o gialle) allora ogni tanto bisogna pulirlo più a fondo. Per sbiancarlo per bene versare sul pavimento acqua calda, succo di limone, qualche goccia di detersivo per piatti a mano o detersivo per pavimento sempre biologici o a basso impatto ambientale e qualche cucchiaio di acqua ossigenata 40 volumi. Strofinate con spazzolone, aspettare alcuni minuti e risciacquare diverse volte con acqua pulita finché esca pulita. Il detersivo è opzionale ma aiuta a togliere le macchie organiche. Per ultimo fare un lavaggio con acqua calda e 1 tazzina di aceto per 1/4 di secchio di acqua. Se aggiungete alcune gocce di OE di citronella o di cedro la stanza profumerà di fresco. Potete usare questa miscela per la pulizia delle piastrelle delle pareti del bagno e cucina