Post

5 consigli per riutilizzare frutta e verdura

Immagine
Avete conservato la lattuga per un po' di tempo in frigo e questa si è un po' appassita? Ovviamente dovete osservare se è ancora buona per il consumo, se sì allora lavate normalmente l'insalata e quindi immergetela in acqua molto fredda e un po' di aceto per alcuni minuti. In questo modo le foglie saranno nuovamente croccanti, o almeno acquisiranno un aspetto migliore.  Potete dare un aiutino a quell'ananas che non matura mai, per farlo dovete avvolgerlo con dei fogli di giornale e conservarlo a "testa in giù" fuori dal frigo. La rucola leggermente appassita può essere usata nella preparazione di diversi piatti come i fagioli al sugo, la soia, o i funghi. Il suo sapore darà un tocco speciale alle pietanze. Le banane troppo mature possono essere usate per la preparare dei biscotti fatti con le banane schiacciate, polpa di mela, farina, cacao, latte di cocco o di mandorle e zucchero, mischiare, fare dei dischetti e cuocere. Se avete troppi peper

Collagene contro l'invecchiamento: produzione e mantenimento

Immagine
Prima era l'acido ialuronico, che da un punto in bianco è stato considerato una specie di elisir  dell'eterna giovinezza, ed è stato messo nelle crema, lucida labbra, prodotti iniettabili, e non lo so, mancava solo che lo mettessero pure nell'acqua del rubinetto. Addirittura alcune persone hanno provocato lesioni alla propria pelle acquistando dei filler fai da te su internet, e usando la regola del più ne metto e più divento giovane, l'unico risultato che sono riuscite ad ottenere fu il danneggiamento della cute poiché anche l'eccesso di acido ialuronico può provocare lesioni, e la quantità massima di sostanza da iniettare deve essere determinata da un medico .  Ovviamente l'acido ialuronico è importantissimo per la manutenzione dell'aspetto della pelle e non solo, però questa sostanza non lavora da sola, ma è uno dei "pezzi" importante tra una serie di componenti importantissimi per la struttura della pelle (e non solo), perché in real

Aromaterapia: le essenze che promuovono il benessere e le buone sensazioni

Immagine
Alcune essenze sono in grado di innescare delle piacevole sensazioni di benessere e motivare i sensi di cui abbiamo bisogno a seconda della situazione. Alcuni di queste fragranze sono: a) Lavanda: Promuove il sonno e il rilassamento, aiuta a combattere la depressione e l'insonnia, e può essere usato per calmare anche gli animali. Possiamo usare alcune gocce di olio essenziale in un bruciaessenze o bollire alcune foglie e fiori freschi. b) Cannella: Promuove la salute delle funzioni cognitive del cervello, la memoria e l'attenzione. Inoltre il suo profumo dona una senso di "accoglienza" al cervello cioè ci coinvolge in una sensazione di sicurezza e felicità. Ottimo per chi ha poca concentrazione per studiare o lavorare o per chi soffre per il senso di solitudine o abbandono. c) Pino: Combatte ansia, depressione, e la tendenza ad avere attacchi di panico, inoltre è indicato contro la nausea e mal di testa. d) Erba appena tagliata: Purtroppo non

Ansiolitico Naturale: Melodie in grado di combattere ansia e stress

Immagine
Oggi molte persone soffrono di ansia, anzi è un male molto comune anche tra chi ha raggiunto un livello di benessere significativo. Quindi alcuni ricercatori hanno realizzato studi per la scoperta dei alcuni suoni o canzoni che possano avere un'effettiva proprietà ansiolitica sul cervello. Secondo gli studi più un melodia si assomiglia al ritmo dei battiti cardiaci, maggiore sarà il suo effetto ansiolitico, ad esempio uno studio della  European Society of Cardiology (ESC) ha divulgato che la musica può controllare la pressione arteriosa e la salute del cuore, e che le melodie di Mozart e Strauss hanno provocato un abbassamento della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca e dei livelli di cortisolo chiamato anche ormone dello stress. Hanno testato anche la musica di ABA ma non hanno rilevato dei cambiamenti significativi alla pressione e alla frequenza cardiaca. L'articolo sullo studio in questione è disponibile QUI . Dei ricercatori della Mindlab Internation

Adotta un cane anziano: Fidel, 12 anni ora merita una casa accogliente.

Immagine
Adottare un cane anziano è un vero atto di amore! Questo è Fidel un cagnolone molto buono, ha 12 anni e da 10 è in canile e aspetta a TE! L'appello dei volontari dell' AIDA&A ROMA : Ci sono cani che non hanno bisogno di presentazione, basta guardargli negli occhi per capire che hanno qualcosa di speciale, che la loro vita è stata caratterizzata da angoscia e solitudine, che hanno visto solo cemento e ferro in quattro mura di una fredda gabbia di un canile, senza godere dell’odore di un prato o del calore umano. Questo è FIDEL , un cane di 12 anni dimenticato da tutti, dove il tempo si è fermato da 10 anni: il giorno dell’abbandono da parte di qualcuno che si era stancato della sua presenza. Eppure quando lo abbiamo conosciuto, ci ha colpito il suo sguardo, Fidel non ha avuto la possibilità di farsi conoscere perchè in 10 anni nessuno lo hai mai notato. E’ un cane come tanti altri ma con un carattere meraviglioso. Quando siamo entrati si è avvicinato dolcemente qu

Quadretti di farro e patata al rosmarino e cipolla

Immagine
Ciao Veganino, come stai? Tutto bene? Un'altra ricetta facile da realizzare anche per chi come me non è proprio adatto per partecipare a Masterchef? Allora vediamo come si fa! Quadretti di farro e patata al rosmarino e cipolla Ingredienti: 500 gr di farro 300 gr di patate olio EVO Una cipolla bianca grande o due piccole rosmarino fresco sale a gusto pepe a gusto (opzionale) Preparazione Cuocere il farro conservando un minimo di acqua di cottura Cuocere le patate Amalgamare per bene il farro e le patate cotte, aggiungere sale, pepe e 2 cucchiai di olio EVO Adagiare il composto in una forma come se fosse una torta Tagliare la cipolla a filetti corti e quindi coprire la miscela di farro e patate Distribuire qualche rametto di rosmarino fresco qua e là Alla fine versare un filo d'olio sul composto. Portare in forno preriscaldato, a temperatura di 180 gradi per 20 minuti circa. Il composto sarà sodo ma non secco e le cipolle leggermente br

Riciclare o rinnovare la bigiotteria usando dei vecchi smalti per le unghie

Immagine
Una mia amica mi ha regalato degli orecchini a forma dell'Albero della Vita, una simbologia che mi piace molto, ma lei stessa mi ha detto che li ha presi perché sa che mi piace il tema ma gli orecchini non erano proprio di qualità. Comunque è sempre il regalo di un'amica e poi il disegno, e la forma di per sé non erano male, in realtà è il materiale di cui sono fatti che non mi aggradano più di tanto, allora ho pensato di fare un tentativo ed utilizzare dello smalto per le unghie per renderli un po' più carini. Questo è l'orecchino di colore argento (avevo iniziato a dipingerlo perché mi ero dimenticata che dovevo fare la foto del prima e del dopo) :) Ho preso uno smalto verde scuro già un po' secco che era lì che aspettava finalmente di essere utilizzato non necessariamente per abbellire le unghie. E questo è il risultato:  Certamente non è diventato un prodotto pregiato ma secondo me ha un aspetto migliore. Come ho fatto: Com