Post

Happiness, la felicità dell'uomo moderno secondo un'animazione.

Immagine
Tutti agli animali, umani inclusi, cercano la felicità, l'unica differenza è che questa è molto diversa, o almeno molto complessa per quanto riguarda la specie umana. Ad esempio chi ha un cane o un gatto può osservare che questi trovano la tranquillità e la felicità se hanno cibo, un posto comodo dove dormire, uno spazio per fare esercizi (anche i chihuahua poiché loro sono in grado di camminare come qualunque altro cane), e una sana vita sociale.  Vestiti, accessori, colore della coperta o della cuccia, e via dicendo non rientrano negli interessi degli animali ma nei nostri, per un animale importa soltanto se il posto dove sta è accogliente, lo mantiene al caldo o al fresco dipendendo dalla situazione (anche in natura gli animali si spostano per cercare condizioni più soddisfacenti).  Quando ho adottato la mia gatta ho acquistato dei tunnel per farla giocare, uno carino a forma di drago e un'altro semplicissimo e lei preferisce il secondo non so perché. Avevo acqui

L'uso del Timo (Thimus vulgaris) nella preparazione di insetticida e repellente biologico.

Immagine
L'agricoltura biologica non è una novità poiché Antiche civiltà come India, Egitto e Cina no solo hanno utilizzato le piante nel controllo delle infestazione, ma anche realizzato una certa catalogazione delle loro proprietà. Dalla seconda guerra mondiale i prodotti di sintesi organo sintetici hanno sostituito quelli di origine botanica, ma con il passare del tempo sono stati verificati alcuni problemi molto seri correlati all'utilizzo di questi preparati comunemente chiamati "chimici", e quindi oggi la ricerca è sempre più impegnata a cercare dei sostituti naturali per combattere i parassiti delle piante.  Ovviamente questo non è uno spazio dedicato alla divulgazione scientifica, e quindi parleremo anche delle cosidette "ricette della nonna" dedicate alla conservazione degli orti e giardini, e come sapiamo molti anni fa molte persone erano costrette a coltivare i propri alimenti per non morire di fame, poi questa pratica è diventata un po' u

Tecniche di rilassamento e benessere con l'uso del sale

Immagine
Oggi si parla molto dell'uso del sale sia per il rilassamento che per la salute dell'organismo stesso, tanto che molti di noi abbiamo la lampada di sale a casa. Diversi addetti della medicina olistica affermano che la lampada di sale del Himalaya possono offrire diversi benefici: purifica l'aria combatte le allergie allevia la tosse neutralizzano le radiazioni elettromagnetiche migliorano la qualità del sonno migliorano la concentrazione riducono l'elettricità statica aumentano le difese immunitarie Anche se questi benefici non sono ancora stati comprovati dalla scienza, bisogna dire che la luce tenue e calda della lampada di sale produce comunque una vera sensazione di benessere e rilassamento, però oltre alla classica lampada, esiste un altro modo per utilizzare il sale per il benessere personale e perché no rilassarsi dopo una giornata di lavoro. Il metodo si chiama "tappeto di sale"   ed è semplicemente una scatola di legno o una bacin

5 consigli per riutilizzare frutta e verdura

Immagine
Avete conservato la lattuga per un po' di tempo in frigo e questa si è un po' appassita? Ovviamente dovete osservare se è ancora buona per il consumo, se sì allora lavate normalmente l'insalata e quindi immergetela in acqua molto fredda e un po' di aceto per alcuni minuti. In questo modo le foglie saranno nuovamente croccanti, o almeno acquisiranno un aspetto migliore.  Potete dare un aiutino a quell'ananas che non matura mai, per farlo dovete avvolgerlo con dei fogli di giornale e conservarlo a "testa in giù" fuori dal frigo. La rucola leggermente appassita può essere usata nella preparazione di diversi piatti come i fagioli al sugo, la soia, o i funghi. Il suo sapore darà un tocco speciale alle pietanze. Le banane troppo mature possono essere usate per la preparare dei biscotti fatti con le banane schiacciate, polpa di mela, farina, cacao, latte di cocco o di mandorle e zucchero, mischiare, fare dei dischetti e cuocere. Se avete troppi peper

Collagene contro l'invecchiamento: produzione e mantenimento

Immagine
Prima era l'acido ialuronico, che da un punto in bianco è stato considerato una specie di elisir  dell'eterna giovinezza, ed è stato messo nelle crema, lucida labbra, prodotti iniettabili, e non lo so, mancava solo che lo mettessero pure nell'acqua del rubinetto. Addirittura alcune persone hanno provocato lesioni alla propria pelle acquistando dei filler fai da te su internet, e usando la regola del più ne metto e più divento giovane, l'unico risultato che sono riuscite ad ottenere fu il danneggiamento della cute poiché anche l'eccesso di acido ialuronico può provocare lesioni, e la quantità massima di sostanza da iniettare deve essere determinata da un medico .  Ovviamente l'acido ialuronico è importantissimo per la manutenzione dell'aspetto della pelle e non solo, però questa sostanza non lavora da sola, ma è uno dei "pezzi" importante tra una serie di componenti importantissimi per la struttura della pelle (e non solo), perché in real

Aromaterapia: le essenze che promuovono il benessere e le buone sensazioni

Immagine
Alcune essenze sono in grado di innescare delle piacevole sensazioni di benessere e motivare i sensi di cui abbiamo bisogno a seconda della situazione. Alcuni di queste fragranze sono: a) Lavanda: Promuove il sonno e il rilassamento, aiuta a combattere la depressione e l'insonnia, e può essere usato per calmare anche gli animali. Possiamo usare alcune gocce di olio essenziale in un bruciaessenze o bollire alcune foglie e fiori freschi. b) Cannella: Promuove la salute delle funzioni cognitive del cervello, la memoria e l'attenzione. Inoltre il suo profumo dona una senso di "accoglienza" al cervello cioè ci coinvolge in una sensazione di sicurezza e felicità. Ottimo per chi ha poca concentrazione per studiare o lavorare o per chi soffre per il senso di solitudine o abbandono. c) Pino: Combatte ansia, depressione, e la tendenza ad avere attacchi di panico, inoltre è indicato contro la nausea e mal di testa. d) Erba appena tagliata: Purtroppo non

Ansiolitico Naturale: Melodie in grado di combattere ansia e stress

Immagine
Oggi molte persone soffrono di ansia, anzi è un male molto comune anche tra chi ha raggiunto un livello di benessere significativo. Quindi alcuni ricercatori hanno realizzato studi per la scoperta dei alcuni suoni o canzoni che possano avere un'effettiva proprietà ansiolitica sul cervello. Secondo gli studi più un melodia si assomiglia al ritmo dei battiti cardiaci, maggiore sarà il suo effetto ansiolitico, ad esempio uno studio della  European Society of Cardiology (ESC) ha divulgato che la musica può controllare la pressione arteriosa e la salute del cuore, e che le melodie di Mozart e Strauss hanno provocato un abbassamento della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca e dei livelli di cortisolo chiamato anche ormone dello stress. Hanno testato anche la musica di ABA ma non hanno rilevato dei cambiamenti significativi alla pressione e alla frequenza cardiaca. L'articolo sullo studio in questione è disponibile QUI . Dei ricercatori della Mindlab Internation