Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2012

Manifestazione contro la strage dei randagi in Ucraina

Immagine
Il 31 marzo sarà realizzata una manifestazione pacifica per ricordare la strage dei cani  in Ucraina per occasione dell'Europeo di Calcio 2012 appunto in Ucraina (abbiamo parlato più volte in questo blog).

Questa manifestazione sarà realizzata in tutta la Europa e in Italia partirà dalla piazza del Popolo alle 15:30.

A Roma quest'evento sarà organizzato dal Coordinamento Antispecista del Lazio e la manifestazione deve essere pacifica, priva di slogan razzisti o politici, quindi è fatta solo per le persone civili, quindi chi non è civile che resti a casa.

Se volete partecipare e anche per avere altre informazioni potete accedere alla pagina facebook dell'evento

Un cane anziano e stanco di soffrire.

Immagine
Ciao amici, guardate questa povera creatura.. lei ha 14 anni ed è stata portata in queste condizioni al canile della Muratella a Roma. Come si può vedere ha un immenso bisogno di una casa e di persone amorevoli che possano dare un po' di felicità a questo povero animale ormai stanco dalla crudeltà umana.

Se potete adottarla entrate in contatto con:

CANILE COMUNALE MURATELLA
Via della Magliana N. 856 - Roma
dal lunedi al venerdi 10.00 - 17.00 sabato 10.00 - 13.00
domenica chiuso
Cell. Adozione 349/3686973 ore 10-17, sab. ore 10-13 escluso festivi 06/67109550
Il cane si chiama Olivia
Entrata il 2/03/2012 matricola 341/12

Blog 100% Affidabile

Immagine
Per me è stato un grande onore ricevere questo premio davvero molto carino. Ringrazio a una mamma molto speciale che dedica una parte del suo tempo ad aiutare altre mamme a prendersi cura dei propri bimbi.
Dedico questo premio a tutti quanti voi che mi visitate ogni giorno.
Visitate questa grande mamma a: MammaBook

Posidonia Festival 2012: arte, ambiente e sviluppo

Immagine
La nuova edizione del Posidonia Festival evento di arte, ambiente e sviluppo sostenibile dedicato alla Posidonia oceanica, pianta marina fondamentale per la conservazione degli ecosistemi del Mediterraneo e delle coste - si terrà a Carloforte (Isola di San Pietro, Sardegna ) dal 20 al 22 luglio, e a Sitges, località balneare a 20 km da Barcellona, dal 31 agosto al 2 settembre.

In occasione del quinto anno di programmazione del Festival, l'Associazione no profit Posidonia Project Carloforte e la neonata Associazione Posidonia MED di Barcellona, organizzatrici della manifestazione, lanciano un concorso di idee per la creazione del nuovo logo del Posidonia Festival, aperto a tutti i suoi followers sparsi per il Mediterraneo.

Per partecipare c'è tempo fino al 23 aprile; il bando è consultabile sul sito www.posidoniafestival.com

Fa' la cosa giusta 2012

Immagine
Dal 30 marzo al 1 aprile a MIlano si realizzerà la nona edizione di "Fa la cosa giusta". Ci sarà la presentazione di prodotti biologici, laboratori per imparare a preparare i propri cosmetici naturali e il sapone per il bucato, workshop e presentazione di libri.

Sarà presente anche il Ri Store, ovvero un negozio in cui possibile acquistare oggetti ristaurati a regola d'arte da artigiani riparatori.

Appuntamento a: FieraMilano City - Viale Scarampo

Macchie stese di inchiostro sui capi

Immagine
Rimedio casalingo per cancellare le macchie stese di inchiostro normale o per stampante. Può essere efficace anche per le macchie di colore (in alcuni casi):

Per 1 secchio con acqua fredda:

1 bicchiere di alcol rosa
1/4 di bicchiere di detersivo per bucato meglio se ecologico
1 bicchiere di latte

Mischiare gli ingredienti in un secchio e immergere i capi macchiati. Ammollo: 2 giorni

Lavare in lavatrice a 40 gradi con normale detersivo e nel caso dei vestiti bianchi aggiungete 2 cucchiai di percarbonato o 2 cucchiai di candeggina delicata oppure 2 cucchiai di acqua ossigenata da 40 volumi (quella per i colpi di sole).
Immagine
Nel Piemonte è possibile vendere le bottiglie di plastica e le lattine in alluminio e ottenerci dunque un bonus per usare nei supermercati convenzionati. L'iniziativa si chiama Ecobank ovvero un sistema di per differenziare e compattare i materiali.

Depositando le bottiglie e le lattine nell'ecobank si riceve appunto il bonus sconto per utilizzare nei supermercati convenzionati.

Per ora gli Ecobank sono stati posizionati a Torino e Alessandria. Ma per vedere dove si incontra l'Ecobank più vicino casa potete consultare il sito dell'Ecobank cliccandoci QUI

LAV in piazza contro la vivisezione

Immagine
Com'essere belli e buoni allo stesso tempo? Sapiamo che molte case cosmetiche utilizzano ancora i test sugli animali e la vivisezione, pratica crudele che potrebbe essere evitata. La LAV è in piazza per informare i consumatori contro questa pratica e anche sulla cosmetica libera di crudeltà

Quindi: 17-18 e 24-25 marzo la LAV torna in centinaia di piazze d'Italia per fornire ai consumatori informazioni e consigli sulla scelta dei cosmetici cruelty free e per difendere il bando definitivo e totale, previsto nel 2013, dei test cosmetici su animali, che rischia di essere posticipato di almeno altri dieci anni. Presso i tavoli LAV sarà possibile anche sostenere le proposte della LAV per chiedere a Governo e Parlamento un recepimento rigoroso della Direttiva UE in materia di sperimentazione animale.

Per informazioni visitate: Lav in Piazza

Decorazione del Bagno: come fare un porta oggetti da una sedia rotta

Immagine
Un'idea per riutilizare una sedia rotta

idea qui

Rassodare, idratare e levigare... tutto con una maschera per le gambe

Immagine
La mancanza di idratazione fa si che la pelle delle gambe diventi secca, opaca e con un aspetto invecchiato. Inoltre con il passare del tempo il grasso tende ad accumularsi in alcuni punti come ad esempio la zona del ginocchio, cosce ecc. Quindi oltre all’esercizio fisico (il moto è sempre necessario quindi prendete il vostro cane e andate a farci un giro), la maschera aiuterà a eliminare gli eccessi di grasso e darà anche tono alla pelle. Quindi preparate le gambe per l’estate… Avete bisogno di: 10 cucchiai di argilla rossa o verde 15 gocce di olio di canfora 1 bicchiere di caffè di preferenza caffè biologico caldo ma non bollente. Mettete l’argilla in una ciotola di vetro o ceramica, aggiungete l’olio e mischiatela dunque con .caffè i.q.b per fare un impasto cremoso ma non asciutto. Quindi applicate sulle gambe e lasciate in posa per 30 minuti. L’argila diventerà bianca e si asciugherà. Quindi risciacquate e alla fine applicate dell’olio nutriente tipo mandorle, argan o altro, oppure una c…

Aiuto agli 80 cani del rifugio per cani di Palermo

Immagine
Amici, il canile rifugio di Palermo sta passando per un terribile periodo, l'appello è stato lanciato dal proprio rifugio e dal sito prontofido.it

Appello per un aiuto al canile rifugio di Palermo. In questo rifugio la situazione è alquanto grave, la proprietaria è gravemente malata e deve essere ricoverata in ospedale. Si sono resi inoltre necessari e urgenti diversi interventi chirurgici veterinari.
Gli ottanta cani del rifugio sono quindi in una situazione altamente precaria.
La situazione è stata verificata dallo staff di Prontofido ed è assolutamente seria.
Chi volesse aiutare può effettuare i versamenti al seguente indirizzo:
Anna Maria Cirafici
Associazione Cane Amico
90036 MISSILMERI (Palermo)
cell. 329-3832008
postepay 4023600554507311

Aiutiamoli numerosi...

Come mantenere gli asciugamani nuovi sempre morbidi.

Immagine
Da non usare il vapore ma soltanto il calore del ferro da stiro per stirare (se le stirate) gli asciugamani. Il vapore inaridisce le fibre degli asciugamani e dunque questi tenderanno a diventare sempre più duri. Potete anche non stirarli e al posto del ferro da stiro potete semplicemente spazzolare delicatamente gli asciugamani nel senso opposto delle fibre usando una spazzola da bucato semimorbida.

L'aceto bianco al posto dell'ammorbidente distende la fibra e elimina il calcare aiutando quindi a mantenere la sofficità della spugna.

Se ormai gli asciugamani sono duri in questo caso dopo la stiratura spazzolate l'asciugamano con una spazzola  semi morbida per il bucato.

Stirare le camicie: come rendere più semplice il lavoro.

Immagine
Le camicie possono essere stirate più facilmente se il processo di asciugatura è stato ottimale. Una camicia molto stropicciata è difficile da stirare e porta via tempo e energia elettrica, dunque impariamo a stendere e anche a lisciare le camicie già da quando sono sullo stendino.

1) Le camicie vanno messe in una stampella e poi messe sullo stendino, in questo modo acquisiscono già una forma.

2) La centrifuga lascia i suoi segni sulla camicia e essi devono poi essere lisciati con il calore del ferro e con il vapore, e dipendendo del tessuto questo lavoro non è per niente semplice, quindi dopo che avete appeso la camicia spruzzatela con acqua (usate o uno spruzzino con acqua e volendo anche 2 gocce di olio essenziale), oppure usate il vapore.

Per non cadere nell'oblio: l'orso della luna e l'uccisione dei cani in Ucraina

Immagine
Vorrei discuterne nuovamente su due cause che mi stano molto al cuore in questo momento. La prima sarebbe appunto la strage dei cani in Ucraina per via dei prossimi Europei di Calcio in Ucraina. Più di 20.000 animali sono stati uccisi brutalmente per “abbellire” la città per i turisti, dunque è la vecchia storia, invece di prevenire il problema hanno lasciato perdere per poi prendere una decisione drastica e incivile come appunto la mattanza dei poveri animali.

Quindi vi invito a boicottare e a non seguire gli Europei di Calcio 2012 in Ucraina, non acquistare gadget e pacchetti e diffondete la notizia.
Firmate anche le petizioni on line.

La seconda invece sarebbe la liberazione dell’Orso della Luna, una specie di origine asiatica, molto bella ma che è alvo di una pratica orrenda che infligge dolore e sofferenza ai membri di questa specie.

Questi orsi vengono chiusi in gabbia piccolissime in cui loro non possono muoversi e dunque vengono messi dei tubi all’interno di questi orsi per…

Rimedio naturale contro la sinusite

Immagine
6 cucchiai di fiori di camomilla 1 litro d’acqua 10 gocce di olio essenziale di limone 5 gocce di olio essenziale di timo*

Mettete i fiori nell’acqua bollente, coprite la pentola e lasciate i fiori in ammollo per 1 ora. Riaccendete il fuoco e fatte bollire l’infuso Spegnetelo e aggiungete gli oli essenziali Subito dopo aver aggiunto gli olii respirate i vapori di preferenza sotto un lenzuolo, oppure coprite la testa con un asciugamano. Fattelo per 10 minuti Ripetete il trattamento 2 o 3 volte a settimana. *se non avete trovato l’olio essenziale di timo potete usare 5 gocce di olio di menta piperita
In caso di asma o malattie polmonari, gravidanza, oppure se avete qualche dubbio consultate il vostro medico. Non usare su bambini minori di 13 anni senza un parere medico.

Pulizia a caldo per sanitari molto sporchi e/o macchiati

Immagine
Per sanitari molto macchiati e coperti dalla pattina di sporco fatte la pulizia a caldo: Ingredienti:

1 litro di aceto bianco succo di 2 limoni 1 bicchierino da caffè di detersivo bio o ecologico per piatti a mano scopino Preparazione:
Riscaldare l’aceto alla temperatura di circa 50 gradi Aggiungere il succo di 2 limoni Aggiungere 1 bicchierino da caffè di detersivo
Mettere l’aceto caldo dentro ad un secchio quindi immergere lo scopino dentro allo secchio e strofinare le superfici. Per le vasche e interno del WC: cospargere del sale fino sul fondo della vasca e WC prima di procedere alle pulizie.

Ammollo se necessario
Posa: 30 minuti * Importante: indossate i guanti

Adotta un animale a distanza

Immagine
Spesso vogliamo avere un animale o più di un animale a casa ma non possiamo averli. Possiamo comunque aiutare gli animali che non hanno una famiglia ma invece sono in canile. Certo che i volontario cercano di dare cure e amore a tutti i pelosi ma il lavoro e tanto e i soldi comunque mancano. L'associazione AIDA&A ONLUSha un programma di adozione a distanza ed è dunque possibile adottare un animale a distanza con una donazione di 50 euro annui. Riceverete sempre notizie sull'animale da voi scielto. Per sapere come e altre informazioni visitate il sito cliccandoci qui