Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2020

Come attrarre positività e buone energie per il prossimo anno utilizzando erbe e spezie.

Immagine
Salvia e Menta Il 2020 sta per finire e siccome non è stato proprio "gentile" sarebbe interessante trovare un modo per spazzare via definitivamente tutte le sue energie dalle nostre case, uffici ecc., e per fare ciò abbiamo bisogno solo di alcune erbe di uso comune e semplici da trovare tanto che magari le sono presenti anche nei vostri giardini o balconi. Vediamo quali sono le erbe che possono portare fortuna agli ambienti e lavare via tutte le energie che non sono benvenute. Innanzitutto avverto che questo post non ha nulla di scientifico ma è solo una raccolta di curiosità e usanze popolare che vede nelle piante delle alleate contro tutto ciò che non è buono ed è anche un modo un po' particolare per augurare un ottimo 2021 e quindi non bisogna prenderlo troppo alla lettera, e se non vi piace o interessa questo tipo di argomento vi auguro già da adesso un buon anno pieno di pace, salute e serenità.  Molti popoli apprezzano l'uso delle erbe per proteggere le casa

Riciclo creativo: come creare dei mini diffusori di profumo per l'ambiente con dei piccoli flaconcini di vetro.

Immagine
Un ambiente profumato piace a tutti e se la fragranza oltre ad essere piacevole è anche naturale è ancora meglio, e noi possiamo utilizzare gli oli essenziali non solo il loro aroma ma anche per purificare l'aria visto che molti hanno proprietà antisettiche, antibatteriche e antivirali e dunque possono rendere l'aria di più sana e pulita.  E se possiamo usufruire di tutte queste proprietà e addirittura riciclare flaconcini, vetrini e fialette evitando che finiscano nei rifiuti sarebbe ancora meglio perché in questo modo possiamo diminuire la quantità di rifiuti che finirebbero nelle discariche o peggio ancora nell'ambiente.  Una piccola riflessione: l'anno di 2020 ci ha sbattuto in faccia il quanto una cattiva gestione delle risorse naturali possono avere un effetto disastroso per la nostra stessa sopravvivenza: le zoonosi (il nuovo coronavirus, così come tanti altri virus non è altro che una zoonosi, cioè quando un patogeno che vive negli animali ha la possibilità d

Piantando i propri alimenti: pomodori sul balcone, come coltivare e consigli speciali.

Immagine
Quante volte abbiamo parlato i abbellire i nostri balconi e terrazzi con le piante? O anche quel fazzoletto di giardino molto comune nei villini? Tantissime volte però sarebbe interessante dedicarsi anche ad un piccolo giardino commestibile! E cosa sarebbe? Trattasi di un giardino o micro/mini orto al post delle piante ornamentali o in convivenza con esse e il vantaggio è che in caso di necessità oppure per risparmio o sfizio troveremo sempre qualcosa di disponibile da portare in cucina e tra l'altro tutto quanto freschissimo e privo di agrotossici. Oggi parleremo di una pianta in particolare: il pomodoro che secondo la mia esperienza personale vale davvero la penna coltivarla sul balcone/terrazza, tra l'altro si può utilizzare questa pianta anche a scopo ornamentale. Il pomodoro ( Lycopersicon esculentum , sin.  Solanum lycopersicum ) è originaria dalle zone tropicali e subtripicali del continente americano e più probabilmente dal Perù o dal Messico ma oggi questa pianta è

Monstera adansonii: purifica l'aria e indica il livello di umidità dell'ambiente, informazioni per la coltivazione.

Immagine
Avete voglia di portare la natura all'interno delle vostre case sia per contrastare il grigiore delle città soprattutto se il cemento è l'elemento predominante oltre la vostra finestra? Allora scopriamo quali piante possono essere interessanti da portare a casa.  Per chi ancora non lo sapessi l'argomento green therapy o terapia delle piante per il benessere mentale e "spirituale" è ricorrente qui da noi e questo perché convivere con questi meravigliosi porta armonia a noi e agli ambienti. Ricordiamo che gli spazi o angoli verdi ben curati contribuiscono alla calma e alla positività. La pianta in foto è la Monstera adansonii chiamata anche Mostera Monkey Mask e si contraddistingue per queste foglie molto particolari e decorative, ma sapevate che questa piante ha la capacità di purificare l'aria e assorbire l'umidità degli ambienti? Però prima di addentrare in questi dettagli cerchiamo di conoscere il suo genere cioè il Monstera. La Mostera appartiene al

Consiglio per gli acquisti: Infuso Difese Immunitarie Yogi, biologico e ayurvedico.

Immagine
Chi accompagna il blog  già da un po' di tempo sa che io spesso parlo di tisane e decotti e questo perché secondo me il primo passo per avere non solo una buona salute (cosa importantissima) ma anche un aspetto sano passa per la nutrizione e una buona tisana accompagnata da un'alimentazione di qualità sono fondamentali per il buon funzionamento del nostro organismo in generale e di conseguenza per l'aspetto della pelle, unghie e capelli.   Dunque oggi parlerò di un infuso molto gustoso che ho acquistato due settimane fa: Difese Immunitarie della Yogi una casa produttrice che offre tisane biologiche e ayurvediche. Questa tisana specificamente contiene: Echinacea ( Echinacea angustifolia ) un'erba appartenente alla famiglia delle Asteraceae ed è originaria dal Nord America tanto che era ampiamente utilizzata come fitoterapico dai Nativi Americani. L'echinacea stimola il sistema immunitario, combatte le infezioni alle vie respiratorie, vie urinarie e alla pelle, o

Corso di modellistica per l'autoproduzione: dispensa per cartamodello del pantalone base.

Immagine
Dando continuità al nostro corso basico di modellistica per l'abbigliamento dedicato all'autoproduzione dei propri capi oppure al riciclo di quelli che abbiamo già nell'armadio, oggi troverete la dispensa del pantalone base. La modellistica dell'abbigliamento utilizza alcuni modelli di base chiamati pure standard o ideali come base di partenza per la creazione di tanti altri più particolari, bastano alcune modifiche al cartamodello di base per costruire pattern personalizzati da mettere in archivio, e anche il pantalone base non è altro che un modello di partenza per la creazione di diversi altri tipi di pantalone o pantaloncini però è necessario impararlo molto bene poiché basteranno alcune modifiche al suo cartamodello per creare anche i capi più fantasiosi.  Il suo taglio è molto classico: la vita molto alta, le gambe un po’ squadrate ecc e per questo motivo difficilmente potrà essere utilizzato così com’è per realizzare dei capi di abbigliamento, bisognerà ad ese

Cannella e tè bianco per una pelle tonica, giovane e luminosa: maschera, peeling e tisana.

Immagine
Il tè bianco è utilizzato dai popoli orientali da più di 1000 anni come rinvigorente naturale e disintossicante per l'organismo ed effettivamente ha diverse proprietà benefiche: accelera il metabolismo, disintossica l'organismo, ritarda il processo di invecchiamento e riduce il colesterolo. Il tè bianco e il tè verde provengono dalla stessa pianta: la Camellia sinensis  ma il tè bianco è nettamente superiore perché il raccolto delle foglie da tè inizia quando i boccioli sono ancora chiusi e in questa fase le concentrazioni di polifenoli e catechine, rispettivamente antiossidanti e termogenici dunque di grande aiuto anche per chi vuole dimagrire, inoltre non subisce fermentazione e per questo motivo ha un'azione antiossidante maggiore rispetto al tè verde e contiene una minore quantità di caffeina.  Il tè bianco è un importante antiossidante e ha un'azione protettiva contro i radicali liberi poiché contiene catechine che contrastano l’invecchiamento cellulare. Il tè b

Tisana alla menta: un antico rimedio che rigenera tutto il nostro organismo.

Immagine
La menta è uno dei fitomedicinali più conosciuti in tutto il mondo e non esiste soltanto un tipo poiché  in realtà  Menta L. è un genere di piante della famiglia delle Lamiaceae e dunque oltre alla conosciutissima menta piperita abbiamo tante altre come la M. aquatica , la M. arvensis o menta campestre, la M. longifolia , la M. citrata o menta bergamotto, M spicata o mentastro verde ecc.  La menta piperita  (Mentha x piperita)  è un ibrido tra la  Mentha aquatica  e la  Mentha spicata (la "x" indica ibridazione e se volete conoscere qualche dettaglio in più sulla nomenclatura botanica allora andate sul post dedicato alla nomenclatura di base delle specie vegetali),  La tisana alla menta è una bevanda molto piacevole sia d'estate come rinfrescante e dissetante che d'inverno come calmante per le vie respiratorie ma questa bevanda possiede tantissime altre proprietà molto importanti per il nostro organismo e per questo motivo è uno dei rimedi naturali più antichi