Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

Quest'anno una felice pasqua anche per gli agnelli.

Immagine
Le feste dedicate alla spiritualità dovrebbero servire per farci riflettere sulla nostra esistenza in questo pianeta e anche sulla pace e buoni sentimenti, però nel nostro mondo consumista alla fine le celebrazioni sono solo un'occasione per il "magna magna".
Purtroppo ad ogni pasqua i poveri agnellini che non sono altro che poveri cuccioli vengono uccisi barbaramente per soddisfare la domanda di un mercato crudele che inizia già dall'allevamento fino al macello. Cavolo!! Ma sono solo dei cuccioli... come si fa a mangiare in santa pace un povero animale come questo, e sopratutto quando ci sono periodi in cui la gente si fissa con certe tradizioni davvero terribili.
Non so se il fatto che Gesù venga chiamato agnello di Dio (che vuol dire solo purezza e non cibo) possa giustificare questa carneficina!!
Come ha detto il nuovo Papa: pensiamo anche al creato, quindi salviamo gli agnelli e abbandoniamo questa brutta abitudine, tra l'altro essendo stato Gesù un povero …

Passeggiata a 6 zampe

Immagine

Detersivo sgrassante e anti mosche e formiche

Immagine
Spruzzino da 1 litro
2 cucchiai di chiodi di garofano
100 ml di alcol rosa o bianco per liquore
1 bicchierino da caffè di succo di limone
200 ml di aceto bianco o aceto di mele
detersivo per piatti a mano ecologico o bio (consiglio 2 cucchiai però dovete decidere voi la quantità ideale)
15 gocce di olio di eucalipto, cedro o pino (opzionale)

Mischiate gli ingredienti, comunque devono stare a riposo per minimo 1 settimana anche se il tempo ottimale di riposo sarebbe di 1 mese.
Per mantenere lontani gli insetti potete pulire le superfici (tranne il marmo) con questo detersivo, quindi le ante, l'acciaio e le piastrelle della parete ecc.

Pulire a fondo e disinfettare tutto il bagno con solo bicarbonato e acqua ossigenata

Immagine
Potete pulire a fondo il vostro bagno pulendo ogni superficie con bicarbonato e acqua ossigenata da 40 volumi (negozio di cosmetici).

In una ciotola di plastica mischiate bicarbonato+acqua ossigenata fino ad ottenere una crema abrasiva. Potete aggiungere qualche goccia di detersivo per piatti a mano ecologico o biologico.
Quindi usando una spugna strofinate la vasca, le piastrelle, il box doccia, i sanitari, i rubinetti e il lavello con questa miscela. Quindi aspettate 5 minuti e risciacquate molto bene.
Vedrete che alla fine il vostro bagno splenderà.
Questa soluzione può essere usata anche sul marmo e potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale fresco (es: bergamotto, cedro, cipresso, agrumi, pino, eucalipto) per il profumo

Importante (Achtung!!!): I guanti sono d'obbligo perché l'acqua ossigenata può provocare irritazione alla pelle.

Elisa siamo con te!!

Immagine
Una brutta notizia da Gravina di Catania: Elisa una ragazza che ogni giorno combatte il randagismo in quella zona con soldi suoi e senza aiuto di nessuno sta ricevendo dei bigliettini intimidatori.

Il quotidiano on line Libera Gravina  la sta appoggiando e possiamo fare anche noi via mail o sulla pagina del quotidiano. Facciamo vedere ai codardi che lei non è sola....

Maggiori Detagli

Cani e gatti uccisi a bastonate per essere mangiati... ma dove?

Immagine
Bastonare o fucilare cani e gatti per mangiarli.... si avete già sentito parlare di una cosa del genere, però questa volta la notizia vieni dalla Svizzera.
Sinceramente non avrei mai immaginato ma la carne di cane e gatto è apprezzata da alcune persone in Svizzera ma non si sa da quante persone, certo non è una cosa comune in quel paese però la cosa vieni fatta un po' di nascosto.
Alcuni contadini uccidono i cani e gatti a bastonate o li fucilano per poi affumicare la carne, uno di questi contadini ha spiegato che quando serve il Mostbrockli (carne secca di manzo) fatto con carne di cane nessuno nota la differenza.
Il governo svizzero ha dichiarato che non essendo una pratica diffusa non ci sarebbe il bisogno di fare una legge contro quest'abitudine....
Certo che non si finisce più di stupirsi!!!
Altro qui

Porta Cellulare Trend fatto con il vecchio jeans

Immagine
Arriverà il momento che il nostro amatissimo jeans dovrà riposare in pace, però magari un pezzettino del vecchio pantalone potrà vestire il nostro cellulare.

Ecco un porta cellulare lewis molto trend e facile da fare.

Idea qui

Fare delle pantofole per il bagno con dei vecchi asciugamani.

Immagine
Queste pantofole sono state realizzate con degli asciugamani vecchi.
Materiali
Imbottitura 1 o 2 asciugamaniPanno e imbottitura in TNT (sarebbe as esempio il materiale dei filtri della cappa). è possibile comprare delle imbottiture in TNT nei negozi per sartoria, mercerie e alcuni brico Macchina da cucire (o ago e filo) Forbici Morsetti Cartone 
Passo Passo:

SOS emergenza cibo per cuccioli randagi

Immagine
Un appello della Zampa Nel Cuore

SOS EMERGENZA CIBO....

AMICI CI CONTATTANO CONTINUAMENTE PER EMERGENZA CUCCIOLI E RANDAGI E NOI NON DICIAMO MAI DI NO... MA ABBIAMO BISOGNO DI AIUTO!!!!

ABBIAMO CIBO SOLO PIU PER 2 GIORNI!!!!! URGENTISSIMO ABBIAMO 25 CUCCIOLI E ALMENO 2O ADULTI DA SFAMARE OLTRE LE COLONIE DI GATTI!!!

AL MOMENTO SIAMO IN EMERGENZA UMIDO PER CUCCIOLI E RANDAGI ADULTI E CROCCHETTE!!!!!!

FORZA AMICI BASTA IL POCO DI TUTTI PER AIUTARE NOI E QUINDI LORO!!!!!! AMICI ANCORA UNA VOLTA CHIEDIAMO IL VOSTRO AIUTO!

URGENTISSIMO SIAMO SENZA CIBO CHI PUO' CI AIUTI INVIANDO UMIDO SOPRATUTTO E SECCO A RAFFAELE RAGONA

VIA MERCATO 21 GIOIOSA JONICA 89042 (RC) INFO Claudia 347475253

https://www.facebook.com/lazampa.nelcuore

Porta Gomitolo fatto con delle vecchie bottiglie di plastica

Immagine
Guardate che interessante questo porta fili fatto con delle vecchie bottiglie
Va fatto cosi: la bottiglia va tagliata a metà, però prima di tagliarla a metà dovete tagliare una lunga striscia  e sulla parte iniziale della striscia si fa un buco che va passato dentro al collo della bottiglia per poter fermarla li nella sedia, quindi si taglia la bottiglia a metà, si metti il gomitolo e si fa passare il filo dentro al colo della bottiglia.
Idea qui

Cassetta della Posta Riciclata

Immagine
Un modo interessante per riciclare un vecchio computer :)

Idea qui

A Cagliari è vietato dare da mangiare/bere ai cani randagi.

Immagine
Esiste una nuovo regolamento del Comune di Cagliari che sta facendo discutere: l'articolo 9 del Regolamento per la tutela e per la gestione degli animali:

“è vietato gestire e dare da mangiare a tutte le specie di animali che vivono liberi sul territorio comunale ad esclusione delle colonie feline, compatibilmente con quanto previsto nel seguente regolamento, nonché alle specie faunistiche di particolare interesse ecologico che vivono o soggiornano in parchi, in aree verdi ed in alberate comunali, nei singoli casi in cui è presente una cartellonistica comunale derogatoria”
Però in questo modo le persone non possono dare da mangiare o da bere ai cani randagi moribondi. Quindi i cittadini di Cagliari se vedono un cane morendo di sete o fame e non hanno la possibilità di portarlo a casa (visto che le persone non vivono in case di misura infinita e/o non hanno soldi per mantenere dei cani), devono lasciarlo li a morire.

Usare le droghe ed essere complice del maltrattamento contro gli animali e bambini

Immagine
Oggi ho letto una di quelle notizie che fanno davvero arrabbiare a morte..... cani di grossa taglia usati come corrieri della droga da narcotrafficanti dell'America Latina. Praticamente la droga veniva messa all'interno di questi cani per poi essere uccisi in Italia.

Bene, il problema è che non è soltanto una questione di America Latina o meno, ma che a volte noi essere umani non affrontiamo a "petto nudo" le cose. Molti puntano il dito contro l'industria farmaceutica, cosmetica e macelli (che per carità non li difendo, anzi, credo che nel 2013 sia vergognoso che gli animali vengano usati come cavie o debbano soffrire le pene dell'inferno negli allevamenti), però la questione della droga, utilizzata anche dagli intellettuali, ecologisti e via dicendo non vieni affrontata nel suo aspetto più oscuro.

Pulizia e manutenzione delle tombe in marmo

Immagine
Le tombe in marmo soffrono le aggressioni dell'ambiente esterno come ad esempio l'acidità contenente nella pioggia, le particelle carboniose, e altre aggressioni che opacizzano e danneggiano il marmo.

Per pulire e anche ricuperare il marmo potete fare in questo modo:

Riempite un secchio con acqua e in questa immergete una spugna insaponata con abbondante sapone di marsiglia, quindi strofinate bene il marmo e risciacquatelo bene. Quindi insaponate una spugna con sapone di marsiglia e bagnatela bene. Cospargete la spugna con del una miscela di soda solvay e gesso di bologna in parti uguali. Prendete la spugna e strofinate bene il marmo coprendo la pietra con una bella patina di sapone con gesso+soda solvay.

Pavimento in PVC

Immagine
1/4 di secchio con acqua
1 goccia di detersivo per piatti a mano neutro o sapone per le mani neutro di preferenza ecologico o biologico
2 cucchiai di aceto bianco

Passate un panno in microfibra o mocio non molto assorbente perché questo tipo di pavimento non tollera l'accumulo di umidità, quindi il panno/moccio va strizzato per bene.
Le particelle di polvere, i detersivi molto acido o molto basici e anche i solventi possono scolorire/opacizzare questo tipo di pavimento.

Animals Asia and Foundation e aiuto concreto ai cani e gatti torturati dell'industria della carne in Cina

Immagine
Pian piano il numero di attivisti animalisti in Cina inizia a crescere e la loro lotta non è facile: salvare i cani e gatti torturati dall'industria della carne in Cina, una delle più crudeli del mondo.

La Animals Asia Foundation sta fornendo aiuti alla Chongqing Small Animal Protection Association che accudisce per ora settecento cani malati e terrorizzati stanno che lottano per la loro vita dopo essere stato salvato dal cane-industria della carne dai volontari.

Molti dei cani sono attualmente in cura in un ricovero per animali di Chengdu e l' Animals Asia sta fornendo consulenza, medicina e assistenza veterinaria. L'Animals Asia chiede il nostro aiuto in modo da poter offrire le cure di emergenza a questi cani e per continuare la campagna per porre fine alla terribile commercio di cani e gatti per la loro carne.

Capelli corti crespi, secchi, spessi e ribelli: come mantenerli belli, lucidi e in ordine

Immagine
Un po' dappertutto ci sono le dritte per rendere belle e lucenti le lunghe chiome ricce e lisce, però a chi ci pensa ai capelli corti e cortissimi??

A volte i corti/cortissimi possono essere impegnativi perché non sono mai a posto e soprattutto perché s'increspano.

Nel caso dei capelli ricci o mossi e spessi la cosa si complica perché si può avere la sensazione di avere del filo spinato in testa. Questo accade perché a volte il capello quando era lungo è stato trattato con chimiche diverse, oppure non è stato trattato per nulla e quindi il capello che è rimasto in testa ha ancora i segni dei maltrattamenti.

Comunque il capello spesso se idratato e curato può diventare più bello e docile, e ci sono alcuni ingredienti che aiutano a "assottigliare" i capelli più spessi, però mettiamo in chiaro una cosa: il diametro del capello è determinato dalla genetica di ognuno di noi e quella è una cosa, però ci sono prodotti come ad esempio le i colori per i capelli, il cloro, lo…

Francesco, l'amico degli animali....

Immagine
Una bella immagine di un Papa che concede le sue attenzioni anche ad un cane, bello il sio sorriso e anche il sorriso dell'altro prete.... Chissà se questo è un segno di un cambiamento vero e proprio.... chissà se questo 2013 sarà l'anno del rinnovamento in tutti i sensi....
Io se potessi parlare con il Papa gli chiederei di vietare l'uso di abbigliamenti con la pelliccia che tanto piacevano all'altro Papa e anche la distruzione degli oggetti in avori.... 

Pagine Facebook si, no, forse....

Immagine
Ciao amici, molti di voi m'avevate chiesto sulla pagina facebook del blog... quindi credo che meritiate una risposta...

La pagina è stata aperta tempo fa però non ero molto convinta se mantenerla o no (e alla fine è caduta nel dimenticatoio) perché si, facebook è utile però a volte vedo che molte persone usano facebook spesso in modo inappropriato al contrario ad esempio del twitter-

Comunque l'altro motivo è che non credo che sarei in grado di aggiornare spesso il face del blog per mancanza di tempo. Comunque non sapendo cosa fare ci metto un sondaggio per avere le vostre opinioni....

Cornici fuori moda: ecco come farle diventare un bellissimo oggetto d'arredamento.

Immagine
Le vecchie cornice fuori moda possono diventare un belissimo oggetto d'arredamento, basta un po' di tessuto e colla vinilica.





Nei negozi di artigianato, belle arti e alcuni brico è possibile trovare delle forbici che tagliano il tessuto formando i bordini

La Fabbrica del Sapone: fare il sapone a casa in modo facile e sicuro

Immagine
Questo che sembra un pozzetto frigorifero in realtà è una macchina che ricicla l'olio usato producendo sapone.
Quest'apparecchio a bassa potenza evita l'inquinamento delle acqua per via della fuoriuscita di olio, riduce la quantità di olio da essere trattato nelle discariche, risolve il problema della conservazione dell'olio a casa e produce un prodotto molto utile in tutte le case ed alcuni stabilimenti commerciali.
Il progetto è stato brevettato da Analia Bianco, un giovane laureato in ingegneria industriale presso l'Università Politecnica di Valencia
Inoltre è pratico e facile da usare, si versa l'olio nel collettore e ci pensa la macchina a fare il sapone. La macchina incorpora un filtro che facilita questo compito, quindi basta versare 1/2 lt. olio usato, 1/2 lt. di acqua 80 gr. soda caustica. Il tempo di "cottura" è di  75 minuti e gli stampi vengono riempiti automaticamente dopo 48 ore. 
La  fabbrica di sapone, utilizzare il calore emesso dalla …

Bambi sta meglio dopo le cure veterinarie, però adesso ha urgente bisogno di una casa

Immagine
Amici chi di voi si ricorda di lui?? Si chiama Bambi e abbiamo parlato di lui qui.
Lui è stato salvato dai volontari di Troia-Foggia in una situazione davvero disperata. Il poveretto è stato portato dalla veterinaria però ora i volontario stano cercando disperatamente un padrone per lui perché ormai non possono più tenerlo in clinica.
Quindi se uno di voi o qualche vostro amico o parente potete accoglierlo in casa contattate gli Animalisti Troiani ONLUS:
Questi sono gli ultimi aggiornamenti..lui risponde molto bene alla terapia sta decisamente meglio..adesso la veterinaria ha sospeso le flebo e sta seguendo una dieta molto ricca di proteine e vitamine..

lui è pronto per essere adottato..vi prego non possiamo più tenerlo dalla veterinaria...

per informazioni chiamate Maria 3921529184...AIUTATECI. 

Organizzare i fili per computer ed altri apparecchi elettronici con scatola e tubi di carta igienica

Immagine
Una vecchia scatola e tanti tubi della carta igienica ed ecco un modo creativo per mantenere a posto tutti i fili per computer e cellulare che normalmente abbiamo sparsi qua e la....

Idea qui

Urgente aiuto per cani e gatti rimasti a digiuno a Palermo.

Immagine
Amici vi lascio l'appello lasciato dell'ENPA: Sono circa 120 cani e tanti gatti praticamente a digiuno.
SERVE AIUTO URGENTE, 110 CANI E 40 GATTI HANNO BISOGNO DI CIBO VICINO PALERMO!! 

Molti di voi avranno già avuto modo nel passato di leggere la storia del Rifugio di Misilmeri di cui si occupa Anna Maria che ha salvato dalla morte e dall'incuria delle istituzioni siciliane, circa 120 cani ed altrettanti gatti, prendendosi cura amorevolmente di loro. 

Le istituzioni, su cui ovviamente eserciteremo le dovute pressioni, sono assenti. Finora Fino a 3 anni fa , se pur sempre nell'estrema difficoltà, è riuscita a tenere sotto controllo le esigenze base di questi cani insieme alla mamma, recentemente scomparsa. 

Anna pensa alla cura dei cani di notte, dopo il lavoro e dopo aver fatto il giro dei ristoranti di palermo per avere qualche avanzo. Bisogna aiutarla. Anna Maria non ha siti internet, né mail. Si può portare cibo per cani, oppure fare una donazione: 

Anna Maria Cirafici …

Brillantezza e morbidezza per capelli secchi e spenti

Immagine
2 bicchieri di zucca lessata 1 cucchiaio di olio di cocco 1 cucchiaio di miele 1 cucchiaio di yogurt naturale
Frullare la zucca con lo yogurte, aggiungete l'olio di cocco e il miele fino ad avere una miscela omogenea. Applicare la maschera sui capelli umidi e coprire con una cuffia.
Posa 20 minuti e lavaggio.


Speciale capelli crespi e spessi: olio di argan e zucchero per capelli più morbidi e malleabili

Immagine
Avete bisogno di
2 cucchiai di una qualunque maschera idratante bio per capelli 5 cucchiai di olio di argan 2 cucchiai di zucchero di canna o bianco
Prendete una ciotola e metteteci lo zucchero, quindi aggiungete l'olio di argan e misciate, quindi aggiungete la crema e mischiate.  Inumidite i capelli (non bisogna lavare) e applicate la crema, coprite con una cuffia per la doccia per 20 minuti e quindi lavateli normalmente
La morbidezza si può sentire già dalla prima applicazione e con il tempo i capelli diventano sempre più docili.
Ovvio che tutto dipende da quanto siano crespi e secchi i vostri capelli. In certi casi è necessario fare il trattamento 1 volta alla settimana.

Il Natale è passato e i cuccioli crescono: chi li abbandoni questa estate deve andare in galera!!!

Immagine
Siamo ancora a marzo, tra un po' finisce l'inverno, poi arriverà la primavera e quindi l'estate, un periodo micidiale per tante povere creature. 
Tanti di questi animali in stato di abbandono per strada o nei canili, o peggio ancora: tante di queste anime che sono vittime di maltrattamenti ogni giorno della loro vita un tempo sono stati degli amorevoli cuccioli trattati come dei bambolotti.
Ma sai l'avevo preso per mio figlio, era Natale, però ora è grande e io voglio godermi le mie vacanze e sti cavoli se lui morirà di fame o sotto una macchina....

Come profumare la casa con il sapone

Immagine
Per ancora un po' di giorno e non si sa quanti i termosifoni di casa nostra rimarranno accesi per un po', quindi possiamo sfruttare il calore dei caloriferi per profumare tutta la casa.
Tempo fa abbiamo parlato dei sacchettini profumati sul termosifone
Un altro modo per usufruire del calore del termosifone è quello di appoggiare una saponetta profumata sul termosifone, quando questo si accenderà la saponetta sprigionerà il suo profumo.
La saponetta perfetta è quella naturalmente profumate. Ad esempio le saponette della marca I Provenzali che sono davvero gradevoli. Potete metterci semplicemente un sapone di marsiglia come quella della Winni's che odora di fresco, potete acquistarle in erboristeria, decidete voi.

Protezione dei portoni, grate e cancelli in metallo dagli agenti esterni

Immagine
Pulite bene le superfici con dell'alcol rosa, se il metallo è coperto di una patina grassa toglietela pulendo le superfici con del sapone di marsiglia.

Quando asciutte ungete le superfici con dell'olio di lino cotto (potete usare un panno giallo o flanella).

L'olio proteggerà il metallo dalle aggressioni esterne e dalla ruggine.

Pulizia del Lavello in Cristallo

Immagine
Chi ha il lavello in cristallo ha la necessità di evitare non solo il calcare ma anche gli aloni che si creano facilmente. Un modo per evitare tutti e due problemi è quello di utilizzate un detersivo fai da te abbastanza alcolico.

Ingredienti:

Detersivo 1

Spruzzino
100 ml di aceto bianco di vino o di mele
200 ml di alcol rosa o alcol bianco
2 cucchiai circa di detersivo per piatti ecologico o bio
5 gocce di olio essenziale di olio essenziale di olio di odore fresco come ad esempio cedro, eucalipto, limone, bergamotto, pino (l'olio è opzionale, serve per profumare)
acqua i.q.b. per riempire lo spruzzino, meglio se usate dell'acqua distillata.

Operazione Dona una Cuccia

Immagine

Idee per organizzare la casa con degli oggetti dimenticati

Immagine
Queste sono alcune idee per l'organizzazione della casa usando alcuni oggettini che magari rimangono abbandonati nei cassetti o in qualche angolo della casa
Un moschettone può essere utile per organizzare gli elastici

La pinza fermacarta può essere utile per mantenere uniti i tovaglioli nei cassetti



Un vecchio secchio può fare da supporto per i tubi da giardino.



Idee: pinterest

Pulire e profumare il forno a microonde incrostato

Immagine
Prendete una spugna da cucina inumidita e insaponata con sapone di marsiglia e cosparsa con del bicarbonato, quindi strofinate le pareti del microonde e lasciate in ammollo per 30 minuti. 
Quindi risciacquate bene con panno umido e per ultimo pulite l'interno con microonde con un panno imbevuto con dell'aceto bianco.
Per avere un profumo di fresco all'interno del microonde metteteci un bicchiere con acqua+alcune gocce di olio essenziale di cedro (o altro olio fresco come bergamotta, eucalipto, pino, limone ecc) e accendete il microonde a 800 Watt per 1 minuto. Aspettate 5 minuti e aprite il microonde.

Green Magma, un concentrato di energia verde per la salute del nostro organismo

Immagine
Ciao amici, vorrei farvi conoscere un prodotto molto interessante e che sto utilizzando da un po' di tempo. Il nome del prodotto è Green Magma ed è un vero e proprio "cibo" visto che contiene tanti elementi importanti per l'organismo come vitamine, sali minerali, ferro, proteine, enzimi ecc. Però non è un semplice integratore, ma un insieme di foglie verdi essiccate e pronte ad essere sciolte in acqua.


Dalla mia esperienza personale posso dirvi che la bevanda è molto benefica, quando ho iniziato a utilizzarla ero abbastanza debole perché oltre allo stress ho avuto un fortissimo raffreddore e il green magma mi ha tirata su già dalla seconda volta che ho utilizzato, inoltre si sente che ti da un grande equilibrio anche mentale senza lasciare quel senso di pesantezza dei normali integratori. Inoltre bevendo la polvere molto verde sciolta nell'acqua si ha la sensazione di bere una cosa davvero naturale... all'inizio sentivo un gusto tipo di fieno e lattuga messe…