Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2021

Urban Jungle: le interessantissime foglie "dipinte a mano" della Maranta leuconeura o pianta che prega.

Immagine
Un suggerimento per incrementare la vostra Urban Jungle e che tra l'altro sarà anche un'altra valida compagna per la vostra Green Therapy: La bellissima  Maranta leuconeura della famiglia delle Marantaceae, conosciuta anche come "pianta piuma di pavone". Una delle caratteristiche più interessanti delle piante di questa famiglia sono le loro foglie particolarmente ornamentali tanto da sembrare addirittura dipinte a mano. La Maranta leuconeura è originaria dalle foreste tropicali brasiliane e raggiunge un'altezza media di circa 40 cm anche se in realtà esistono diverse varietà di Maranta Leuconera   e ricordando che in botanica il termine Varietà indica delle piccole variazioni spontanee in piante della stessa specie come il colore delle foglie, il portamento, la forma ecc. e una delle più esuberanti è la Maranta leuconera 'Amabilis'  con una decorazione "a gocce" più scura del resto della foglia e con una pagina (retro) anche esso decorato. Com

Gli intramontabili consigli della nonna: Acqua da Stiro fai da te "facilita stiratura".

Immagine
  Rendere i capi più "stirabili" non solo facilita il lavoro ma aiuta anche a risparmiare energia elettrica visto che un tessuto più liscio richiede sia meno passate di il ferro da stiro che temperature più basse, ma siccome a volte nemmeno il vapore riesce a lisciare perfettamente alcuni tipi di tessuto allora tornerebbe utile umidificarli mentre si stira.  Ricorreremo ad alcuni consigli della nonna per ottenere un prodotto non solo efficace ma anche molto economico, quindi occorrono: - acqua (se possibile demineralizzata) - glicerina* - cubetto di ghiaccio - spruzzino Come prima cosa bisogna riempire lo spruzzino con 200 ml** di acqua per poi aggiungere 1/2 cucchiaino di glicerina. Mescolare. E il cubetto del ghiaccio? Questo è un trucchetto per il momento della stiratura: Aggiungere un cubetto di ghiaccio al liquido nello spruzzino proprio quando stiamo per iniziare a stirare aiuta a rendere i capi più "lisciabili", la spiegazione è che il liquido freddo a

I benefici dell'uncinetto come terapia occupazionale: benefici per mente e corpo.

Immagine
Sono in molti quelli che attualmente si sentono mentalmente stanche, disanimate e ansiose e purtroppo capita che siano in tanti a ritrovarsi letteralmente "risucchiate" dal lato più nocivo dei social network che n se usati con consapevolezza sono davvero molto utili, ma purtroppo è anche pieno di persone in malafede, litigi, saccenteria e linguaggio violento. Può sembrare un paradosso ma è possibile affermare che alcune lavorazioni artigianali molto antiche possono dare una ventata di aria fresca alle nostre vite e soprattutto al nostro cervello e alla nostra psiche, e sono anche in grado di rivelare alcune nostre potenzialità nascoste. Creare un qualcosa con le nostre mani aiuta a aumentare il livello di concentrazione eppure gli impulsi cerebrali, inoltre stimola il sentimento di soddisfazione e auto apprezzamento,  e aiuta a prevenire malattie degenerative come Alzheimer o Parkinson ( non è una cura o una garanzia per il futuro ma in ogni modo aiuta a mantenere il cervell

Aromaterapia per la casa: Erba cedrina, la pianta perfetta per gli ambienti domestici.

Immagine
Abbiamo già parlato dell' Erba Cedrina e del suo meraviglioso profumo fresco e deciso, ora vediamo come utilizzare questa pianta per rendere le nostre case non solo più accoglienti ma anche protette dagli insetti. a) Pot-pourri : le foglie essiccate utilizzate come pot-pourri o semplicemente aggiunte alle classiche composizioni preconfezionate profumano gli ambienti di fresco e pulito. b) Allontana gli insetti:  spargere alcune foglie secche nelle credenze, armadi e cassetti per allontanare tarme e insetti di ogni tipo e profumare di fresco, negli angoli della cucina per repellere le formiche e le blatte e nei vasetti per conservare farine, cereali, grano ecc. c) Profumo per ambienti : preparare essenze ecobio per la casa macerando 100-200 gr di erba cedrina in 1 litro di alcol alimentare o alcol comune non profumato, conservare in luogo riparato dalla luce per almeno 30 giorni. Utilizzare per riempire diffusori e spruzzini. d) Pulizia igienizzante : la cedrina è una piant

Green Therapy: come curare le rose e mini rose e averle sempre belle e rigogliose.

Immagine
Le rose non passano mai di moda anche perché quale altro fiore riesce a esprime tanti sentimenti diversi: amore, amicizia, apprezzamento, gioia e via dicendo, in ogni modo non solo un bel bouquet ma anche la pianta stessa regala bellezza e allegria, e se parliamo di balconi o altri piccoli spazi possiamo scegliere le mini rose che si presta molto al coltivo in vaso. È più semplice prendersi cura delle mini rose rispetto alle sorelle di grande dimensione ma tutte quante condividono certe problematiche non trascurabili che possono portare le piante persino alla morte, Quindi vediamo in che modo possiamo coltivare le rose e mini rose mantenendole sane e produttive. a) Afidi e clima : non solo noi ma anche gli afidi sono attratti dalle rose, e sfortunatamente il clima sempre più caldo e umido è favorevole alla moltiplicazione di questi piccoli insetti, tra l'altro le formiche allevano gli afidi perché apprezzano la sostanza zuccherina che loro rilasciano. Per debellare gli afidi

Talloni screpolati: possibili cause e rimedi naturali per avere piedi più morbidi e lisci.

Immagine
A volte quello che vediamo come inestetismo in realtà è il modo trovato dall'organismo per informarci com'è fatta la nostra genetica, oppure che c'è qualcosa che non va. Capelli, unghie e pelle sono strumenti importanti per osservare il nostro corpo "dall'interno" soprattutto quando il loro aspetto/struttura cambia all'improvviso, in questo caso possiamo optare per un trattamento cosmetico/ estetico oppure valutare se non è il caso di chiedere un consiglio al medico di famiglia.  La pelle screpolata dei talloni può derivare da una predisposizione genetica a maggio ragione se altre persone della famiglia manifestano il problema, oppure da altri problemi come una carenza di idratazione, allergie come ad esempio ai materiali usati per fabbricare le scarpe, l'andatura pesante ovvero il "camminare sui talloni", psoriasi, carenza di zinco, abuso degli abrasivi perché nonostante liscino la pelle creano comunque delle microlesioni che tenderanno ad i

Riparazione: come rattoppare in modo efficace i materassini degli amici a 4 zampe.

Immagine
Imparare a riparare i materassini dei nostri amici del cuore può essere molto utile e soprattutto quando sono ancora in quell'età in cui distruzione è sinonimo di divertimento, o anche in quei casi in cui qualche cucitura inizia a saltare dopo alcuni lavaggi. In ogni modo ci sono dei passaggi fondamentali per realizzare una riparazione che resista ai lavaggi altrimenti cederà. Quindi come rattoppare i materassini dei nostri carissimi familiari a quattro zampe nel modo più efficace? Come prima cosa avete bisogno di un pezzo di tessuto resistente (cotone pesante, cotone per artigianato, jeans ecc.) filo resistete, forbice, ago adatto per lavorare con fili spessi e superfici difficili come ad esempio gli aghi da rammendo o gli aghi da bambole (in alcuni casalinghi potete trovare aghi con la cruna* più larga e a volte si distinguono anche per il fatto che hanno la testa dorata, in ogni modo quelli più lunghi sono i migliori per questo tipo di rammendo), fliselina termoadesiva e ferro d

Post remember: Disincrostare gli angoli della cucina difficili da raggiungere

Immagine
 I post remember sono dedicati a quei consigli un po' datati e talvolta caduti nel dimenticatoio quindi non sono altro che dei brevi riassunti per rinfrescare la memoria. Se avete difficoltà a raggiungere e pulire certi angoli in cucina dietro ai fornelli, mobile lavello, vicino alle porte ecc. e per questo motivo sono un po' incrostati lasciate perdere i disincrostanti perché è possibile risolvere il problema usando una semplice scopa giocatolo* poiché facilmente utilizzabile anche quando manca lo spazio per muoversi. Casalinghi e Supermercati   Inoltre occorrono: bicarbonato. sapone di marsiglia (classico a pannetto) o sapone Alga. acqua. Insaponare le setole della scopa (con appunto i sapone inumidito) e cospargere la zona interessata (o vicino) con bicarbonato, versare un po' d'acqua e strofinare. Lasciare in posa per un po' e quindi strofinare nuovamente e risciacquare (potete "vestire" le setole della scopa con uno straccio per facilitare). Qu

17 consigli (anche della nonna) per risparmiare sulla spesa.

Immagine
Imparare a risparmiare anche al supermercato, per alcuni magari non è una cosa importante, per altri è quasi una questione di sopravvivenza soprattutto in questi ultimi tempi, e in altri casi serve per pianificare la spesa da dedicare alle associazioni e enti di beneficienza (ricordiamo i rifugi per animali hanno bisogno anche di prodotti per le pulizie quindi detergenti, sacchi della spazzatura, spugne, guanti ecc.) perciò senza ulteriori indugi vediamo qualche consiglio per il risparmio: Quanto: innanzitutto bisogna stabilire un budget per la spesa e non andare oltre.  Elenco : fare un elenco dei prodotti che mancano oppure/eppure un elenco delle offerte interessanti in uno o più supermercati cercando dare priorità alle voci: alimentazione, igiene e cura della persona, prodotti per la casa. Evitare la spesa mensile : tempo fa valeva la pena stabilire un budget e fare una spesa mensile ma attualmente i prezzi non solo sono aumentati ma sono anche molto instabili quindi sarebbe

Capelli di Luna: i prodotti e ingredienti giusti per definire, idratare e nutrire i capelli bianchi.

Immagine
  I capelli bianchi o sale e pepe sono naturalo al 100% e quindi necessitano di trattamenti diversi da quelli dedicati ai capelli con colorazione e di qualche cura in più rispetto al capello naturale ancora pigmentato. Anche se i capelli bianchi non soffrono più i danni provocati dalla tinta comunque la struttura è diversa rispetto a quelli naturali che non hanno perso il pigmento naturale. Inizialmente la cheratina (che rende i fili più duri) riempirà gli spazi lasciati dalla melanina (che rende i fili più malleabili) e lo scopo è sempre quello di proteggere i capelli dalle aggressioni, e per questo motivo i fili sembreranno più spessi ma normalmente quest'effetto è solo temporaneo e con il passare del tempo gli spazi tenderanno svuotarsi e il fili assumeranno un aspetto più poroso e ribelle perdendo facilmente idratazione e nutrizione.  La buona notizia è che siccome sono capelli che non subiscono (o ne subiscono poche) aggressioni da sostanze chimiche, basterà avere qualche acco

Cibo per i capelli: cosa bisogna mangiare per averli belli e sani.

Immagine
L'offerta di prodotti cosmetici per i capelli è molto ampia ma a volte nonostante l'utilizzo di buoni i risultati possono essere tutt'altro che incoraggianti e questo perché l'azione di un prodotto dipende dalla genetica (capelli naturalmente più secchi, crespi ecc.) e soprattutto dall'alimentazione perché se questa non è adeguata anche i migliori cosmetici e ingredienti naturali possono fare ben poco . Unghie e capelli in realtà non hanno una funzione estetica (per il nostro organismo) ma servono per indicare che ci sono delle carenze in corso nell'organismo. Vediamo quali alimenti non devono mancare nella dispensa per garantirci una bella capigliatura: Proteine : la carenza rende i capelli deboli e aumenta la caduta dei fili. Alimentazione: legumi e frutta secca sono ottime fonti di proteina vegetale. Ferro : un minerale essenziale per l'ossigenazione dell'organismo e anche del cuoio capelluto e una carenza può portare addirittura ad una importa

Orto in piccoli spazi: i benefici nutrizionali del sedano e consigli per la coltivazione in vaso.

Immagine
Il progetto Orto Urbano in piccoli spazi sta andando avanti e ha già prodotto una buona quantità di alimenti e anche un buon risparmio economico, e quindi vediamo quale nuovo ortaggio tra l'altro molto apprezzato anche come aperitivo è stato aggiunto allo spazio verde.   Il Sedano ovvero ( Apium graveolens ) che appartiene alla famiglia Apiaceae o Umbelliferae così come la carota, finocchio, cerfoglio, prezzemolo, cumino ecc. e trattasi di un alimento ricco di fibre, vitamina C, vitamina B6 e Manganese (importante per la salute delle ossa, coagulazione, tiroide e sistema immunitario).  Coltivare il sedano in vaso e in balcone è possibile ma bisogna stare attenti ad alcune regole: a) Terriccio ricco di materia organica ma senza accumulo di sali minerali, quindi si può arricchito aggiungendo humus. Come già specificato in altri post le mie piante da orto sono coltivate in vasi con un buon terriccio universale arricchito humus e a volte alcuni fertilizzanti organici,  fondi