Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Fusilli al profumo di curcuma con verdure

Il nostro amico e collaboratore è tornato con una nuova ricetta leggera per quest'estate un po' troppo calda. Questa volta il nostro amico ha voluto unire l'amaro, il dolce e l'esotico. Pensavate che la cicoria servisse solo per la preparazione dei contorni e magari della classica verdura ripassata in padella? Allora vi sbagliavate perché la cicoria o il cicorino può essere usata per la preparazione dei primi.

Andiamo alla ricetta di Veganino:

Fusilli al profumo di curcuma con verdure
Ingredienti

100 gr di cicorino
100 gr di scarola
2 cucchiaini di curcuma
sale
olio EV di oliva
1 spicchio d'aglio

Preparazione

Imbiondire l'aglio scacciato in olio EVO
Togliere l'aglio e aggiungere le verdure trittate
Ripassare, aggiungere sale e mischiare
Aggiungere 1 o 2 bicchieri d'acqua
Mettete l'acqua della pasta in ebollizione aggiungendo 2 cucchiaini di curcuma nell'acqua di cottura, cosi la pasta acquisisce un colore deciso e un leggero profumo di curcuma.

9 alimenti amici del fegato: depurazione e disintossicazione

Zafferano: un potente antiinfiammatorio, aiuta questo organo ad eliminare le tossine e curare le possibili infiammazioni.

Tarassaco: foglie e fiori in insalata oppure il tè. Contiene potassio, ferro e zinco e aiuta a mantenere il flusso di bile in modo ottimale.

Cardo: elimina le tossine, contiene silimarina  un composto chimico che inibisce la formazione di prodotti che possano essere tossici per il fegato e quindi per l'organismo.

Menta: stimola il regolare flusso biliare, la disintossicazione, e collabora nel processo della rottura e corretta metabolizzazione dei grassi.

Romice (Rumex crispus): trattasi di una pianta spontanea presente in tutto il territorio, può essere mangiata come gli spinaci. Cura tutti i problemi collegati alla digestione, formazioni di composti dannosi al fegato, infiammazione, flusso della bile e digestione corretta dei grassi. In casi di intossicazione da bevanda alcolica attua espellendo in modo violento i prodotti nocivi al fegato.

Aglio: attiva gli …

15 benefici dell'olio essenziale di eucalipto per noi e per gli ambienti domestici

L'olio essenziale di eucalipto è conosciuto per le sue proprietà balsamiche per le vie respiratorie, però questo olio ha altre proprietà molto interessanti sia per noi che per gli ambienti domestici e addirittura per gli animali domestici.

balsamico per le vie respiratorie e se applicato sui piedi di una persona raffreddata e congestionata durante la notte aiuta a liberare le vie respiratorie più facilmente.mal di mare o mal di macchina: alcune gocce su un fazzoletto di tessutopelle più pura: portare una pentolina d'acqua in ebollizione, aggiungere alcune gocce di OE di eucalipto e avvicinare il viso ai vapori per alcuni minuti. Altrimenti una maschera fatta con argilla verde o rossa, alcune gocce di OE di eucalipto e acqua o acqua di rose, applicare, lasciare asciugare e lavare.contro pelle acneica e brufoli: vedere la maschera con olio e argilla del punto anteriore.Henné per capelli o tatuaggio: alcune gocce di OE di eucalipto rendono il colore più intenso e duraturo.Forfora…

Muscoli facciali tonici per ottenere un aspetto sempre giovane

Molti di noi andiamo in palestra per rinforzare la muscolatura e per cercare di contrastare gli inevitabili effetti della gravità sul nostro corpo e dunque i muscoli tonici sono in grado di combattere a lungo la cosiddetta forza verso il basso.

Però spesso dimentichiamo che abbiamo muscoli anche sul viso e sul collo, e che anche questi devono essere lavorati per mantenere le forme del viso. Quando i muscoli di indeboliscono iniziamo a vedere il mento verso il basso, il doppio mento indipendentemente dal peso corporeo del soggetto, le rughe, occhi cadenti ecc.

Quindi in poche parole bisogna sia curare e idratare la pelle del viso ma anche lavorare la muscolatura, soprattutto della parte sotto il mento e mandibola perché sono quelle zona che tendono peggiorare molto con gli anni.

L'idea è questa: crema sì, alimentazione sana sempre però anche esercizi e massaggi su viso E COLLO, non dimentichiamo questo collo che spesso viene lasciato in disparte.

Su internet ho visto diversi vide…

I benefici del succo e infuso di ciliegie fresche: antiage dentro e fuori

Benefici del succo o dell'infuso di ciliegie fresche per l pelle e per il benessere dell'organismo:

- Vitamina C importante per la formazione del collagene ed elastina necessari per l'elasticità della pelle

-Vitamina A importante per la rigenerazione cellulare

-Vitamine del Complesso B: necessarie per il sistema nervoso, per la salute di pelle e capelli e apparato gastrointestinale

. Importante per la salute della donna e per l'equilibrio ormonale femminile.

- Aiuta a combattere stitichezza e emorroidi


Succo: Frullare la polpa dei frutti e aggiungere 30 ml di succo di limone o arancia per ogni 100 ml di polpa.

Infuso: Bollire la polpa delle ciliegie e in più la buccia di una mela biologica oppure alcuni frutti di bosco. Filtrare. Potete aggiungere un po' di thè verde

Maschera per rendere la pelle compatta ed elastica:

Succo di ciliegia
Argilla Verde Ventilata

Mischiare succo di ciliegia e argilla (meglio versare l'argilla in una ciotola e pian piano aggiunger…

Come piantare e rinvasare le piante in modo da facilitare l'annaffiatura quando siete fuori casa

Se viaggiate spesso ma volete comunque avere le vostre piantine belle e sane allora potete usare questo metodo della "bottiglia atterrata". L'idea è che la bottiglia rilascia acqua pian piano in modo tale che le piante possano assorbire secondo la necessità.

Questa tecnica è stata creata da questo sito lifehacker però io introdurrei una variante: se sapete già di essere spesso fuori casa magari prima di piantare o di rinvasare le piante mettete prima la bottiglia in modo che la pianta crescendo possa avvolgerla, questo perché perforare la terra per mettere la bottiglia può danneggiare la radice delle piante portandole anche alla morte, soprattutto se sono piante di radice lunga e che hanno occupato tutto il vaso.

Quindi viaggiatori questa è una dritta in più per voi che avete anche il pollice verde.

Infuso di lavanda per combattere la forfora

L'infuso concentrato di lavanda è molto indicato per chi soffre di un qualunque tipo di forfora. È sempre meglio usare foglie e soprattutto fiori freschi.

Ingredienti:

100 gr di lavanda per 200 ml di acqua

Bollire e aspettare il raffreddamento, usare sui capelli previamente lavati, lasciare in posa per almeno 5 minuti (se di più meglio) e risciacquare.

Il risultato è ancora migliore se aggiungete alcune gocce di OE di timo bianco e/o OE di malaleuca

Insalata di pasta con legumi, frutta e verdurine

Oggi il nostro amico va di frettissima e quindi ci ha voluto preparare un piatto a base di barattoli :))

Sappiamo che nei negozi biologici vendono verdure e legumi di ottima qualità e spesso ad un buon prezzo, il cibo in barattolo può essere utile per preparare un pranzo leggero e facile da fare.

Il piatto del nostro amico Veganino si chiama:

Insalata di Pasta con Legumi, Frutta e Verdurine

Ingredienti:

1 barattolo di fagioli rossi
1 barattolo di pannocchiette di mais sottoaceto
200 gr di melanzane sott'olio
200 gr di olive a rondelle
1 mela verde o rossa tagliata a cubetti, Veganino ha usato una Fuji molto croccante
Pepe nero
Sale
Olio EVO
Aceto balsamico
300 gr di ditaloni



Preparazione:

Bollire acqua e cuocere i ditaloni
In una ciotola mischiare tutti gli ingredienti, il nostro amico taglia le pannocchiette in 2 o 3 pezzetti e risciacqua leggermente i prodotti in barattolo
Condire con sale, pepe, olio e aceto balsamico
Aggiungere la pasta e mischiare bene
Potete mettere in frig…

Pennette al patè di olive e origano fresco

Ciao, il nostro amico Veganino è tornato dalle vacanze.

Ti sei riposato amichetto? Allora regalaci una ricetta facile, fresca e veloce per questa estate molto calda! Tra l'altro tranne per la pasta tutti gli ingredienti sono a crudo.

Il piatto proposto da Veganino è questo:

Pennette al patè di olive e origano fresco


Ingredienti:

500 gr di olive verdi snocciolate (potete usare altri tipi di olive come le tagiasche, di gaeta, nere e via dicendo)
1 spicchio d'aglio
origano fresco
olio EV di oliva
sale a gusto



Pestare o passare nel mix le olive e olio quando basta per amalgamare



Aggiungere l'aglio e l'origano passare nel mix aggiungendo più olio EVO se necessario
Aggiungere il sale
Mischiare e aggiungere alla pasta appena scolata

Lo stesso patè può essere usato per preparare gustosissime bruschette

----------------------------------------------------------------------------------------





Tartare di Alghe e Olive Nere Porto Muinos
Ordinalo sul Giardino dei Libri





Cucinare con le …
.

Visite