Post

Visualizzazione dei post da maggio 24, 2012

Avviso

Blog in manutenzione, ci sarà un piccolo ma necessario rallentamento delle pubblicazioni.

Ciliegia: una sopravvissuta, il simbolo di una tragedia.

Immagine
Oggi vorrei parlare di Ciliegia, un cane pastore tedesco bellissimo nato in Ucraina, e come tanti altri cani è una vittima del massacro dei cani in Ucraina per occasione degli Europei di Calcio. Per ricordare: per ripulire le strade dai cani randagi il governo ucraino ha deciso di ammazzare tutti i cani in qualunque modo dando via libera a dei violenti malati di mente che si sono e si divertono a torturare i cani. Non solo li uccidono ma li torturano in ogni modo: bastonandoli, legandoli per romperli gli arti, decapitandoli, sparandoli, soffocandoli, bruciandoli ecc... diciamo che i volontari che lavorano in ucraina (tra l'altro molti di questi volontari sono ucraini) hanno visto di tutto e nonostante i loro sforzi per salvare i più cani possibile purtroppo più di 50.000 animali hanno avuto una brutta fine per colpa anche del mondo del Calcio (incluso tanti tifosi) che hanno semplicemente chiuso gli occhi o lo chiuderanno comunque durante il campionato. Hanno sparato a Cili

La pelle del naso il grasso e i punti neri: come lisciare e sgrassare

Immagine
Uno dei punti critici del viso per quanto riguarda gli odiosi punti neri è il naso. Il naso fa parte della famosa zona T del viso, ovvero la zona più grassa e quindi quella che soffre di più con lo sviluppo dei punti neri. Per evitare la formazione del grasso e quindi dai punti neri, oltre alla normale pulizia del viso che potete fare a casa (avvicinate il viso ad una pentola con acqua bollente in cui avete messo alcune gocce di olio essenziale di menta piperita per aprire i pori e quindi procedete alla pulizia del viso). Comunque per mantenere sgrassata la pelle del naso ogni volta che avete finito di fare la doccia strofinate bene il naso (non tutto il viso) con del sapone di marsiglia. Vedrete che con alcune passate il naso sarà sempre meno grasso e i punti neri si ridurranno.  Una maschera per sgrassare e lisciare la pelle del naso (solo per il naso): strofinate la pelle del naso con abbondante sapone di marsiglia, quindi applicate o dell'argilla umida o dell&#

Macchie gialle di sudore sui vestiti

Immagine
Per le macchie gialle di sudore che non vogliono sapere di sparire potete usare questi rimedi: a) Strofinate la macchia con sapone di marsiglia e quindi preparate una papetta morbida con bicarbonato di sodio+acqua ossigenata o bicarbonato+candeggina delicata. Applicate la miscela sulla macchia e mettete il vestito dentro ad una busta trasparente, di preferenza sotto il sole per 1 giornata. Quindi lavate o in lavatrice con detersivo se il capo deve essere ancora lavato o risciacquate il capo o a mano. b) Cospargete la metà di un limone con del sale fino e quindi strofinate la macchia, poi inumiditela con dell'alcol rosa o bianco e lasciate un ammollo per 1 giornata. Lasciate il capo a l'aria aperta di preferenza sotto il sole. Quindi lavare il capo o risciacquare.