Post

Visualizzazione dei post da aprile 13, 2011

Avviso

Blog in manutenzione, ci sarà un piccolo ma necessario rallentamento delle pubblicazioni.

Lucidare le posate in inox rovinate/opache dopo lavaggio in lavastoviglie

Immagine
Dopo alcuni lavaggi in lavastoviglie le posate in inox possono diventare opache con il passare del tempo. Per ravvivare la lucentezza potete fare scegliere tra uno di questi metodi (per alcuni tipi di acciaio va bene uno o l'altro): 1) Preparare una pasta fatta con bicarbonato+sapone di marsiglia (tutti insieme su una spugna) e strofinare gli oggetti. Risciacquare e immergere in una ciotola con acqua calda+1 cucchiaio di sale fino+1/4 bicchiere di aceto (tutto per 1 litro d'acqua). Risciacquare quando passati 10 minuti 2)Strofinare gli oggetti con una pasta fatta con sale fino+aceto (preparate una pasta morbida, quindi aggiungete aceto i.q.b per formare appunto una crema). Quindi mettete le posate in una ciotola con acqua, alcol e un zip di detersivo per piatti a mano. Risciacquare quando passati 10 minuti 3) Bollire le posate in acqua e aceto o acqua e succo di limone (2:1) 4) Cospargere le posate con bicarbonato, aspettare 2 minuti e spruzzare con aceto. Passato il frizz

Pulire e smacchiare canovacci e tessuti da cucina molto sporchi e/o macchiati.

Immagine
Scegliere uno tra questi tre metodi: 1) Mettere in una pentola acqua i.q.b per coprire i canovacci che volete smacchiare. Mettete i canovacci nella pentola insieme ad alcuni pezzi di sapone di marsiglia. Portare all'ebolizione a fiamma dolce (pentola chiusa). Quindi passati 5 minuti dall'ebolizione, spegnete la fiamma e aggiungete1 cucchiaio di percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo) nell'acqua e chiudete la pentola. Lavare il giorno dopo con normale detersivo+bicarbonato a mano o in lavatrice, oppure a mano con sapone di marsiglia. Per ammorbidire: aceto bianco come ammorbidente (i canovacci non devono essere lavati con ammorbidente). 2) Mettere in una pentola acqua i.q.b per coprire i canovacci che volete smacchiare. Mettete i canovacci nella pentola insieme ad alcuni pezzi limone+sale grosso (1 limone a fette e 2 cucchiai di sale grosso per litro d'acqua). Portare all'ebolizione a fiamma dolce (pentola chiusa). Quindi passati 5 minuti dall'eboli