Post

Visualizzazione dei post da ottobre 12, 2011

Avviso

Blog in manutenzione, ci sarà un piccolo ma necessario rallentamento delle pubblicazioni.

Come risparmiare le dosi di detersivo per i piatti a mano

Immagine
Spesso non ci accorgiamo che la quantità di detersivo per piatti che mettiamo sulla spugna va oltre a quella effettivamente necessaria per lavare le stoviglie. Infatti in modo per risparmiare le dosi sarebbe utilizzare lo spruzzino al posto del baratolo. E vedrete che normalmente bastano 2 spruzzi per lavare parecchie cose. Un altro vantaggio: quando laviamo qualche stoviglia particolarmente sporca o maleodorante dobbiamo per forza lavare la spugna prima di lavare altra roba, sprecando quindi quel detersivo che era li rimasto. Lo spruzzino è più adatto ai detersivi per piatti a mano fai da te  perchè sono meno densi, comunque la cosa è valida anche per altri tipi di detersivo per piatti.

Pulizia vetri e specchi II

Immagine
Un altro modo per pulire le finestre/Specchio: a) Pulizia con dell'acqua ossigenata da 10V (quella per lavare le ferite). Mettere il liquido un uno spruzzino e spruzzate un po' dell'liquido sul vetro e subito dopo asciugatelo con un panno assorbente o foglio di giornale b) Candeggina delicata: prendete della candeggina delicata (all'ossigeno) e mettetela dentro ad uno spruzzino e procedete come nella lettera a. Il risultato è migliore se scegliete una candeggina delicata il minimo schiumosa possibile (per la mia esperienza quelle a buon prezzo o senza un marchio famoso sono le migliori perché non formano tanta schiuma e quindi non lasciano aloni su vetri e anche sui pavimenti e superfici). Guardate pure: http://vivereverde.blogspot.com/2008/11/pulire-i-vetri.html E per altri consigli per la pulizia dei vetri/specchi usate la funzione cerca.