Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

25 gennaio 2009

Pulizia dei Taglieri e Utensili in Legno


I taglieri e cucchiai in legno sono molto belli, però devono essere lavati molto bene perché molte volte i residui di cibo (specialmente di carne) possono rimanere attaccati alle fessure e ai pori.
Una semplice passata con la spugna e detersivo può non essere sufficiente per pulire a fondo questi oggetti e l'accumulo di residui può generare lo sviluppo di germi.

Per esserci sicuri di avere dei taglieri puliti profondamente dobbiamo pulirli così:

  1. Per primo mettete il tagliere sotto acqua corrente per levare lo sporco più in superficie;
  2. Strofinate il tagliere o utensile con una piccola spazzola (come quella da manicure) con detersivo e aceto rosso o bianco, o detersivo e succo di limone, oppure usate uno delle nostre ricette di detersivo fai da te al limone o all'aceto: ACETO/LIMONE
  3. Lavate in acqua corrente molto calda
  4. se rimane ancora grassa passate pulite nuovamente con poco detersivo e aceto con una normale spugna;
  5. lasciate asciugare ad aria aperta (sempre).
Prima di usare i cucchiai di legno nuovi, metteteli a bollire in acqua salata per almeno 5 minuti.

1 commento:

rebecca ha detto...

Grazie io non sapevo di queste regole di igiene!!!

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML