AGGIORNAMENTO PAGINE: 17/04 Appuntamenti; 17/04 Stampabili; 13/04 BAUMIAO Anziani; 11/04 Adozione; 03/04 Appuntamenti; 05/03 BAUMIAO Anziani;08/01 Macchie; 20/12 Solidarietà

sabato 14 marzo 2009

Come fare una pasta di sapone di marsiglia


Il sapone di marsiglia è l'ingrediente principale di tanti dei nostri detersivi fai da te, però molte volte si deve perdere un pochettino di tempo per sciogliere il detersivo nell'acqua. 

Per fare dei fiocchi di sapone da bucato che si sciolgono più facilmente seguite questa ricetta:

1 sapone da bucato (il panetto);
2 bicchieri di sale fino
acqua i.q.b. per coprire il sapone
pentola

Tagliate a pezzi o grattugiate il sapone e mettetelo nel pentolino, aggiungete il sale e mettete la quantità di acqua sufficiente per coprire il sapone più 1 bicchiere.

Accendete il fuoco e sciogliete il sapone nell'acqua. Poi mischiatelo bene con un cucchiaio in legno per far aderire bene il sale. L'acqua dovrà evaporare completamente e il risultato sarà una massa molle come una crema indurita.

Mettete questo sapone in un baratolo, ad esempio da gelato. 

A cosa serve questo sapone:

per l'ammollo dei vestiti:

bastano 2 cucchiai di questo sapone in acqua calda per levare lo sporco più grosso, specialmente dalle camicie. Con la presenza del sale il sapone ha  ancora più potere smacchiante.

per lavare le superfici delicate:

Se avete a casa pavimenti in marmo, granito o pietra naturale sciogliete 1 cucchiaino di questo sapone in acqua, 5 cucchiai di alcol e 2 cucchiai di bicarbonato.

per lavare il marmo della cucina

Una spugna umida più il sapone.

è anche un ottimo sgrassante naturale e senza schiuma. 

Guardate pure



4 commenti:

Francesca ha detto...

Ciao. Volevo farvi i complimenti per il blog. Questa pasta va bene anche per lavare i piatti a mano?
Francesca

Vivere Verde ha detto...

ciao Francesca grazie 1000, diciamo di si, però per usarla per lavare i piatti sarebbe meglio mischiare alla fine, quando la pasta sarà bella pronta 1 bicchiere di bicarbonato di sodio e mischiare bene.

anche quando mischiata al bicarbonato potrà essere, volendo, usata per la pulizia dei tessuti.

Anonimo ha detto...

ciao, sto cercando di creare uno shampoo casereccio, ma non trovo il sapone in pasta, vorrei sapere se questo metodo può essere usato anche con una saponetta per la detersione del corpo ottenendo la stessa consistenza pastosa che duri oltre il raffreddamento e se il sale potrebbe reagire chimicamente col carbonato di potassio della formula dello shampoo (?) Grazie in anticipo, RoRi.

Vivere Verde ha detto...

ciao rori, guarda questa pasta è dedicata al lavaggio dei tessuti e basta. Essendo composta da una gran quantità di sale non è proprio il massimo per la detersione del corpo. Il sale serve per fare con che il sapone (la pasta) si sciolga velocemente in acqua.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...