Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

03 maggio 2009

Piante Anti inquinamento


Purtroppo ogni giorno respiriamo diversi sostanze chimiche inquinanti presenti in diversi prodotti presenti in casa e fuori. 

Alcune di queste sostanze sono ad esempio sono benzene e formaldeide.
La buona notizia è che alcune piante assorbono anche l'ottanta percento dell'inquinamento presente all'interno delle case e uffici.

A consigliarle è un esperta del settore, Francesca Rapparini, della sezione di Bologna dell’Istituto di biometeorologia (Ibimet) del Consiglio nazionale delle ricerche. 

Alcune piante riescono a eliminare sostanze tossiche per l’organismo, quali la formaldeide, lo xilene o il benzene, o il benzene, contenuti nei materiali per l’edilizia e l’arredamento e detersivi e vernici. Le più efficaci sono la dracena, il filodendro, lo spatifillo e la gerbera, che assorbono più del 80 per cento di inquinati indoor. 

Attive, anche l’aloe, il ciclamino, la begonia e la stella di Natale”.

Invece da ricerche e studi effettuati presso la NASA, sono emerse utili informazioni sulla capacità di alcune piante di assorbire le sostanze inquinanti presenti nelle nostre case, quali benzene, formaldeide. La straordinaria capacità di certe piante può essere vantaggiosamente sfruttata anche nelle nostre case, dove tante sono le fonti di inquinamento che avvelenano l'aria domestica: i mobili in truciolato, i collanti, gli smacchiatori, le vernici e i detersivi.

Questa è una tabella che indica alcune delle principali piante 'anti-inquinamento' e le sostanze nocive che ciascuna di esse è in grado di assorbire:

Dracena compacta Benzene (30%), Formaldeide(47,4%), Tricloroetilene(10,5%)
Dracena marginata Benzene(79%), Tricloroetilene(13%)
Edera (Hedera helix) Benzene (90%), Tricloroetilene(10%)
Ficus Benjamin Benzene (50%), Formaldeide(50%), Tricloroetilene(10%)
Spatifillum (Spatiphillum wallisii) Benzene (80%), Tricloroetilene(20%)


Altre piante assorbe inquinamento

crisantemo: assorbe-trielina e ammoniaca
margherita: assorbe-benzene, trielina e monossido di carbonio
aloe: assorbe-formaldeide

4 commenti:

luby ha detto...

wow!!! io ho la dracena marginata e l'edera!!!!
w le piante , sempre!
:)

Vivere Verde ha detto...

io ho l'edera e il crisantemo e in questo periodo sono bellissimi!!! E sono anche delle piante molto resistenti.

Betsabè ha detto...

proprio ieri ho comparto in un negozio equosolidale un libricino(il balcone dell'indipendenza)perchè sto "creando"il mio balcone in pieno centro a Torino...ho letto che le spazzine dell'aria + effficaci sono: ficus benjamina,spatifillo,le varie dracene,felce e aloe.

Vivere Verde ha detto...

pure il crisantemo è una pinta mangia smog, ed è molto facile da tenerla.... pure io ho creato in micro spazio verde inserendo varie piante sul balcone... oggi ho la salvia, la lavanda, il rosmarino, la menta, la maggiorana, l'origano, il ciclamino, il basilico, il prezzemolo, l'edera, il pino del Natale scorso, il peperoncino, il geranio, e altre 3 piante che non mi ricordo i nome...... :)

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML