Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

23 settembre 2009

Infuso di menta per equilibrare gli ormoni.


Secondo dei ricercatori turchi, l'infuso di menta piperita può aiutare a controllare l'eccesso di pelli sul corpo delle donne.

La loro ricerca ha rivelato che bevendo l'infuso di menta due volte al giorno si riducono i livelli di ormoni maschili nel corpo delle donne.

La ricerca fu realizzata presso l'università Suleyman Demiel in Isparta ed è stato pubblicato sulla rivista specializzata Phytotherapy Research.

Molte donne presentano degli squilibri ormonali, specialmente quelle che hanno problemi alle ovaie e in alcuni casi questo disequilibrio vieni trattato con dei farmaci.
La menta ha l'intenzione di sostituire i farmaci, ma è comprovato che può essere un trattamento in più, del tutto naturale e inocuo.

Per studiare gli effetti della pianta sulle donne i ricercatori hanno somministrato 2 bicchieri di tè alla menta piperita a 21 volontarie per cinque giorni.

Ogni bicchiere è stato preparato con 250 ml di acqua bollente e 5 grammi di foglie essiccate, e l'infuso fu bevuto tra cinque e dieci minuti dopo la sua preparazione.

I ricercatori hanno verificato una diminuzione dei livelli di testosterone attiva nel sangue e un aumento dei vari ormoni femminili.

A coordinatrice della ricerca, Mehmet Numan Tamer, ha detto che la ricerca deve ancora andare avanti ma sicuramente l'infuso di menta è una buona alternativa per chi ha dei sintomi leggeri.

Il ricercatore Richard Sharpe, del Human Reproductive Sciences del Medical Research Council, ad Edimburgo, ha detto che questa sarebbe un'altra indicazione che le piante possono produrre effetti sugli ormoni umani.

Però tutti sono d'accordo che le donne debbono sempre cercare le cure mediche ufficiali.


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML