.

06 novembre 2009

Libere e senza paura.


Oggi vorrei trattare su un argomento che magari non c'entra col "lo spirito" del blog ma secondo me è ugualmente importante per tutti.

Secondo voi esiste esiste uno stupro più grave o meno grave. Secondo me no, nessuna donna dovrebbe mai fare sesso se non vuole, anche se lo fa per lavoro.

Però in TV ho visto delle persone che giustificavano dei ragazzi che avevano stuprato una donna perché...... lei era molto "avanti", usava mini gonna ecc, poi ho letto quest'articolo qui e sono rimasta a pensare....

Io penso ogni tanto, è si!!!! Specialmente quando piove :)



12 commenti:

Gio ha detto...

Che assurdità, ha lo stesso senso di considerare meno grave lo stupro della moglie, perché tanto di norma ci si fa sesso insieme! Eggià, allora a questo punto tagliami a pezzi e usa il mio corpo come ti pare ... grrrr

Occhi di Notte ha detto...

Uno stupro è uno stupro.
Certe cose mi fanno cascare infinitamente le braccia....

Leilaluna ha detto...

che schifo!

Clio ha detto...

Hai fatto bene a sollevare il problema!
Roba da matti cmq!!!!

Luisa ha detto...

Secondo me stiamo andando indietro con i diritti delle donne! Tra poco torneranno di moda la clava e ci daranno le mazzate. E ci sarà un decreto che dirà che è giusto così.
Scandaloso!
Hai fatto benissimo a parlarne. Dovremmo indignarci tutte quante.
Baci
Luisa

Vivere Verde ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Vivere Verde ha detto...

è vero, siamo nel 2009 ma purtroppo ancora resistono certe mentalità retrograde in cui la donna deve essere una specie di santa non lo so, altrimenti cosa penserà chissà chi....

la società deve andare avanti, piuttosto che retrocedere....

Vivere Verde ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sorriso ha detto...

Ho conosciuto alcune donne vittime di stupro. E' raggelante capire come, anche a distanza di anni, quell'attimo abbia influito in modo tremendamente negativo sulla loro psiche-anima-persona.
Un'altra persona non deve nemmeno sfiorarci se noi non lo vogliamo, figuriamoci toccarci!

Vivere Verde ha detto...

ma scherzi Sorriso... non posso nemmeno immaginare , secondo me si prova una sensazione di massima debolezza..... e poi se la società non appoggia queste donne (e molte volte ragazzine), la cosa diventa doppiamente dolorosa...

Luisa ha detto...

Non possiamo aspettare che chi governa protegga noi donne come categorie, basta vedere cosa succede al momento no!
Dobbiamo essere noi donne a diventare unite e in grado di difenderci, sia moralmente che fisicamente. E dovremmo anche smetterla di voler essere oggetto d'uso degli uomini in cambio di favori o soldi! Sono tutti cattivi esempi questi e poi gli uomini si sentono autorizzati a fare quello che gli pare.
Scusate ma questo argomento mi agita!!! Vorrei fare di più!
Baci
Luisa

Vivere Verde ha detto...

io giusto ieri stavo vedendo le iene e hanno fatto vedere un filmato abbastanza lungo che praticamente faceva vedere un prete che si approfittava delle donne che andavano da lui a chiedere dei consigli.

Loro (le attrici) dicevano di aver qualche problema, ad esempio di aver abortito ecc, e lui iniziava a dire che quella persona era triste e lui poteva guarirle con l'imposizione delle mani, però purtroppo queste mani passeggiavano di la e di qua, tanto che una ha dovuto dire che aveva il ciclo altrimenti.....

è ovviamente uno esempio non sto puntando il dito contro una religione, ma contro un religioso che usa la sua posizione per appunto illudere delle ragazze più ingenue.

quindi quello che dico è RAGAZZE STATE SVEGLIE!!!! Se un tizio si autonomina guaritore, guida spirituale ecc, e inizia a voler usare le mani in modo improprio scapate a gambe elevate senza pensarci 2 volte.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML