Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

10 dicembre 2009

Il corpo vegetale...


Sono sempre più convinta che madre natura è perfetta, siamo noi che non osserviamo bene le cose. Abbiamo sempre ascoltato che un determinato alimento (frutta, verdura) agisce su una determinata parte del nostro corpo. Ma gli studiosi hanno osservato che spesso l'alimento si assomiglia esattamente a quel determinato organo del corpo.

Le cipolle si assomigliano alle cellule del corpo. Alcune ricerche mostrano che la cipolla pulisce la materia in eccesso presenti nelle cellule del corpo


L'avocado e la pera si assomigliano al ventre femminile aiutano ad equilibrare gli ormoni e aiutano a prevenire il cancro in questa zona, e aiuta a bloccare l'accumulo di grasso indesiderato durante la gravidanza. Pensate che coincidenza: ci vogliono esattamente 9 mesi per coltivare un avocado dal fiore alla frutta.


Il sedano e il rabarbaro s'assomigliano alle ossa. Questi alimenti appunto contribuiscono alla salute delle ossa. L'osso è composto al 23% di sodio e questi alimenti hanno esattamente 23% di sodio.


Le olive aiutano a mantenere il buon funzionamento delle ovaie.





Le patate dolce sono identiche al pancreas e in fatti aiutano ad equilibrare l'indice glicemico.




Una fetta di carota sembra che cosa? Un occhio umano... e la scienza ha già dimostrato che la carota fortifica la circolazione del sangue nell'occhio e il suo funzionamento.






I fagioli mantengono in equilibrio la funzione dei reni e li mantieni in salute, e infatti sono identici.





Il fico sono pieni di semi e non appesi a coppie, a cosa sono utili? Nella prevenzione dell'infertilità maschile.



Arance, mandarini e alti citrici assomigliano alle ghiandole mammarie e infatti sono importanti per il mantenimento della salute di questi organi e della circolazione linfatica.




la noce s'assomiglia ad un piccolo cervello, con emisferi destro e sinistro, e cervelletto superiore e inferiore. Anche le rughe sono simili alla corteccia cerebrale. E delle ricerche hanno confermato che le noci aiutano ad sviluppare più di 3 dozzine di neurotrasmissori che agiscono nel funzionamento del cervello.




Il pomodoro ha 4 camere (cavità) ed è rosso. Il cuore è rosso ed ha 4 camere. Degli studi mostrano che il pomodoro è infatti agisce nella manutenzione del cuore e della circolazione del sangue.





L'uva cresce a grappolo che ha la forma del cuore, e ogni uva s'assomiglia ad una cellula del sangue, e questa frutta mantiene intatta la vitalità del cuore.








Ovviamente questi alimenti non sostituiscono le medicine tradizzionali ma aiutano l'organismo a combattere le mallatie e, specialmente a prevenire la loro comparsa.

16 commenti:

Giulia ha detto...

Bellissimo questo post!!!

luby ha detto...

meravigliosamente vero ed incredibile!

Saretta ha detto...

Da incorniciare!!!!

Pimpinella ha detto...

Davvero bel post, complimenti, anch'io penso che allontanandoci dalla natura son cominciati i guai, dall'alimentazione ai ritmi naturali etc etc
Ciao Nicoletta

Anna ha detto...

Ciao carissima, spero tutto bene per te; ogni tanto mi faccio viva!
Bellissimo questo post. Io penso che dovremmo, tutti, renderci consapevoli che sia noi quanto la natura che ci circonda, facciamo parte del tutto, siamo il tutto, siamo un microcosmo nel macrocosmo e di conseguenza, dobbiamo rivolgere alla natura, nella sua totalità, la massima attenzione e il massimo rispetto.
Un bacione
Anna

Vivere Verde ha detto...

ciao Anna, bentornata :)

Vivere Verde ha detto...

mi fa' piacere che vi sia piaciuto il post, trovo davvero molto carino come alla fine, siamo davvero un tutt'uno con la natura...

salvatour ha detto...

Complimenti per il post ed anche per il blog.
salvatour

Rosaria ha detto...

questo post è bellissimo, l'ho linkato nel mio blogghino, qui
http://quellochesofare.blogspot.com/2010/04/noi-come-gli-ortaggi-e-i-legumi.html
spero non ti spiaccia :-)
grazie
Ciao!

Vivere Verde ha detto...

ciao Rosaria, grazie 1000 e complimenti per il blog :)

mi è piaciuta molto l'dea di decorare il coperchio di un baratolo...

Elerwen ha detto...

Ciao!

Questo post è stupendo... mi ha fatto venire la pelle d'oca! spero non ti dispiaccia se lo posto anche sul mio blog!

Buona giornata!

Vivere Verde ha detto...

ma figurati Eler, non ci sono problemi, anzi, ti ringrazio :)

jaulleixe ha detto...

Che bello vedere nozioni scientifiche e intuito creativo così coordinati!

Vivere Verde ha detto...

è come si dice: la natura ci offre le soluzioni, basta restarci attenti :)

Gianpiero ha detto...

Non solo la natura è meravigliosa, perfetta e affascinante, ma sembra anche comunicare con lo stesso linguaggio del nostro inconscio. Forse per questo allontanandoci dalla natura ci allontaniamo da noi stessi. :D

Vivere Verde ha detto...

hai ragione, ma vediamo proprio l'effetto quando le persone iniziano a dare preferenza al cibo industrializzato e al fast food piuttosto che a un sano pasto ricco di frutta e verdura. In alcune società questa pratica ha portato a dei veri e propri problemi di salute a livello sociale.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML