.

14 aprile 2010

Bioinsetticida universale


Ingredienti:


rametti di timo o timo al limone
foglie di menta
1 litro d'acqua
2 spicchi d'aglio
1 pezzettino (tipo mezzo cucchiaino di sapone di marsiglia)

mettete tutti gli ingredienti in una pentola e fatte bollire la soluzione per 20 minuti. Tre ore dopo o anche il giorno dopo filtrate la soluzione e mettete su uno spruzzino.

Spruzzate la pianta infettata con la soluzione quando non ci sia la luce solare direttamente sulla pianta. La prima settimana mettete 1 volta al giorno, poi sporadicamente caso sia rimasto qualche parassita.

Per un effetto preventivo usate la soluzione 2 volte al mese su quelle piante più propense ad essere attaccate dai parassiti tipo la rosa o il crisantemo.

4 commenti:

Clio ha detto...

scusami
il timo e la menta
devono essere secchi o si posso usare anche freschi?

Vivere Verde ha detto...

ciao Clio, guarda anche freschi vanno benissimo, anzi io ne uso se,pre dei rametti freschi....

Anonimo ha detto...

grazie molte per la risposta!

ne ho un altro paio su questo intruglio
1)l'ho preparato ma mi è sembrato che non fosse molto buono respirarlo,è tossico?

2)può essere conservato? per quanto tempo?

3)infine,pensi sia adatto anche per le malattie (tipo funghi)o mi consigli qualche altra pozione?

molte grazie!

Vivere Verde ha detto...

tranquila non c'è nessuna sostanza tossica, per cui non offre nessun pericolo alla salute

per la muffa:

1 cucchiaino di bicarbonato+10 gocce di olio di pino in 1 bicchiere d'cqua

1 cucchiaino di lecitina di soia in granuli in 1 bicchiere d'acqua (riposo per 1 giorno prima di usare sulla pianta)

1 cucchiaio di polvere di neem in 1 bicchiere 'acqua.

questi preparati vanno applicati alle piante o al mattino o alla sera.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML