.

29 ottobre 2010

Profumare l'acqua del vaporetto


La pulizia con il vapore è suficiente per igienizzare a dovere la casa, non bisogna inserire nient'altro insieme all'acqua. C'è chi non si fida e inserisce un po' di ammoniaca, questo è sbagliato perchè il vapore igienizza e disinfetta quindi non bisogna inserire nient'altro, anzi, il vapore di ammoniaca è tossico, essendo l'ammoniaca un gas velenoso, quindi non va usato con tanta leggerezza, quindi inserendo o ammoniaca o candeggina, non si pulisce di più ma s'intossica.

Però il profumo di pulito manca a tante persone che hanno iniziato ad usare il vaporetto. Quindi per ottenerlo basta mischiare 5 gocce di olio essenziale a 1 cucchiaio di alcol rosa o alcol per liquore, mischiare bene e aggiungere all'acqua. Quindi scuotere il vaporetto e usare.

Cercate di usare l'olio essenziale e non le essenze perché alcune di queste producono schiuma.

Quale olio usare: va a gusti, io personalmente preferisco i freschi verdi, ovvero cedro, bergamotto, verbena, muschio, eucalipto, tea tree, e pino.

Un noto disinfettante molto piaciuto ad esempio ha una nota di bergamotto e una di cedro ad esempio, quindi si può usare 2 gocce di uno e 2 dell'altro.

Il vaporetto non va usato su legno e parquet.

10 commenti:

Sa_&_sa ha detto...

Grazie per questa informazione.
Io ho il vaporetto , ma ho la versione con l'aspirapolvere e quindi se utilizzo il vapore non metto niente dentro la caldaia perchè altrimenti si rovina, ma nell'apposito contenitore dove ci và l'acqua per l'aspirazione utilizzo il prodotto al pino che c'era in dotazione dentro la confezione, ma appena finisco prenderò un bell'olio essenziale di eucalipto o altro e lo proverò....
Cmq grazie sempre per i tuoi preziosi consigli

Valentina ha detto...

ciao grazie del consiglio, lo seguirò, io ho un mini vaporetto, avevo paura del formarsi del calcare allora unii all'acqua nel serbatoio anche dell'aceto... ho fatto bene o bisognava usare altro?

veronica ha detto...

ciao Nikka, hai idea se questo rimedio può essere usato anche per la stirella? Ciao Veronica

Vivere Verde ha detto...

ciao ragazze...

Vale, puoi mettere 1 cucchiaio d'aceto tranquillamente.

Veronica, io uso la stessa miscela anche nel serbatoio del ferro da stiro, lo ho sempre fatto e ho sempre ottenuto un ottimo risultato.

Anonimo ha detto...

Ciao Vivere!!.. innanzitutto, BUON ANNO!!! ...
ti leggo sempre, e ti ho scoperto proprio da questo post che avevi lasciato su come profumare l'acqua del vaporetto...
ora ti spiego un pò cosa mi è successo... ho seguito il tuo consiglio e mi son trovata benissimo, ma dopo solo due volte
ho utilizzato il mio vaporetto nuovo di zecca, appena comprato, mi è caduto e questo ha
dato come conseguenza,il continuo saltare della corrente.. l'ho portato in
assistenza e ieri mi hanno telefonato, per darmi in pratica della cretina,
perchè le "schifezze" (così han chiamato gli o.e.) che ho introdotto in
apparecchio hanno rotto tutto..
come se la caduta, non avesse comportato il guasto..
addirittura, mi han detto che si era formata pure la ruggine per colpa della
miscela naturale !!! .. mahh....
io naturalmente, non credo molto alla cosa... quindi, volevo chiedere a te,
sicuramente più esperta di me, cosa ne pensi.... han voluto solo fare i galletti secondo te?!...
Aspetto una tua.. e per il momento grazie per tutti gli splendidi consigli che ci dai!!!
Annalisa
Annalisa

Vivere Verde ha detto...

secondo me non volevano ammettere che il vaporetto si è guastato perchè non è sufficientemente resistente agli sbalzi di corrente, comunque la ruggine negli elettrodomestici in cui si usa l'acqua è abbastanza normale, tanto che spesso capita ad esempio che esca dell'acqua marroncina dal ferro da stiro, quindi l'olio non arruginisce un bel niente, ovviamente la colpa è del cliente e non di un elettrodomestico poco resistente.

Alessandro Pandolfi ha detto...

Si può' utilizzare anche una goccia di lysoform giusto per disinfettare? Abbiamo un cane in casa e mi da una sensazione di pulito maggiore

Vivere Verde ha detto...

ciao Alessandro, guarda è come dire: posso cuocere la verdura cotta? :=)

Il vapore di per sé è già disinfettante visto che il calore riesce a uccidere ogni germe e batterio. Il lisoform sarebbe più una questione psicologica. Comunque stai attento che la schiuma del detersivo può danneggiare il vaporetto. Leggi il manuale e dai un'occhiata

Fede 89 ha detto...

Ciao grazie per l informazione...io ho acquaistato una scopa a vopere essendo fissatissima con l igiene peró mi manca il profumo effettivamente. Mi puoi dire dove si trovano gli olii essenziali che hai menzionato?grazie ancora

Vivere Verde ha detto...

ciao Fede, li puoi trovare in erboristeria, parafarmacia e alcune farmacie. Non acquistare quelli da bancarelle o da supermercati perché sono piene di solventi tossici.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML