.

19 novembre 2010

La riduzione dei rifiuti in ufficio e scuola.


1) Usare le penne stilografiche ricaricabili al posto delle penne in plastica a sfere
2) Al posto delle matite utilizzare un portamina.
3) Usare righelli in metallo o legno naturale, sono meno inquinanti e durevoli.
4) Utilizzare le batterie ricaricabili per le calcolatrice e di preferenza acquistare quelle che hanno la possibilità della ricarica a batteria solare.
5) Donare i vecchi libri a scuole o biblioteche.
6) Usare il verso dei fogli stampati per scrivere gli appunti.
7) Quando possibile stampare 2 pagine in un unico fogli di carta.

1 commento:

Val_ ha detto...

Vale anche rompere le scatole ogni giorno perchè nella nostra scuola non c'è nemmeno un bidone per la differenziata della plastica?
A me sta cosa lascia allibita ogni giorno...
In classe però, ogni piccolo ritaglio di fotocopia, o quant'altro, va in una scatola e i bambini pescano lì per fare disegni o costruire giochini.
:)
Valeria

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML