.

29 dicembre 2012

Sbiancare, Lavare, Disinfettare..... il detersivo jolly per quasi tutte le pulizie casalinghe



Molti di voi m'avete fatto la seguente una domanda: esiste un prodotto il più ecologico e economico possibile che possa servire da detersivo universale?

Sia per motivi economici o per pura mancanza di tempo è comodo avere un prodotto che possa essere usato per pulire tanti angoli della casa e questo prodotto esiste ed è la candeggina delicata.

La candeggina delicata sarebbe la candeggina all'ossigeno e non quella al cloro detta anche varechina.

L'ossigeno al contrario del cloro è più ecocompatibile. La classica varechina al cloro danneggia le fonti d'acqua, l'aria e i terreni visto che il cloro è un inquinante, inoltre contribuisce all'inquinamento indoor, ovvero l'inquinamento all'interno delle case.

Molte persone usano la varechina perché sbianca e disinfetta però anche la candeggina delicata sbianca e disinfetta.

Potete usare la candeggina delicata per:

- La pulizia del bagno per disinfettare e sbiancare
- La pulizia dei pavimenti di casa: 1/2 bicchierino da caffè in acqua assieme a 2 cucchiai di aceto (questa miscela costituisce un ottimo disinfettante). Nel caso del marmo non va usato l'aceto, e la candeggina delicata non va usata sul parquet.
-Pulizia e disinfezione dei piani da lavoro in cucina
-Sbiancante per tessuti assieme al detersivo oppure da solo.
-Lavaggio degli stracci in lavatrice o a mano assieme a detersivo o sapone di marsiglia
-Come smacchiatore universale/sbiancante assieme al sapone di marsiglia.
-Anti muffa per pareti e vestiti
-Pulizia dell'angolo degli animali
-Pulizia della pipi dei bambini (magari sul materasso) e degli animali.

Quindi avete visto che la candeggina delicata ha innumerevoli funzioni e dunque è un vero jolly per le pulizie domestiche

La candeggina delicata (come la varechina) non scioglie calcare o non va lasciata a lungo sui metalli.

Quale candeggina acquistare?

Nei supermercati ci sono di tutti i tipi: di marca, non di marca, più care, meno costose ecc. In realtà parlando della quantità di ossigeno che alla fine è l'ingrediente più importante perché è questo che sbianca e disinfetta non ci sono differenze tra le diverse marche. La differenza principale è che alcune candeggine sono più profumate o hanno più detergente e quindi creano più schiuma. Normalmente quelle più care fanno più schiuma e sono più profumate.

Se a voi come a me non interessa né il profumo, né la schiuma potete acquistare una non di marca che costa anche di meno ed è sempre più vantaggiosa per l'ambiente visto che i profumi sintetici e la schiuma inquinano.

Potete acquistare le candeggine delicate prive di tensoattivi sintetici inquinanti nei negozi e supermercati dedicati ai prodotto bio ed ecologici. Oppure potete usare dell'acqua ossigenata da 40V in vendita nei negozi di cosmetici.

La candeggina delicata può essere messa dentro a degli spruzzini, magari uno per il bagno e un'altro per la cucina per facilitare il lavoro.

Una dritta per la pulizia della vasca da bagno e dei sanitari: spruzzate la candeggina delicata o l'acqua ossigenata e quindi metteteci su un po' di bicarbonato. Cosi per ottenere un detersivo più forte, più sbiancante e allo stesso tempo capace di sciogliere il calcare.



2 commenti:

Valentina ha detto...

Ciao, innanzitutto complimenti per il tuo blog:è interessantissimo ed utilissimo.
Ho una curiosità: utilizzo la candeggina delicata come additivo in lavatrice ed ho ottimi risultati: disinfetta il bucato, sia colorato che non.
Pulisco, invece, il bagno con la candeggina normale e mi trovo molto bene, ma ogni volta rischio che qualche schizzo rovini i miei vestiti.
Utilizzare la candeggina delicata, che è piu diluita dell'altra, ha la stessa azione igienizzante per i sanitari?

Vivere Verde ha detto...

ciao Valentina, guarda la candeggina delicata che è composta da ossigeno attivo (sarebbe acqua ossigenata+detergente) è un prodotto disinfettante ed è capace di igienizzare il bagno di casa cosi come la varechina poiché appunto sono due sostanze disinfettanti.

Per avere un'idea il perossido di idrogeno (acqua ossigenata)
Come disinfettante è attualmente considerato talmente sicuro che il suo utilizzo è stato approvato nel settore
alimentare (es. sterilizzazione di contenitori per latte, succhi di frutta etc)ed è attivo contro un gran numero di microrganismi, inclusi batteri, lieviti,
funghi virus e spore e viene utilizzato anche nel processo di sterilizzazione per dispositivi medici tramite autoclavi a gas plasma.

Nelle nostre case non abbiamo bisogno di una disinfezione "ospedaliera" per fortuna quindi la candeggina delicata va abbastanza bene

Comunque se t'interessa tempo fa ho scritto un post sui diversi disinfettanti:

disinfettanti

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML