.

01 luglio 2013

I benefici delle fragole per la salute.



Uno dei frutti più ricchi di vitamina C e polifenoli importanti poiché efficaci contro i radicali liberi.

Le loro sostanze nutritive favoriscono anche la guarigione delle ferite, sono di aiuto nel trattamento di reumatismi e gotta ed è molto efficace contro le infezioni del fegato e del sistema urinario.

La fragola contiene anche tanta di pectina e altre fibre solubili che aiutano a ridurre il colesterolo. Anche i semi della frutta sono importanti per la salute poiché contengono della fibra insolubile indicata  per combattere la stitichezza.

Le foglie della fragola possono essere utilizzata per preparare dei gustosi infusi che aiutano a purificare il sangue, rafforzare il sistema nervoso e ad agire come un eccellente diuretico. Quindi via al tè magari fatto con le fragole e con le foglioline.

Le fragole sono ricche anche in vitamina B5 (niacina) e ferro. La niacina contribuisce alla salute della pelle, del tratto digerente e del sistema nervoso e il ferro è importante per la formazione del sangue. Per evitare i mali di reni, i nutrizionisti raccomandano una porzione di fragole mescolate con miele (al posto dello classico abbinamento fragole-zucchero bianco).

Il frutto può essere conservato in frigorifero per tre giorni al massimo, ma senza essere lavato, perché l'acqua favorisce la putrefazione, quindi lavatele al momento del consumo.

Le specie di fragole coltivate in Italia sono molte; tra le più conosciute ci sono:  le Chandler, Pajaro, Tudla e Miranda (Sud), Marmolada, Elsanta, Idea, Cesena, Dana, Gea, Ho (zone settentrionali). E nel Lazio è celebre in tutto il mondo la tradizionale coltivazione delle fragoline di Nemi (Roma).

Per non dimenticare della gustosissima fragolina di bosco, che cresce nei boschi, nelle radure e nei luoghi erbosi, fino a 1800 m di altezza. Questo, è il più esclusivo frutto di bosco e viene coltivato soprattutto in Trentino dove il periodo di raccolta va da giugno a settembre, comunque vi do un consiglio: durante le passeggiate nel bosco in Trentino anche se siete interessati ai funghi guardate attentamente tra i cespugli e guardate in puntino rossi: sono delle fragoline e sono deliziose.

E per finire ecco un modo per togliere i gambo alle fragole: basta una semplice cannuccia che potrà essere lavata dopo l'operazione.





Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML